Il modello novello del mouse conferma come “i buoni„ e “cattivi„ batteri pregiudicano l'acne umana

I ricercatori lungamente hanno ritenuto che le acni del propionibatterio causasse l'acne. Ma questi batteri sono abbondanti su ognuno interfaccia ma non ognuno ottiene l'acne, o le esperienze allo stesso grado. Ordinamento genetico recentemente rivelatore che non tutte le acni del P. sono le stesse -- ci sono sforzi differenti, alcuni di cui sono abbondanti nelle lesioni dell'acne ed alcuno che non sia trovato mai là.

Eppure, la ricerca dell'acne e lo sviluppo terapeutico sono stati ostacolati dalla mancanza di modello animale che ripiega lo stato umano. Una volta amministrate ai mouse, per esempio, le acni del P. non causano le lesioni cutanee a lungo termine ed il sistema immunitario del mouse rimuove rapido via i batteri. Ora, tuttavia, i ricercatori alla scuola di medicina, al Cedro-Sinai ed al UCLA di San Diego dell'università di California hanno sviluppato un nuovo modello del mouse che somiglia molto attentamente all'acne umana aggiungendo un nuovo fattore -- un sebo sintetico, la secrezione cerea dell'interfaccia che aumenta di adolescenza umana.

Per la prima volta, il modello, descritto in un 7 marzo 2019 di pubblicazione di carta nella comprensione di JCI, ha permesso che i ricercatori direttamente confrontassero “i buoni„ (salubrità-associato) e “cattivi„ sforzi (acne-associati) dei batteri delle acni del P. in un modo che è più pertinente ad acne umana che nei tentativi precedenti.

“Poiché sappiamo esattamente che i geni differiscono fra questi sforzi, seguenti possiamo segnare esattamente che cosa è circa gli sforzi acne-associati che li permette di causare le lesioni cutanee,„ ha detto George Y. Liu, MD, PhD, professore e capo della divisione delle malattie infettive pediatriche alla scuola di medicina di Uc San Diego. “E quelle informazioni ci aiuteranno a sviluppare le nuove terapie che specificamente bloccano quelle chepromuovono i fattori, o forniscono di punta il bilanciamento di chimica dell'interfaccia di una persona a favore degli sforzi sani.„

Liu era un docente al Cedro-Sinai ai tempi dello studio.

Liu ed il gruppo hanno preparato il sebo sintetico quanto segue una ricetta che hanno trovato in uno studio scientifico precedente, un intruglio semplice di quattro ingredienti -- acido grasso, trigliceride, cera e squalene, un composto del precursore agli steroli, quali colesterolo e gli ormoni steroidi -- nei rapporti che somigliano al sebo umano. (Mouse producono il sebo dell'interfaccia, anche, ma il suo trucco è differente.)

“Quando abbiamo cominciato lavorare con questi batteri e verificato i modelli animali altri usare nel corso degli anni, abbiamo pensato che “dovessimo fornire meglio qualcosa di questo, “„ Liu ha detto. “L'acne accade tipicamente quando una persona colpisce i loro anni adolescenti… che cosa è la differenza fra l'interfaccia di un bambino e l'interfaccia di un adolescente? Produzione aumentata del sebo. E siamo stati sorpresi trovare come così aggiunta semplice ha fatto una grande differenza nella nostra capacità di studiare l'acne.„

I ricercatori hanno inoculato i mouse con le acni del P. ed hanno applicato il quotidiano fresco del sebo. Senza il sebo, i mouse hanno avuti lesioni minime ed i batteri sono stati rimossi rapido dal sito dell'amministrazione. Con il sebo solo, non c'era effetto sull'interfaccia.

Ma quando Liu ed il gruppo hanno applicato sia il sebo che gli sforzi acne-associati delle acni del P., hanno veduto a che cosa assomigliato ad acne umana ed i batteri ha sopravvissuto per le settimane. Questi sforzi delle acni del P. egualmente hanno causato l'infiammazione nell'interfaccia, come misurato dai livelli elevati di molecole infiammatorie chiamate citochine.

Poi i ricercatori hanno provato lo stessi con gli sforzi salubrità-associati delle acni del P. -- sforzi che non sono trovati nelle lesioni umane dell'acne. La stessa quantità di batteri era ancora presente sull'interfaccia i tre giorni dopo l'inoculazione, nessuna materia che lo sforzo si è applicato. Ma i ricercatori potrebbero vedere chiaramente le differenze fra gli sforzi appena esaminando i mouse, Liu ha detto. Le lesioni causate dagli sforzi acne-associati delle acni del P. hanno segnato circa due volte più superiore alle lesioni causate dagli sforzi salubrità-associati in una misura che considera la dimensione, il rossore, la siccità ed il grado di una lesione di mutare dell'interfaccia.

A differenza della gente, i mouse in questi esperimenti erano tutti geneticamente identici. Liu ha detto che è importante perché significa che le differenze nella severità dell'acne erano dovute soltanto alle differenze fra i ceppi batterici, non differenze nella capacità innata dei mouse di reagire ai batteri.

Dopo, il gruppo spera di migliorare sopra il suo modello del mouse dell'acne in modo da possono raggiungere risultati simili quando i batteri si applicano attuale piuttosto di quanto amministrati per iniezione sotto l'interfaccia. Egualmente vogliono studiare i geni che sono unici agli sforzi acne-associati delle acni del P. e determinare che cosa è circa sebo umano che promuove questi sforzi.

Liu ha detto che questi informazioni potrebbero aiutare meglio il gruppo a capire chi è al rischio aumentato per acne e come sviluppare le terapie personali ed i vaccini che mirano ai fattori o alle componenti batterici dipromozione del sebo.

Sorgente: https://ucsdnews.ucsd.edu/pressrelease/proof_of_pimple_mouse_model_validates_how_good_and_bad_bacteria_affect_acne