Lo studio globale evidenzia la diseguaglianza crescente nella salubrità adolescente

Uno studio globale dettagliato sulla salubrità e sul benessere adolescenti e di giovani adulti del mondo dei 1,8 miliardo rivela una diseguaglianza crescente - e maggiori sfide di salubrità che quelle affrontate 25 anni fa. Dei 1,8 miliardo adolescenti invecchiati 10-24, i 250 milioni supplementare mondiali stanno vivendo nei paesi in cui affrontano un carico triplo della malattia infettiva, delle malattie non comunicative e delle ferite rispetto a 1990. Lo studio globale fornisce la prima istantanea completa ed integrata dei giovani che compongono un terzo della popolazione del mondo. I risultati sono pubblicati nella lancetta.

“Lo studio dimostra sia il successo che l'errore nella salubrità adolescente. La salubrità, la formazione ed i sistemi di occupazione non hanno potuti continuare con lo spostamento dei bisogni adolescenti e cambiamento demografico,„ ha detto John Santelli, MD, MPH, professore di salubrità della famiglia e della popolazione al banco del postino di Columbia University della salute pubblica ed uno degli autori degli Stati Uniti del rapporto.

Lo studio ha tenuto la carreggiata il progresso in 12 indicatori di salubrità adolescente in 195 paesi, compreso i rischi sanitari quali il fumo e l'obesità e gli indicatori dei fattori determinanti sociali di salubrità quali il matrimonio del bambino ed il completamento di formazione. I risultati evidenziano che i bisogni adolescenti sono insoddisfatti in molte impostazioni. Lo studio richiede completo e gli investimenti integrati nella salubrità adolescente, data specialmente la popolazione di 10-24 anni ora è da ora al 2016 il più grande in cronologia, a 1,8 miliardo.

Confrontato ai simili paesi, gli Stati Uniti stanno ritardando nell'impedire le lesioni, l'obesità, il parto, l'uso del tabacco e bere di baldoria fra i giovani. Secondo Santelli, i dati indicano che gli Stati Uniti stanno facendo bene sulla graduazione ma sul venire a mancare di High School sul transito dei giovani in occupazione. La percentuale di giovani adulti degli Stati Uniti che non sono nella formazione, di occupazione, o di addestramento è molto più alta che nazioni comparabili.

le malattie Non comunicative (NCDs) hanno rappresentato più della metà del carico di malattia in adolescenti ed erano la causa principale di salubrità difficile per i giovani adulti in ogni regolazione. Il numero degli adolescenti che sono di peso eccessivo o obesi più di quanto raddoppiato fra 1990 e 2016. Quasi uno in cinque degli adolescenti del mondo era nel 1990 di peso eccessivo o obeso, un aumento di 120 per cento dai 147,3 milioni. Negli Stati Uniti, la salubrità difficile causata dalla lesione era superiore a in simili paesi con reddito elevato.

“Mentre ci sono stati grandi miglioramenti nella salubrità adolescente in alcuni paesi, la più grande crescita demografica è stata in paesi in cui gli adolescenti avvertono il più grande carico di malattia,„ ha detto l'autore principale Peter Azzopardi, co-testa dell'istituto della pimpinella della sanità adolescente che anche posizioni di tenute con dell'istituto di ricerca dei bambini di Murdoch e l'università di Melbourne.

“Gli investimenti nella salubrità adolescente egualmente non hanno stato al passo con i bisogni.„

In termini di rischi sanitari, il numero globale dei fumatori quotidiani dell'adolescente ha fatto diminuire nel 2016 vicino intorno 20 per cento, da 174 milioni nel 1990 a 136 milioni, tuttavia, la percentuale di fumatori nei paesi di multi-carico aumentati sostanzialmente. La prevalenza fra i ragazzi ed i giovani negli Stati Uniti era 9 per cento nel 2016 e leggermente si abbassa per le ragazze (7 per cento) confrontate al agerage globale di 10 per cento. C'era un piccolo aumento annuale di appena al disopra 1 per cento fra le ragazze e le donne nei paesi di multi-carico.

Il numero degli adolescenti ha invecchiato 15-19 globalmente chi la bevanda di baldoria ha cambiato poco dal 1990. Nella la questa figura degli Stati Uniti era 34 per cento per i maschi ma soltanto 13 per cento fra le femmine.

La diseguaglianza di genere rimane un driver di salubrità adolescente difficile. Infatti, la prevalenza del matrimonio del bambino fra 2013-2016 era oltre 50 per cento in alcuni paesi. Globalmente, il numero di 15-24 anni non nella formazione, l'occupazione o l'addestramento (NEET) è stimato per essere intorno tre volte più su per le giovani donne (138 milioni di 421 milione) che i giovani (44 milioni di 443 milioni) e possono essere spiegati dai tassi alti di livebirths adolescenti, che interrompono la formazione ed a sua volta limitano le prospettive per occupazione. Negli Stati Uniti, una proporzione elevata degli adolescenti relativamente era NEET, con oltre 17 per cento delle giovani donne e quasi 16 per cento dei giovani di 15-24 anni in questa categoria, confrontati ad intorno 4 per cento per entrambi i sessi nei Paesi Bassi e ad intorno 11 per cento nel Regno Unito. Allo stesso tempo, una percentuale relativamente bassa di giovani donne americane ha loro domanda della contraccezione soddisfatta (71 per cento confrontato a 87 per cento nel Regno Unito).

“I media sociali e digitali, le diete cambianti, l'urbanizzazione, il conflitto armato e la migrazione sono alcune delle forze ora che modellano la crescita e sviluppo adolescente di salubrità ed il mondo non sta continuando. Con un aumento enorme nei numeri degli adolescenti che crescono nei pæsi poveri, le sfide globali nella salubrità adolescente ora sono maggiori di 25 anni fa,„ ha detto il professor George C. Patton dall'istituto di ricerca dei bambini di Murdoch e dall'università di Melbourne, che nel 2016 piombo la Commissione della lancetta su salubrità e su benessere adolescenti. “Nei giovani dei paesi a basso reddito componga intorno 30 per cento della popolazione ma ricevi meno di due per cento degli investimenti della salubrità del mondo.„

DRS. Azzopardi, Patton e Santelli hanno detto che la ricerca ha rinforzato l'argomento per gli investimenti completi ed integrati nella salubrità, nella crescita e nello sviluppo adolescenti.

La ricerca piombo dall'istituto di ricerca dei bambini di Murdoch, dall'università di Melbourne e dall'istituto della pimpinella, Melbourne, in Australia, configurazioni sulla Commissione più in anticipo della lancetta di salubrità e di benessere adolescenti di cui John Santelli era un membro.

Sorgente: https://www.mailman.columbia.edu/