Droghe di Repurposing per essere più furbo dei cancri

In un articolo pubblicato oggi dalla pubblicazione PRUDENTE, i ricercatori dall'istituto del Cancro di Nagourney e l'ospedale israelita di Albert Einstein a São Paulo, Brasile, hanno annunciato un nuovo approccio ad identificare gli efficaci trattamenti per i pazienti con i cancri metastatici avanzati. Una droga comunemente usata trattare il cancro di fegato e del rene era efficace scoperto per cancro al seno, che può aprire le nuove terapie farmacologiche ai pazienti indipendentemente dal tipo del tumore. L'articolo completo può essere trovato a https://journals.sagepub.com/doi/10.1177/2050313X19838739

Lo studio riferisce l'uso di 3 organoids derivati dimensionale-umano-tumore che sono stati isolati direttamente dal cancro al seno resistente alla droga di un paziente. La droga identificata, il sorafenib (Nexavar®), è ampiamente usata per il trattamento dei cancri di fegato e del rene ma non è stata attivo trovato, usato, né approvato per i pazienti con cancro al seno.

“L'individuazione dell'attività del sorafenib era inattesa,„ ha detto il Dott. Robert Nagourney, uno degli autori del documento ed il Direttore per il laboratorio in cui gli studi sono stati intrapresi.

Quando il paziente con la malattia che si era sparsa in tutto il suo organismo ha avuto un vicino completi la remissione con soltanto due mesi della terapia orale, una remissione che è durato più un anno, i ricercatori ha esaminato il meccanismo possibile per la risposta e credono che rifletta un assolutamente nuovo modulo della morte di cellula tumorale conosciuto come “il ferroptosis.„ Ciò trattamento ferro-mediato della morte di cellula tumorale è attivata unicamente da sorafenib.

“Delle molte droghe mirate a che abbiamo provato sulle cellule tumorali da una donna che ha avuta poche opzioni rimanere, era soltanto sorafenib che ha avuto questo effetto, spingente i nostri colleghi a São Paulo a cominciare immediatamente terapia,„ ha detto il Dott. Nagourney. “Siamo fortunati avere collaboratori fantastici nel Brasile che ha verificato questa terapia a tale buon effetto.„

I risultati non potrebbero essere più drammatici come il paziente indicato fa concorrenza più successivamente risposta metabolica entro le settimane di PET/CT soltanto.

“Siamo testimone ad un nuovo concetto nella medicina del cancro in cui le droghe possono essere identificate e selezionate per i diversi pazienti in laboratorio indipendentemente dal tipo del tumore, cioè, petto contro il rene contro il polmone. Le droghe non conoscono che malattia per cui sono stati inventati,„ ha aggiunto.

La tecnica di selezione della droga impiegata da Dott. Nagouhttps: /www.nagourneycancerinstitute.com/rney è stato sviluppato dagli scienziati nel suo laboratorio nella California. Usa le biopsie fresche eliminate direttamente dai pazienti per studiare la biologia di ogni malato di cancro per scegliere fra da dozzine di da droghe e di combinazioni, quelle che funzioneranno il meglio. Ciò è ma un nuovo esempio di che cosa è conosciuto come droghe repurposing, permettendo che i medici siano più furbo dei cancri girando intorno alle loro difese.

“È la disponibilità della piattaforma di prova di EVA/PCD che per questa prima volta sta permettendo di operare le scelte razionali della droga per i malati di cancro basati sopra le funzionalità uniche di ogni persona,„ Nagourney ha concluso.

Sorgente: https://www.nagourneycancerinstitute.com/