Ha fatto il vostro fantasma del ` di medico' voi? Un contratto di lavoro può essere di incolpare di

Quando l'indicazione di Don ha sviluppato l'autunno scorso un'infezione della vescica, ha chiamato l'ufficio da molto tempo del suo urologo per una cultura e gli antibiotici dell'urina. Era una routine esperta per il superstite infedele del carcinoma della prostata; le infezioni non erano rare poiché ha cominciato a per mezzo di un catetere che connette alla sua vescica attraverso un'incisione in suo addome.

Quando l'indicazione ha chiamato questo volta, un receptionist gli ha detto che il suo medico, il Dott. Mark Kellerman, più non ha lavorato alla clinica dello Iowa a Des Moines, un grande gruppo di multi-specialità. Ha rifiutato di divulgare dove era andato.

“Come paziente, “spaventata„ è una parola troppo forte, ma la mia sensibilità è, “che cosa ora faccio? “„ ha detto l'indicazione, 58.

Sconcertato, ha risolto il suo problema immediato catturando gli antibiotici che rimanenti ha avuto in suo gabinetto di medicina.

Era soltanto successivamente che ha imparato che il suo medico era stato licenziato dalla clinica dello Iowa e pianificazione per iniziare una pratica dell'urologia con i colleghi della clinica. E, ai sensi del loro contratto con il loro ex datore di lavoro, i medici sono stati vietati per un anno dalla pratica entro 35 miglia della clinica e dal reclutamento dei pazienti ex per seguirli.

I contratti con le cosiddette convenzioni restrittive ora sono comuni nella medicina, sebbene alcuni stati limitino il loro uso. Le clausole di Noncompete - terreno comunale in molti settori commerciali - mirano a fermare i medici o altri professionisti di sanità dalla cattura dei pazienti con loro se si muovono verso una pratica in competizione vicino o iniziano il loro propri. Ma che cosa possono essere buone per l'affare è cattivo per cura paziente - e certamente inquietante per quelle di cui medici scompaiono semplicemente.

Un'indagine di quasi 2.000 medici di pronto intervento in cinque stati ha trovato che approssimativamente 45 per cento sono stati limitati da tali clausole.

La continuità di cura è importante, medici dicono, particolarmente per i pazienti con le emissioni mediche in corso. Tagliare l'accesso ad un medico è differente dall'interruzione del qualcuno relazione con un parrucchiere preferito o gestore di moneta, dicono.

“Quando medici vogliono muoversi da una pratica verso un altro, se hanno le buone relazioni terapeutiche con i loro pazienti, pensereste che l'ordine pubblico li volesse continuare a curare questi pazienti che se li fidano di,„ dicesse Judy Conti, Direttore di affari di governo al progetto nazionale di legge di occupazione.

Charlie Wittmack, un avvocato a Hartung Schroeder a Des Moines, sta rappresentando Kellerman ed i due altri urologi che egualmente sono stati licenziati in una causa contro la clinica dello Iowa. Il vestito illegale di chiusura chiede alla corte di dichiarare disposizioni restrittive della convenzione dei medici' inapplicabili. Wittmack ha detto che la controversia là era “tragica„ per i pazienti. “Queste sono la gente che ha carcinoma della prostata o sono nel dolore estremo a causa dei calcoli renali o hanno sangue in loro urina.„

Ed dora, il CEO della clinica, ha detto che gli accordi di noncompete non sono appena circa l'affare ma egualmente contribuiscono a assicurarsi che la clinica dello Iowa possa fornire i servizi affidabili.

“Noncompetes è buono per i pazienti perché contribuiscono a fornire la stabilità all'interno di una pratica ed ad assicurare la continuità di cura,„ dora ha detto recentemente in un email. Ulteriormente, ha aggiunto, i noncompetes proteggono i medici assicurandosi che altri medici nella pratica siano impegnati nello stesso accordo e non possano abbandonarlo senza avviso adeguato.

Gli urologi “ritengono che possano fare più moneta altrove e non vogliono essere tenuti ad alcune responsabilità contrattuali,„ ha detto.

Anche quando i pazienti da molto tempo vanno investigare per trovare i nuovi uffici dei loro medici, non possono essere accettati in quelle pratiche. Gli ospedali e le cliniche dicono che hanno poca scelta ma rispettare i termini degli accordi di affari che altri hanno negoziato.

La salubrità di UW, il sistema sanitario per l'università di Wisconsin-Madison, recentemente assunta tre medici di pronto intervento che avevano lavorato attraverso la città, ha detto il Dott. Sandra Kamnetz, presidentessa vice di cura clinica per il ministero della medicina di famiglia e della sanità della Comunità all'università di scuola di medicina e di salute pubblica di Wisconsin. Stanno catturando i grandi dolori per non curarne c'è ne di ex pazienti dei nuovi medici perché i termini dei contratti dei medici con il loro datore di lavoro anziano li proibiscono dalla cattura della cura di ex pazienti per due anni.

Il personale alle cliniche di UW chiede a pazienti futuri se sono state vedute mai da uno dei medici. Poi controllano la cartella medica elettronica del paziente per confermare là non sono messaggi, ricariche di prescrizione o l'altro contatto recente con i nuovi medici di salubrità di UW e quel paziente al processo precedente, ha detto Kamnetz.

“I pazienti ottengono frustrati, ma che cosa non possono capire sono che questa fosse una cosa legale che dobbiamo rimanere vicino,„ ha detto.

Se le clausole del noncompete stanno legando nella sanità - particolarmente quando la cura paziente è interrotta - è un dibattito legale degli studiosi del punto. Generalmente per essere applicabili, gli accordi devono essere ragionevoli e ritirati stretto in modo che proteggano l'interesse commerciale legittimo di un datore di lavoro ma eccessivamente non limitano la capacità di un medico di fare una vita.

Le corti possono pesare se applicare una clausola del noncompete creerebbe una scarsità del medico in una regione o in una specialità particolare. Il principio direttivo è scelta paziente, ha detto David J. Clark, un partner nell'ufficio di New York del verde di Epstein Becker dello studio legale che ha analizzato gli statuti del noncompete dello stato nella sanità.

“Nessuna corte sta andando negare un paziente che vuole andare vede un medico della sua scelta,„ Clark ha detto.

La maggior parte delle controversie sono sistemate prima che la facciano alla corte, tuttavia.

Un rapporto recente tramite l'amministrazione di Trump che valuta come promuovere la scelta e la concorrenza nella sanità ha raccomandato che gli stati esaminassero gli accordi di noncompete per il loro effetto accesso alle cure sui pazienti' e l'offerta dei fornitori.

Parecchi stati, compreso Massachusetts e Colorado, che permettono le clausole del noncompete nei contratti di lavoro non li applicheranno generalmente contro medici, secondo l'analisi di Clark.

Altri stati, quali il Texas ed il Tennessee, collocano i limiti sugli accordi. Nel Texas, per esempio, un patto del noncompete deve permettere che medici abbiano accesso ad una lista dei loro pazienti durante l'anno scorso ed accedere a alle loro cartelle sanitarie, tra l'altro, Clark ha trovato.

Le norme di collegio medico le intraprendono un'azione più ulteriormente. “Nel Texas, quando un medico va, la pratica è richiesta cooperare con un medico che vuole mettere su un avviso che dice che questo è dove quel medico può ora essere contattato,„ ha detto Kathy Poppitt, un partner nella sanità e governo e pratiche interne di indagini ad Austin, il Texas, ufficio di re & Spalding.

American Medical Association, che rappresenta medici, non si oppone alle convenzioni restrittive completamente, sebbene le sue note di polizza essi possano limitare le scelte dei pazienti. “Nella misura in cui questi accordi interrompono la continuità di cura ed interrompono la scelta paziente, questo è di grande preoccupazione al AMA,„ ha detto il Dott. Patrice Harris, il presidente eletto dell'organizzazione.

Per i pazienti nello Iowa centrale, le partenze degli urologi da molto tempo alla clinica dello Iowa dizzying. Dopo che Kellerman ed i suoi colleghi hanno andato, cinque urologi rimanenti della clinica dei sette hanno presentato le loro dimissioni. Sono egualmente conforme alle restrizioni del noncompete. Hanno lasciato la pratica a metà febbraio.

Dori, il CEO della clinica, che ha detto che l'instituto di urologia ha sostituito quattro degli otto urologi ed ha nove professionisti dell'infermiere o assistenti del medico per curare i pazienti. La clinica sta continuando a reclutare i medici ed i fornitori avanzati di pratica come i professionisti dell'infermiere.

Il Murphy di Susan, 72, ha veduto una serie di medici nell'instituto di urologia. Dott. Richard Glowacki, uno degli urologi che hanno andato con Kellerman, ambulatorio eseguito per eliminare i suoi calcoli renali più di una decade fa. Un altro, il Dott. Stephanie Pothoven, hanno fatto la chirurgia per riparare il suo utero abbassato alcuni anni fa.

Il Murphy ha detto che ha ottenuto una lettera da Pothoven che annuncia la sua partenza. Non ha fornito i dati dettagliati circa dove stava andando.

“La ho ho inciso nel mio cervello per scoprirlo dove sono andato,„ ho detto. Non ha pianificazioni da ritornare alla clinica dello Iowa. “Hanno perso di vista in qualche modo la cura paziente e di più sono stati interessati circa la riga inferiore,„ ha detto.

Notizie di salubrità di KaiserQuesto articolo è stato ristampato da khn.org con l'autorizzazione delle fondamenta di Henry J. Kaiser Family. Le notizie di salubrità di Kaiser, un servizio di notizie editorialmente indipendente, sono un programma delle fondamenta della famiglia di Kaiser, un organismo di ricerca indipendente di polizza di sanità unaffiliated con Kaiser Permanente.