Studio: L'uso del dispositivo mobile non diminuisce il tempo per le attività comuni della famiglia

Il primo studio sull'impatto dei dispositivi mobili digitali sugli aspetti differenti di tempo della famiglia nel Regno Unito ha trovato che i bambini stanno spendendo più tempo a casa con i loro genitori piuttosto che meno ma non nelle attività comuni come la sorveglianza della TV e cibo. L'aumento è in che cosa è chiamato tempo “solo-insieme„, quando i bambini sono a casa con i loro genitori ma dica che sono soli.

I ricercatori dall'università di Oxford e dall'università di Warwick hanno trovato che il tempo solo-insieme ha aumentato di quasi 30 minuti un il giorno fra 2000 e 2015, un periodo che ha veduto la diffusione rapida di Internet domestico di alta qualità e dei dispositivi mobili personali quali gli smartphones e le compresse.

Mentre i dispositivi mobili sono stati utilizzati sempre le famiglie erano insieme nel 2015, il loro uso specialmente sono state concentrate durante il tempo solo-insieme.

Tuttavia, lo studio egualmente non ha trovato prova che l'uso dell'unità aveva spostato le attività comuni tradizionali come i pasti della famiglia e la televisione di sorveglianza. Malgrado le preoccupazioni diffuse circa l'influenza di uso del dispositivo mobile su vita familiare, il lasso di tempo delle famiglie BRITANNICHE con i bambini fra 8 e 16 spende sulle attività comuni è rimanere in gran parte immutato a circa 90 minuti al giorno.

I risultati completi dello studio, che attinge un campione nazionalmente rappresentativo di vicino 5.000 diari quotidiani da intorno 2.500 bambini e dai loro genitori, sono pubblicati oggi nel giornale del matrimonio e della famiglia.

  • Nel 2000, in media, i bambini ed i genitori hanno passato 347 minuti al giorno nella stessa posizione. Di questo, 95 minuti erano tempo solo-insieme e 84 minuti sono stati passati nelle attività comuni come il cibo o sorveglianza della TV
  • Da ora al 2015, in media, i bambini ed i genitori hanno passato 379 minuti al giorno nella stessa posizione, un aumento di 32 minuti. Di questo, 136 minuti erano tempo solo-insieme e 87 minuti sono stati passati nelle attività comuni come il cibo o sorveglianza della TV
  • Nel 2015, i bambini ed i genitori hanno utilizzato i dispositivi mobili utilizzati per 38 per cento di tempo totale della famiglia, 47 per cento di tempo solo-insieme e 27 per cento di tempo comune di attività
  • I bambini più anziani (14 - 16) hanno passato meno tempo nelle attività comuni con i loro genitori e più tempo facendo uso delle unità, che è stato concentrato durante il tempo solo-insieme.

Commentando i risultati, il Dott. Killian Mullan, del centro per la ricerca di uso di tempo ha detto:

“La nostra analisi ha trovato che lo spazio globale della famiglia si è espanto, ma è questa volta sola-insieme, quando i bambini ed i genitori sono nella stessa posizione ma i bambini stanno riferendo che sono soli, che ha composto l'aumento.

“Mentre i nostri dati non possono dirci che cosa ha causato il cambiamento, un più forte fuoco sulla casa lungamente è stato preveduto tramite lavoro precedente nel potenziale della tecnologia di rendere all'ambiente familiare un posto più attraente per passare il tempo. C'è egualmente una possibilità che i genitori preferiscono i loro bambini per essere a casa per motivi di sicurezza.

“Dato questo grande aumento nel tempo solo-insieme, forse sta rassicurando che egualmente non abbiamo trovato declino nel lasso di tempo delle famiglie speso nelle attività comuni fra 2000 e 2015. Ciò suggerisce che i genitori ancora stimino gli aspetti chiave di vita familiare tradizionale, quali i pasti della famiglia o gli hobby comuni e cerca di dare la priorità loro di fronte a pressione da cambiamento tecnologico.„

Dott. Stella Chatzitheochari, del dipartimento di sociologia, università di Warwick aggiunta:

“Il nostro studio è il primo per misurare la diffusione rapida dei dispositivi mobili attraverso vita familiare, rivelante che i bambini ed i genitori passeranno il tempo sulle unità quali gli smartphones e le compresse anche mentre guardano la TV o mangiando insieme.

“La ricerca indica che l'uso dell'unità ora è incluso in vita familiare. Mentre non abbiamo trovato alcuni cambiamenti significativi nei membri della famiglia di tempo per spendere l'interazione e fare le cose insieme, è certamente possibile che i dispositivi mobili distraggano l'attenzione della gente durante le attività della famiglia, piombo alle sensibilità che la qualità delle relazioni di famiglia è in pericolo.

“Tuttavia, vale la pena di notare che l'uso del dispositivo mobile può complementare le attività della famiglia ed anche aiutare i bambini ed i giovani a sviluppare e mantenere le amicizie fuori della casa. La ricerca futura dovrebbe costruire sui nostri dati per esaminare più profondamente le modalità in cui la qualità delle interazioni della famiglia è influenzata tramite uso del dispositivo mobile.„

Sorgente: https://warwick.ac.uk/newsandevents/pressreleases/mobile_devices_dont