Le figure di prestazione di cura di emergenza di Peggio-mai sottolineano la necessità di mettere a fuoco sull'assunzione di personale

Rispondendo alle odierne figure che mostrano un altro declino nella prestazione di cura di emergenza, Presidente dell'istituto universitario reale della medicina di emergenza, il Dott. Taj Hassan ha dichiarato:

Sia queste figure che il fatto che questa crisi sta passando inosservata mentre il paese è consumato da Brexit è profondamente deludenti.

Queste sono le figure che di prestazione peggiori mai abbiamo veduto e che veniamo nell'inverno più delicato per un po di tempo. Con il lungo termine una pianificazione si è sistemata e messo a fuoco pricipalmente sul nuovo indirizzo, là alcuni fissatori facili per i nostri pronto soccorsi (EDs). Il personale continua a funzionare risolutmente nelle circostanze difficili e deve continuare a mettere a fuoco sulla sicurezza paziente.

Assolutamente non dobbiamo perdere di vista la gente dietro questi numeri; entrambi i pazienti che avvertono le circostanze undignified e personale che funziona ai limiti delle loro abilità.

NHS deve mettere a fuoco sul coprire i 100.000 posti vacanti che delle persone corrente ha, alleviare la pressione sul personale ed assicurare a quei pazienti la maggior parte nel bisogno sono veduti, trattati e scaricati il più rapidamente possibile. Più personale - e letti - in altre parti dell'ospedale contribuiranno a liberare da ostacoli il sistema ed ad ottenere le cose che si muovono ancora in ED. Egualmente inviteremmo il governo a rendere alla cura sociale il Libro Verde una priorità.

Temiamo che queste figure diano lo slancio al movimento a partire dalla misura significativa di flusso e prestazione di sistema, che se non ha gestito con attenzione corre il rischio di nascondere i problemi. Aspettiamo con impazienza di lavorare con NHS Inghilterra sui loro nuovi standard di qualità di misurazione per assicurarci che questa non accada e che la sicurezza e la cura pazienti continuino ad essere preminenti.„