Gli innesti dell'osso della cellulosa dell'impianto sono opzione “possibile„ per sostenere la nuova crescita dell'osso, ritrovamenti di studio

La ricerca dall'università di British Columbia e di McMaster University piombo nuovo all'innesto dell'osso un materiale fatto dalla cellulosa dell'impianto. Il materiale può essere iniettato nelle intercapedini dell'osso per sostenere la nuova crescita.

I ricercatori hanno trattato i nanocrystals derivati dalla cellulosa dell'impianto in moda da poterli raggiungere e formare essi una forte ma spugna leggera (un aerogel) che può comprimere o espandersi come stato necessario completamente per compilare un'intercapedine dell'osso. Clare Kiernan, UBC

Lo studio è stato pubblicato nell'acta Biomaterialia il 15 marzo 2019th e specifica che “gli aerogel nanocrystal chimicamente uniti con legami atomici incrociati della cellulosa possiedono molti beni utili per le applicazioni dell'armatura del tessuto dell'osso. Il nuovo materiale è una sostanza del tipo di schiuma che è fatta trattando i nanocrystals derivati dalla cellulosa dell'impianto, che induce i nanocrystals a collegare e formare un forte aerogel. L'aerogel risultante ha una consistenza spugnosa e può comprimere o espandersi per riempire le intercapedini dell'osso.

La maggior parte di innesto o dei innesti dell'osso è fatto di duro, ceramico friabile che non si conforma sempre alla forma del foro e quelle lacune possono piombo alla crescita difficile dell'errore dell'innesto e dell'osso.

“Abbiamo creato questo aerogel nanocrystal della cellulosa come alternativa più efficace a questi materiali sintetici.„

Daniel Osorio, studente di PhD di ingegneria chimica, McMaster University

I nanocrystals della cellulosa (CNC) sono stati estratti facendo uso di acido solforico o di acido fosforico e l'idrazone ha unito con legami atomici incrociati gli aerogel creati dai nanocrystals della cellulosa è stato analizzato facendo uso di una combinazione di microscopia, di tomografia e di spettroscopia.

Ogni aerogel è stato impiantato nell'osso calvarian dei ratti del maschio adulto, la parte del cranio composta delle parti dell'osso frontale, di osso occipitale e delle ossa parietali nel cranio umano. Due gruppi di ratti sono stati usati per lo studio, con un gruppo che riceve gli innesti dell'aerogel e l'altro che non è dato c'è ne gli innesti.

I risultati conseguenti hanno indicato che il gruppo di ratti che ricevono gli innesti ha avvertito la 33 per cento più crescita dell'osso dopo tre settimane e la 50 per cento più crescita dell'osso entro 12 settimane confrontate al gruppo di controllo che non ha ricevuto gli innesti.

Tutti gli aerogel sono stati trovati per dimostrare la crescita del hydroxyapatite durante i 14 giorni mentre sommersi in “hanno simulato la soluzione del liquido organico„. È stato trovato che gli aerogel solfonati di CNC hanno eseguito leggermente meglio degli aerogel fosfatati di CNC nei termini “di resistenza alla compressione e della stabilità a lungo termine negli ambienti liquidi„.

Il co-author dello studio Emily Cranston, un professore di scienza di legno e di assistenza tecnica chimica e biologica, ha detto:

“Questi risultati mostrano, per la prima volta in una regolazione del laboratorio, che un aerogel nanocrystal della cellulosa può sostenere la nuova crescita dell'osso.„

Cranston egualmente tiene l'Excellence Chair del Presidente nei Bio--prodotti della foresta all'università di British Columbia. Ha spiegato che come l'osso comincia a guarire, l'innesto dell'aerogel dovrebbe degradarsi nelle componenti non tossiche nell'organismo.

Secondo lo studio, questi risultati hanno indicato che la cellulosa unita con legami atomici incrociati aerogel nanocrystal è “flessibile, poroso e efficacemente facilitano la crescita dell'osso„ una volta iniettati nei difetti dell'osso.

È pensato che lo sviluppo di questo nuovo materiale potrebbe trasformarsi in in una parte del servizio dell'innesto dell'osso $2 miliardo in America settentrionale, secondo Kathryn Grandfield, che è un co-author dello studio e un professore di scienza e di assistenza tecnica dei materiali ed assistenza tecnica biomedica alla McMaster University.

“Possiamo vedere questo aerogel che è usando per una serie di applicazioni compreso gli innesti dentari e gli ambulatori spinali ed uniti della sostituzione.„ Grandfield. “E sarà economico perché la materia prima, il nanocellulose, già sta producenda in quantità commerciale.„

Ulteriore spiegando il significato dello studio, i ricercatori specificano che il nuovo limite dell'aerogel per rigenerazione dell'osso “è stato indicato per promuovere la proliferazione delle celle del tipo di osso e per sostenere la crescita di hydroxyapatite sul loro in vitro di superficie,„ e lo studio “dimostra il potenziale„ dei nanocrystals della cellulosa ai fini di assistenza tecnica del tessuto dell'osso.

Tuttavia, è improbabile che gli aerogel siano disponibili per uso nelle sale operatorie in un corto periodo di tempo. I punti seguenti comprenderanno l'ulteriori prova ed indagini, specialmente riguardo al modo in cui l'innesto si degrada.

“Questa estate, studieremo i meccanismi fra l'osso ed innesto che piombo per disossare la crescita,„ Grandfield ha detto. “Egualmente esamineremo come l'innesto si degrada facendo uso dei microscopi avanzati. Dopo quello, la prova più biologica sarà richiesta prima che sia pronta per i test clinici.„

Sorgenti

Lois Zoppi

Written by

Lois Zoppi

Lois is a freelance copywriter based in the UK. She graduated from the University of Sussex with a BA in Media Practice, having specialized in screenwriting. She maintains a focus on anxiety disorders and depression and aims to explore other areas of mental health including dissociative disorders such as maladaptive daydreaming.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Zoppi, Lois. (2019, June 19). Gli innesti dell'osso della cellulosa dell'impianto sono opzione “possibile„ per sostenere la nuova crescita dell'osso, ritrovamenti di studio. News-Medical. Retrieved on October 24, 2019 from https://www.news-medical.net/news/20190319/Plant-cellulose-bone-implants-are-viable-option-to-support-new-bone-growth-study-finds.aspx.

  • MLA

    Zoppi, Lois. "Gli innesti dell'osso della cellulosa dell'impianto sono opzione “possibile„ per sostenere la nuova crescita dell'osso, ritrovamenti di studio". News-Medical. 24 October 2019. <https://www.news-medical.net/news/20190319/Plant-cellulose-bone-implants-are-viable-option-to-support-new-bone-growth-study-finds.aspx>.

  • Chicago

    Zoppi, Lois. "Gli innesti dell'osso della cellulosa dell'impianto sono opzione “possibile„ per sostenere la nuova crescita dell'osso, ritrovamenti di studio". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20190319/Plant-cellulose-bone-implants-are-viable-option-to-support-new-bone-growth-study-finds.aspx. (accessed October 24, 2019).

  • Harvard

    Zoppi, Lois. 2019. Gli innesti dell'osso della cellulosa dell'impianto sono opzione “possibile„ per sostenere la nuova crescita dell'osso, ritrovamenti di studio. News-Medical, viewed 24 October 2019, https://www.news-medical.net/news/20190319/Plant-cellulose-bone-implants-are-viable-option-to-support-new-bone-growth-study-finds.aspx.