L'audizione difficile può impedire agli adulti più anziani attivamente di partecipare alla loro sanità

In un giornale dello studio americano della società della geriatria di 13.940 adulti invecchi 65 anni e la più vecchia, quasi mezza difficoltà riferita che sente e quel la difficoltà di segnalazione ha detto che hanno avuti livelli più bassi di partecipazione attiva nella loro sanità.

Lo studio ha esaminato “l'attivazione paziente,„ o la conoscenza, le abilità e la fiducia che forniscono i pazienti per partecipare attivamente alla loro sanità. Non non rispetto a quella segnalazione “difficoltà„ che sente, quella segnalazione “una certa difficoltà„ che sente ha avuta un rischio maggior 42 per cento di attivazione paziente bassa. Per quelli con “l'audizione di molta difficoltà„, l'aumento comparabile di rischio era 70 per cento.

Gli autori dello studio hanno notato che la consapevolezza dei clinici di perdita dell'udito e l'uso dei punti semplici migliorare la comunicazione, potrebbero permettere i pazienti a più attivamente partecipano, in grado di piombo ai miglioramenti nella loro salubrità.

“L'audizione difficile mette i pazienti a rischio dei risultati difficili,„ ha detto il Dott. senior gennaio Blustein dell'autore, della New York University. “Per esempio, la gente con perdita dell'udito può non potere capire il loro medico quando spiega i cambiamenti del farmaco. Assistendo alla perdita dell'udito ha potuto ripagare nella maggior partecipazione paziente alla cura ed alla migliore salubrità.„

Sorgente: https://newsroom.wiley.com/press-release/journal-american-geriatrics-society/difficulty-hearing-may-keep-older-patients-activel