I livelli del tossico nel prototipo heated del tabacco sono sostanzialmente più bassi delle sigarette

La nuova ricerca suggerisce che i tossici di interesse notevole di salute pubblica siano diminuiti sostanzialmente nell'aerosol dal nostro prototipo heated (HTP) del prodotto del tabacco, confrontato a fumo da una sigaretta standard di riferimento.

HTPs genera un aerosol nicotina-contenente con un gusto del tabacco attraverso il riscaldamento del tabacco tramite unità elettrica. Il tabacco è heated e bruciato, in modo dall'aerosol generato si pensa che contenga i livelli sostanzialmente più bassi del tossico che il fumo prodotto durante la combustione del tabacco.

Gli studi, intrapresi ai laboratori imperiali di marche a Amburgo, la Germania, hanno confermato le nostre aspettative. La temperatura di riscaldamento bassa di tabacco nel HTP ha provocato una variazione distinta nella composizione dell'aerosol rispetto al fumo della sigaretta con i livelli relativamente bassi di tossici mirati a del fumo della sigaretta.

Risultati inclusi:

  • I livelli del tossico nelle emissioni di HTP sono stati diminuiti sostanzialmente attraverso tutte le classi chimiche misurate confrontate ad una sigaretta. In particolare, le sigarette hanno prodotto quasi 75 volte più monossido di carbonio per soffio.
  • I 42 tossici più ancora di interesse notevole di salute pubblica egualmente sono stati analizzati e confrontato stati fra i due prodotti. Specificamente:
    • Per i nove tossici proposti dal gruppo di studio dell'organizzazione mondiale della sanità sul regolamento del prodotto del tabacco per riduzione affidata delle emissioni della sigaretta, la riduzione media media dell'aerosol di HTP era più di 97% per soffio.
    • Per la lista abbreviata dei componenti nocivi e potenzialmente nocivi di fumo specificati dal comitato consultivo scientifico (FDA) dei prodotti del tabacco degli Stati Uniti Food and Drug Administration (a parte nicotina), le riduzioni medie globali dell'aerosol di HTP erano quasi 96% per soffio.

Il Dott. Grant O'Connell, testa degli affari scientifici alle marche imperiali e studio crea, commentato: “Questo studio suggerisce encouragingly che il nostro prototipo HTP possa offrire al potenziale per l'esposizione sostanzialmente diminuita ai tossici una volta usato dai fumatori adulti come alternativa al fumo, anche se non nella stessa misura del nostro media rischio-diminuito preferito - e-vapore.

“Imperiale è commesso a condurre la scienza avanzata per confermare il potenziale di riduzione di danno di tutto il nostro NGPs e per offrire le migliori occasioni dei fumatori adulti che cercano le alternative della sigaretta.„

Sorgente: http://www.imperialbrandsplc.com/