La dieta della madre durante la gravidanza può urtare i geni polmone-specifici della sua prole

I bambini nati dalle donne incinte durante la carestia olandese erano più probabili avere una costellazione dei problemi sanitari compreso la malattia cardiovascolare e l'asma, ma i meccanismi esatti che causano questa eredità epigenetica completamente non sono stati esplorati. Ora i ricercatori a Jefferson mostrano come la dieta di una madre può pregiudicare gli indicatori epigenetici della suoi prole e risultato nei cambiamenti ai geni che regolamentano la salubrità del polmone.

“I risultati dipingono una più chiara maschera di come la nutrizione e l'ambiente di una madre possono pregiudicare la sua salubrità del bambino,„ dice il pulmonologist senior Jesse dell'autore romano, il MD, professore ed il CEO della Jane & dell'istituto respiratorio di Leonard Korman - salubrità di Jefferson e salubrità ebrea nazionale. “I meccanismi epigenetici sono potenti nella biologia e realmente ancora stiamo graffiando la superficie nella prova di capirli.„ La ricerca è stata pubblicata nella ricerca in nutrizione del giornale.

I cambiamenti epigenetici possono tenere conto le esperienze di una madre essere passato alla prole. Geneticamente, non è possibile per le mutazioni in celle di fegato o dell'interfaccia acquistate nel corso di una vita da passare ad un bambino. I bambini ottengono una bramma genetica pulita. Ma, i cambiamenti epigenetici possono essere passati giù.

Se il genoma di una persona è un insieme delle cianografie o pianificazioni per lo sviluppo dell'organismo, quindi una mutazione genetica stava disegnando a matita in una nuova parete, o stava cancellando un pavimento da quelle pianificazioni. Piuttosto della cianografia, cambiamenti epigenetici lasciano la cianografia intatta, ma invece, lamini su una pagina in un gruppo stretto ed inaccessibile. Le pianificazioni, o i geni, a quelle pagine laminate, non possono essere letti dagli architetti delle cellule. Altri tipi di cambiamenti epigenetici impediscono le pagine ottenere laminati affatto, inducendo molto di quell'elemento architettonico, o la proteina, per essere fatto di quanto stata necessaria.

Quando il Dott. Roman, insieme a primo Igor Zelko autore, PhD, dall'università di Louisville, il Kentucky e colleghi, ha esaminato i geni polmonari in prole dei mouse di cui la dieta era limitata durante i secondi e terzi acetonidi della gestazione, hanno veduto che una manciata di loro ha avuta un livello differente di espressione che i mouse che hanno mangiato liberamente.

In particolare, l'espressione di due geni è stata girata su via i meccanismi epigenetici quei in questo caso, tenuto stato necessario aperto della cianografia più lungo di quanto, producendo più di quella proteina. I ricercatori hanno trovato i livelli elevati del fibronectin in mouse sopportati alle madri senza alimenti. Fibronectin è una molecola del tessuto connettivo che fornisce un substrato su cui le celle possono organizzare. Tuttavia, i sui frammenti possono attirare i neutrofili, una cella immune che può esacerbare le reazioni infiammatorie, come asma. L'espressione del gene di Selplg egualmente è stata girata su. I livelli elevati di Selplg possono predisporre i vasi sanguigni ad infiammazione come pure alla coagulazione.

“Il lavoro rappresenta un primo punto nella comprensione come l'espressione genica è influenzata dall'ambiente. In questo caso, la malnutrizione ha provocato i cambiamenti nell'espressione genica attraverso i cambiamenti epigenetici che potrebbero potenzialmente essere trasferiti giù attraverso le generazioni,„ dice il Dott. Roman. “I punti seguenti sarebbero di capire come questi geni potrebbero pregiudicare la funzione polmonare in questi prole e che cosa altri fattori possono influenzare questi eventi.„