Donna che non ritiene il dolore

Una donna è stata identificata da medici per potere resistere al dolore. I chirurghi sono stati sorpresi incontrarlo quando hanno notato che ha fatto un ripristino completamente indolore dopo un ambulatorio. Gli hanno inviato i campioni per test genetico per capire il fenomeno sconcertante. Un rapporto di caso che descrive i suoi antecedenti è stato pubblicato questa settimana nel giornale britannico dell'anestesia.

Jo di settantuno anni Cameron, un ex insegnante, è stato trovato per avere una mutazione in un gene sconosciuto in grado di svolgere un ruolo nella segnalazione del meccanismo di dolore all'interno dell'organismo. Il gene egualmente svolge un ruolo nelle funzioni e nell'umore di memoria, spiegati i medici. Se di più può essere conosciuto su questo, ci possono essere nuovi viali nella gestione di dolore.

Cameron dal inInverness di Whitebridge, ha una cronologia delle ossa fratturate, delle ustioni, dei tagli, della nascita del bambino e di parecchi ambulatori secondari. Per tutte queste procedure ha avuto bisogno di poco o nessun farmaco che di sollievo di dolore ha detto. È egualmente immune lasciarsi prendere dal panico e lo sforzo ha detto i suoi medici. Ha segnato zero su tutto lo sforzo e le prove della depressione hanno detto i suoi medici.

Questo ultimo episodio ha cominciato con un problema del cinorrodo per cui ha avuto bisogno delle razze di X. Stava curanda dal suo GP per tre o quattro anni per i problemi con la camminata. Non stava avvertendo alcun dolore tuttavia. Le razze X hanno indicato che la sua articolazione dell'anca è stata danneggiata in grande misura ed in qualunque altra persona questa dovrebbe causare il dolore severo. , D'altra parte, era immune al dolore.

I chirurghi poi la hanno prenotata per un ambulatorio della sostituzione del cinorrodo. Il giorno dopo l'ambulatorio ha avuto bisogno di soltanto due compresse del paracetamolo (acetaminofene o Tylenol) per il dolore. Egualmente aveva deformato i pollici dovuto lo stato estremamente doloroso chiamato osteoartrite. Per questo è stata gestita di nuovo su entrambe le mani. Dr.Devjit Srivastava, che era il suo medico principale all'ospedale di Raigmore a Inverness è stato confuso alla sua capacità di resistere a questi ambulatori senza ritenere alcun dolore. La ha fatta riferimento agli specialisti di un dolore a UCL a Londra.

Il gruppo ha trovato che c'erano due mutazioni principali nel suo trucco genetico. Queste mutazioni piombo al suoi dolore, sforzo, depressione ed ansia non ritenenti. Queste mutazioni egualmente hanno sollevato le sue sensibilità positive ed egualmente la hanno indotta a dimenticare il suo dolore ed aiutato in ferita che guarisce, i ricercatori speculano.

Spiegano che la prima mutazione è comune fra il grande pubblico e può diminuire l'attività di un gene chiamato FAAH. Spiegano che questo gene è responsabile della preparazione dell'enzima che può ripartire un peptide endogeno chiamato anandamide. I peptidi endogeni sono prodotti chimici speciali nell'organismo che sono importanti per la sensazione, la memoria e l'umore di dolore. Se il anandamide è ripartito in meno importi, piombo alle circostanze senza dolore e ad un umore generalmente migliore. La seconda mutazione era una parte mancante di DNA nel suo genetico compone. Questa eliminazione era ad una regione chiamata il gene di FAAH-OUT.This essenzialmente gestisce i funzionamenti del gene di FAAH. Quando è cancellata, come in Cameron, il controllo del FAAH è persa e diventa inattiva. Di conseguenza c'è un aumento del anandamide nell'organismo. Hanno notato che Cameron ha doppio la quantità di anandamide che la popolazione normale.

La famiglia di Cameron indica che la sue madre e figlia non portano queste mutazioni. Suo figlio porta la seconda mutazione e così ritiene meno dolore che altri.

Secondo il ricercatore James Cox, “questo paziente non ha una perdita completa di sensibilità di dolore, ma vediamo quello. Quando sono giovani, mordono tipicamente fuori le parti della linguetta e le parti delle loro barrette perché non hanno imparato che è pericoloso.„ Ha aggiunto, “là è un lotto che terribile possiamo imparare da lei. Una volta che capiamo come il nuovo gene funziona, possiamo pensare alle terapie geniche che mimo gli effetti che vediamo in lei. Ci sono milioni di persone che vivono nel dolore e definitivamente abbiamo bisogno di nuovi analgesici. I pazienti come questo possono darci le comprensioni reali nel sistema di dolore.„ Ha spiegato che questa comprensione del dolore e del suo meccanismo al livello genetico, “potrebbe contribuire alla ricerca clinica per dolore ed ansia postoperatori e dolore potenzialmente cronico, PTSD e ferire la guarigione.„

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2019, June 20). Donna che non ritiene il dolore. News-Medical. Retrieved on February 20, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20190328/Woman-who-does-not-feel-pain.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "Donna che non ritiene il dolore". News-Medical. 20 February 2020. <https://www.news-medical.net/news/20190328/Woman-who-does-not-feel-pain.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "Donna che non ritiene il dolore". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20190328/Woman-who-does-not-feel-pain.aspx. (accessed February 20, 2020).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2019. Donna che non ritiene il dolore. News-Medical, viewed 20 February 2020, https://www.news-medical.net/news/20190328/Woman-who-does-not-feel-pain.aspx.