Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I ricercatori trovano il collegamento fra il cryptocurrency ed il problema frequentemente commerciali che giocano

I ricercatori al centro per gli studi di gioco al banco di Rutgers Università-Nuova Brunswick di lavoro sociale hanno trovato un collegamento fra il cryptocurrency frequentemente commerciale -- una valuta digitale e virtuale -- e problema che gioca.

Lo studio, il primo per esplorare il cryptocurrency che vende fra i giocatori regolari, suggerisce gli appelli cripto di commercio alla gente che lotta per gestire la loro partecipazione di gioco. La ricerca compare nei comportamenti inducenti al vizio del giornale.

Cryptocurrency è una valuta digitale destinata per lavorare come media dello scambio. Usa la crittografia per assicurare e verificare le transazioni. Bitcoin, la primo e maggior parte del cryptocurrency ben noto, o cripto, esploso nella corrente principale nel 2017 e stavano vendendo su quanto $20.000 al suo picco più successivamente che anno.

Per i giocatori regolari, il commercio cripto è veduto come nuova attività di comportamento imprudente con un'attività  simile ad altri tipi di giochi, quali gli sport scommettenti, gli sport quotidiani di fantasia, il graffio-offs ed il commercio di riserva ad alto rischio. Più di 50 per cento dei giocatori regolari (cioè, quelli che giocano almeno mensilmente) hanno venduto i cryptos durante l'anno scorso, in base ai dati dallo studio.

Lo scopo dello studio era di studiare ogni quanto tempo il cryptocurrency di uso dei giocatori come metodo di pagamento e se i cryptos sono associati con i livelli elevati dei problemi di gioco. Mulini di Devin, autore principale ha detto: “Per qualche gente, il cryptocurrency commerciale è veduto come opportunità di investimento. Ma c'è una percentuale in modo allarmante di gente che “sta giocando„ su questi servizi di cryptocurrency poichè giocherebbero sui cavalli o sport o slot. Ed ha il potenziale di entrarli in difficoltà significativa.„

Il commercio di Cryptocurrency è simile al gioco ma 24/7 anonimo, non regolato e disponibile, ha detto i mulini. Come constatato nello studio, i giocatori di problema sono ad un rischio elevato per vendere i cryptos frequentemente, probabilmente dovuto il loro impulsivity e credenza che possono “battere il servizio„. Secondo le aspettative, il commercio cripto ha potuto essere concepito come estensione ad attività di commercio ad alto rischio del giorno. Più di 75 per cento dei trader ad alto rischio egualmente vendono i cryptos. I giocatori che vendono sia i cryptos che le azioni ad alto rischio hanno riferito i sintomi di più alto gioco di problema e della depressione maggior e di ansia che i giocatori che vendono soltanto i cryptos o soltanto le azioni ad alto rischio. Di conseguenza, i simili dati demografici di due azioni e le preferenze di gioco, ma egualmente presentano le conseguenze additive che richiederanno ulteriore attenzione fra i ricercatori ed i professionisti di gioco di salute mentale.

“La gente che i cryptos commerciali guardano molto come coloro che vende le azioni ad alto rischio quali i margini e le opzioni, “ha detto Lia Nower, Direttore del centro per gli studi di gioco che co-hanno creato lo studio. “Di conseguenza, coloro che come le azioni rischiose è egualmente più probabile saltare nel servizio commerciale di cryptocurrency hanno confrontato a coloro che, per esempio, investe in azioni nel lungo termine.„

Lo studio ha incluso 876 adulti che avevano giocato almeno mensilmente durante l'anno scorso. I dati sono stati raccolti con un'indagine online a sezione trasversale.