Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Rappresentazione di Fingermark per identificazione delle droghe

In un documento da pubblicare nella prossima emissione in NANO, i ricercatori da Zhejiang hanno scoperto un metodo novello di utilizzare alle le sonde fluorescenti biologiche basate nanocarrier per la rilevazione l'anfetamina e della ketamina nel fingermark latente, allo scopo di combattere l'abuso di droga. Questo metodo ha il potenziale di essere estendere ad altre droghe e molecole.

L'abuso di droga si è trasformato in sempre più in un problema grave dappertutto. Come determinare se una persona è catturare droghe? La rappresentazione di Fingermark come pure l'individuazione della droga nei residui del fingermark possono riunire le informazioni chimiche con l'identificazione personale per gli scopi legali. a biolabeling basato Nanocarrier è stato impiegato per sviluppare i fingermarks latenti e per raccogliere simultaneamente le informazioni chimiche supplementari dai fingermarks con i vantaggi di buone sensibilità e selettività. Tuttavia, i metodi attuali di immunoassay indicano alla limitazione che soltanto una droga può essere controllata un singolo fingermark da una prova.

Nei casi pratici, i tipi di droghe in impronte digitali sono generalmente sconosciuti. Inoltre, il numero delle impronte digitali ottenute alla scena del crimine è solitamente limitato. Di conseguenza, è necessario da identificare simultaneamente più di una droga in una singola impronta digitale con le procedure semplici.

In questo lavoro, colori le nanoparticelle fluorescenti del polistirolo sono presentati come più nanocarrier nelle sonde fluorescenti biologiche (BFPs) per rilevazione simultanea della ketamina (KET) e dell'anfetamina (AMP) nei fingermarks latenti. La ketamina e l'anfetamina sono due delle droghe sintetiche il più comunemente abusate in Cina durante gli anni recenti, di cui tutt'e due causano gli effetti contrari sul sistema nervoso centrale umano come pure su altri problemi sanitari. Gli anticorpi sono montati sulle nanoparticelle modificate carbossiliche dal legame dell'ammide con l'assistenza del carbodiimide (EDC) e di N-hydroxysuccinimide (NHS). Ogni colore fluorescente corrisponde ad un anticorpo specifico della droga, cioè, il rosso corrisponde alla ketamina ed al verde all'anfetamina. BFPs può combinarsi selettivamente con l'analito dell'obiettivo nel residuo della cresta una volta incubato sopra il fingermark. Dopo l'eliminazione del BFPs non legato, il segnale della fluorescenza provenuto dalle nanoparticelle delle sonde rilegate contribuisce alla rappresentazione del fingermark. Nel frattempo, la presenza o l'assenza di droghe può direttamente essere determinata dai colori fluorescenti quando il fingermark è canali rossi e verdi controllati. Di conseguenza, la rappresentazione del fingermark e l'identificazione simultanea della doppio-droga in un singolo fingermark è realizzata da una prova una tappa senza usando gli anticorpi secondari.