I ricercatori trovano la prova del parassita di Cryptosporidium in sistemi a acqua pubblici del Minnesota

Una volta consumato in acqua contaminata, il parassita microscopico Cryptosporidium può causare i sintomi delle grappe, della diarrea e della febbre di stomaco. Ora, i ricercatori che riferiscono nella scienza ambientale del giornale di ACS & la tecnologia hanno individuato la prova del parassita in circa 40 per cento dei pozzi esaminati in sistemi a acqua pubblici nel Minnesota -- anche pozzi non influenzati da acqua di superficie. Il gruppo sottolinea che non sanno se i livelli del parassita sono abbastanza su realmente di causare le preoccupazioni di salubrità.

La maggior parte dei scoppi di Cryptosporidium connessi con le sorgenti dell'acqua potabile sono stati rintracciati alle acque di superficie quali i laghi ed i fiumi che sono contaminati da scarico di acque luride o dallo scolo del bestiame. Al contrario, l'acqua dagli strati acquiferi in profondità all'interno della terra non era probabilmente come vulnerabile perché il terreno ed i sedimenti sovrastanti possono filtrare i oocysts di Cryptosporidium. L'ente per la salvaguardia dell'ambiente degli Stati Uniti richiede che i sistemi a acqua pubblici con una sorgente dell'acqua di superficie riflettano e trattino per contaminazione di Cryptosporidium, mentre l'acqua freatica è esente da questi regolamenti a meno che noto per infiltrarsi in dalle acque di superficie. Tracci Borchardt ed i colleghi al dipartimento degli Stati Uniti di servizio di ricerca Agricoltura-Agricolo, studio geologico degli Stati Uniti e dipartimento del Minnesota di salubrità domandato se potessero individuare i parassiti di Cryptosporidium nei pozzi del sistema a acqua pubblico con le influenze variabili dell'acqua di superficie.

Su un biennio, i ricercatori hanno raccolto i campioni di acqua da 145 pozzi che forniscono i sistemi a acqua pubblici attraverso lo stato del Minnesota. Hanno provato a DNA di Cryptosporidium con una tecnica sensibile chiamata reazione a catena quantitativa della polimerasi (qPCR). Il gruppo ha trovato che 40 per cento dei pozzi hanno verificato almeno una volta il positivo a Cryptosporidium, mentre 15 per cento erano più di una volta positivi. Il metodo microscopico standard egualmente ha mostrato Cryptosporidium in alcuni dei pozzi. La prevalenza ed i livelli di contaminazione erano simili indipendentemente da se l'acqua freatica è stata influenzata da acqua di superficie. Questi risultati indicano che il terreno non può completamente impedire i oocysts di Cryptosporidium il raggiungimento dell'acqua freatica e quindi, “le misure del trattamento e di video dovrebbero essere considerate per i sistemi a acqua pubblici acqua-forniti,„ i ricercatori dicono. I nuovi risultati egualmente indicano che il lavoro supplementare è necessario capire meglio come il Cryptosporidium è entrato nei pozzi profondi dell'acqua freatica e caratterizzare le minacce potenziali di salubrità.

Sorgente: https://www.acs.org/content/acs/en/pressroom/newsreleases/2019/march/cryptosporidium-parasite-detected-in-minnesota-groundwater.html