Le celle precancerose di cause di uso del tabacco “fertilizzano„ le celle vicine con i cambiamenti cancerogeni

L'uso del tabacco causa un campo delle celle precancerose, aumentante il rischio di sviluppare il cancro del collo & della testa. Ma esattamente come questo cancro precanceroso di influenze del campo è stato trascurato spesso. Ora un'università di studio del centro del Cancro di colorado presentato alla riunione annuale americana 2019 dell'Associazione per la ricerca sul cancro (AACR) offre un'idea emozionante: Forse queste celle precancerose “fertilizzano„ le celle vicine con i cambiamenti cancerogeni per svilupparsi e resistere alla terapia.

“Abbiamo voluto capire come queste celle precancerose possono urtare il cancro vicino,„ diciamo i giovani cristiani, il PhD, l'istruttore della ricerca al centro del Cancro del CU e l'autore senior dello studio. Lo studio corrente esplora questa comunicazione fra precanceroso e le cellule tumorali nel contesto di un enzima chiamato PI3K.

L'enzima PI3K è attivato in molti o persino maggior parte di cancri, con alcuni ricercatori che considerano l'sovra-attivazione di PI3K una funzionalità essenziale che determina la malattia. Gradevolmente, PI3K è “una chinasi„ e la classe di droghe conosciute come gli inibitori della chinasi ha provato efficace contro una miriade di tipi del cancro, per esempio erlotinib contro i cancri di EGFR+ e crizotinib contro i cancri di ALK+. Gli inibitori della chinasi sono stati sviluppati contro PI3K pure e generalmente fanno un processo adorabile delle cellule tumorali di uccisione in piatti. La domanda in corso è stata perché gli inibitori di PI3K necessariamente non funzionano in pazienti - che cosa le cellule tumorali stanno facendo per resistere a questa terapia che dovrebbe ucciderle?

Lo studio corrente offre un suggerimento intrigante: “Queste linee cellulari del cancro nella cultura sono sensibili ad inibizione di PI3K, ma quando li mettete accanto alle celle precancerose, diventano resistenti,„ il giovane dice.

Per esplorare questa osservazione, i giovani ed i colleghi compreso primo l'autore Khoa Nguyen, uno studente universitario a CU Boulder, hanno coltivato le cellule tumorali del collo e della testa nello stesso piatto delle celle precancerose (chiamate celle della NOK) e poi hanno colpito le celle, da solo ed insieme, con gli inibitori di PI3K. Le cellule tumorali sviluppate con le celle della NOK si sono sviluppate inibizione più veloce e resistita a di PI3K rispetto alle cellule tumorali sviluppate da solo. Quando i ricercatori hanno coltivato le celle della NOK da solo, quindi ha eliminato le celle e “ha fertilizzato„ le cellule tumorali con il terreno di coltura in cui le celle della NOK si erano sviluppate, essi ha veduto la simile resistenza della crescita della cellula tumorale e dell'inibitore di PI3K.

Ulteriormente, le celle della NOK stavano stimolando le funzionalità del tipo di cella del gambo del cancro nelle cellule tumorali riceventi. Ciò significa che oltre a resistere alla terapia di PI3K, cellule tumorali che si siedono accanto alle celle precancerose può stesse diventa, per esempio, più capace più pericoloso di ricominciare la malattia.

“Che cosa questo il mezzo è che alcuni beni delle cellule tumorali non possono necessariamente essere intrinsechi. Nel nostro studio, le cellule tumorali sono state date alcuno del loro del tipo di Cancro e staccano i beni dal gambo del tipo di cella vicino vicini, celle precancerose,„ il giovane dice.

Continuando la riga di studio, i giovani ed il suo gruppo hanno chiesto che cosa queste celle precancerose stavano dando alle cellule tumorali del collo e della testa che li hanno permessi di resistere alla terapia di PI3K e di guadagnare i tratti del tipo di cella del gambo del cancro. Facendo uso della piattaforma di proteomics di SomaScan alla risorsa comune di Microarray del centro del Cancro del CU, il gruppo poteva analizzare più di 1.300 proteine trovate in piatti in cui le celle della NOK si sono sviluppate. Che cosa hanno trovato è un aumento drammatico nei leganti di EGFR - pensi a PI3K come un motore che determina la crescita del cancro. EGFR è un altro motore che può funzionare accanto a PI3K. In questa analogia, i leganti di EGFR sono come combustibile, permettendo che le cellule tumorali, in assenza di PI3K, alimentino la loro crescita e sopravvivenza tramite il motore di EGFR invece.

“Era le celle precancerose che stavano fornendo questo combustibile,„ giovani dice.

Il lavoro continuo è scienza di base di Young mobile nei modelli del mouse del cancro di collo e capo. Finalmente, lo scopo può essere di inibire EGFR con PI3K, forse realizzando una inversione l'uscita d'emergenza di EGFR che le celle precancerose sembrano fornire alle cellule tumorali.

Sorgente: https://coloradocancerblogs.org/aacr-tobacco-use-makes-precancerous-cells-that-fertilize-cancer-growth/