Sphingotec riferisce le nuove applicazioni di bio--ADM a trentanovesimo ISICEM

Applicazioni novelle di rapporti Gmbh dello sphingotec della società di sistemi diagnostici di bio--ADM® (adrenomedullin dell'bio--attivo), il primissimo biomarcatore capace diagnosticare l'inizio di scossa settica, concedendo a medici salvataggio più iniziale interventi terapeutici nella cura critica di sepsi. Al congressoth internazionale 39 sulla medicina di emergenza e di terapia intensiva (ISICEM, 19-22 marzo 2019, Bruxelles), prof. Peter Pickkers (umc Nimega, Paesi Bassi di Radbound) riferirà che bio--ADM® è usato per selezionare i pazienti ad ad alto rischio per scossa settica per il trattamento con l'anticorpo Adrecizumab (Adrenomed AG, Hennigsdorf, Germania), che sta valutando in uno studio in corso di fase II sui pazienti con scossa settica iniziale.

bio--ADM® è il solo biomarcatore capace di diagnostica della disfunzione endoteliale, che è stata dimostrata per precedere la pressione sanguigna pericolosa riparte che errore, scossa e morte dell'multi-organo di cause dei pazienti di sepsi alle unità di cure intensive (ICUs) e nei pronto soccorsi (EDs). Negli studi su più di 20.000 pazienti, i bio--ADM livelli elevati® del plasma (>70pg/ml) sono stati indicati per predire l'inizio di scossa settica, della mortalità dei 28 giorni e della domanda vasopressore indipendentemente dalle co-morbosità o dall'infiammazione. Senza bio--ADM® prova, l'amministrazione della noradrenalina è iniziata circa ± 3,1 2,5 ore dopo l'inizio di scossa settica. Ogni di un'ora della mora del trattamento è associato con un aumento 5,3% nella mortalità. L'identificazione in anticipo dei pazienti che si imbattono nella scossa avvantaggierà quindi statisticamente uno su cinque pazienti settici di scossa (20%). Come diminuendo i bio--ADM® livelli sono stati collegati ai risultati migliori in prova clinica e pilotano la prova sistematica, processo decisionale® clinico iniziale non solo di sostegni bio--ADM ma anche video della risposta ad intervento terapeutico.

Secondo Pickkers, ulteriore utilità di bio--ADM® prova è fornita tramite la selezione dei pazienti ad alto rischio nei test clinici. La mancanza di stratificazione dalla popolazione altamente eterogenea di sepsi è stata una causa importante di errore in più di 60 prove della tardi-fase con terapeutica potenziale di sepsi durante i 20 anni scorsi. Adrenomed AG sta sviluppando un anticorpo che quello piombo ad arricchimento di bio--ADM® nel lumen dell'imbarcazione, dove l'ormone vasoactive del peptide ripara l'integrità vascolare.

“È un grande vantaggio che possiamo migliorare l'arricchimento paziente facendo uso di sphingotest® bio--ADM® per dimostrare l'efficacia di Adrecizumab„, fondatore commentato del Dott. Andreas Bergmann di entrambi, sphingotec e Adrenomed e CEO di sphingotec. “Tuttavia, dovremmo essere informati che l'utilità diagnostica di bio--ADM® va molto al di là di arricchimento paziente, poichè una singola bio--ADM® misura può escludere o diagnosticare la disfunzione endoteliale ed assistere così gli specialisti critici di cura per salvare le vite in pazienti che hanno bisogno il più urgentemente dell'intervento terapeutico rapido.„ Dr.Bergmann è il co-fondatore di BRAHMS/ThermoFisher scientifico e dei co-inventori di procalcitonin, un sistema diagnostico di sepsi con un volume d'affari annuale di $600m. Corrente sta lavorando per stabilire la prova completamente automatizzata di POC di sangue dei biomarcatori® critici innovatori bio--ADM come pure d'instaurazioni di una cura sulla piattaforma di nesso IB 10, prima dell'estate 2019.

Sorgente: https://sphingotec.com/