La mappa interattiva del calore mostra il carico di asma di infanzia causato da inquinamento atmosferico

Un gruppo dei ricercatori di salubrità e di qualità dell'aria piombo dall'istituto del trasporto del Texas A&M (TTI) ha creato una mappa della contea-da-contea e primo de suo gentile del calore e una tabella interattive della città-da-città che illustrano in dettaglio la distribuzione di asma di infanzia dovuto inquinamento atmosferico in relazione con il traffico attraverso gli Stati Uniti.

Uno dei risultati principali è che l'asma riveste attribuibile ad inquinamento atmosferico in relazione con il traffico in diminuzione drammaticamente su un periodo di dieci anni.

Mappa di calore

Una pubblicazione, un inquinamento atmosferico In relazione con il traffico ed il carico di asma di infanzia negli Stati Uniti attigui nel 2000 e 2010, dettagliante i risultati è stata accettati per la pubblicazione nell'internazionale pari-esaminata dell'ambiente del giornale.

Ciò è la prima volta uno studio ha stimato gli incidenti nazionali di asma di infanzia attribuibili agli inquinanti atmosferici ambientali differenti. Sulla base dei nostri preventivi modellanti, l'asma di infanzia riveste attribuibile ad inquinamento atmosferico in relazione con il traffico (diossido di azoto, o al NO2) in diminuzione, in media, da 33 per cento fra 2000 e 2010. Ciò è una vittoria per la salute pubblica.„

Ricercatore principale Haneen Khreis, ricercatore di aiuto con il centro di TTI per ricerca d'avanzamento nelle emissioni del trasporto, nell'energia e nella salubrità (CARTEEH)

Khreis ed il suo gruppo hanno creato una mappa interattiva del calore che mostra il NESSUN di impatto2 avuto su asma di infanzia attraverso il paese durante gli anni 2000 e 2010. Ogni contea degli Stati Uniti è rappresentata e gli utenti possono sorvolare una contea per vedere i risultati per quella contea. Inoltre, una tabella di più grandi 498 città attraverso il paese con informazione dettagliata per ogni anno è presentata.

Per esempio, per la contea di Harris (domestica ad Houston, al Texas), la mappa dettaglia la popolazione dei bambini nella contea, nel numero e nella percentuale dei casi di asma di infanzia attribuibili alla NESSUNA2 e media NESSUNA2 concentrazione per l'anno.

Nel 2000, c'erano 2.682 casi di asma attribuibili ad inquinamento in relazione con il traffico, rappresentante 25 per cento di tutti i casi di asma nella contea. Nel 2010, c'erano quattrocento che meno ventilano le casse in relazione con l'inquinamento, rappresentanti 18 per cento di tutti i casi di asma nella contea per quell'anno e una diminuzione di 23,7 per cento dal 2000.

(Nell'ordine del Texas, di Houston e di Dallas nelle 10 città principali con i casi in relazione con il traffico di asma di inquinamento atmosferico [TRAPPOLA].)

Il declino in NESSUN2 casi relativi di asma è dovuto i fattori multipli, compreso i veicoli più economici in consumo di carburante. Qualunque la ragione per il declino, questo è buone notizie perché l'asma è una delle malattie croniche principali della galleria di ventilazione fra i bambini.„

Il Raed Alotaibi, un ricercatore di aiuto laureato e un medico di TTI con CARTEEH

I preventivi di TTI là erano più di 140.000 casi di asma dovuto la TRAPPOLA negli Stati Uniti nel 2010. Più di 80 per cento dei bambini con da asma indotta da trappola vivono nelle aree urbane. Le famiglie a basso reddito sono particolarmente vulnerabili.

La mappa del calore può contribuire meglio ad informare i responsabili politici di qualità dell'aria, le agenzie del trasporto, le associazioni mediche e chiunque altro interessati ad imparare più circa il carico di asma di infanzia dovuto inquinamento atmosferico. Il gruppo di ricerca corrente sta raffinando questa analisi usando i dati di stato specifici di salubrità dalle indagini dal centri per il controllo e la prevenzione delle malattie.

“Questo studio evidenzia l'emissione di asma in relazione con la trappola e segna quelle città con esattezza in cui la qualità dell'aria e l'asma continuano ad essere un problema principale,„ Khreis precisa. “Malgrado la diminuzione incoraggiante nell'asma in relazione con l'inquinamento dell'aria riveste, di quei casi che rimangono, molti potrebbe e dovrebbe essere impedito.„

Sorgente: https://tti.tamu.edu/news/tti-creates-new-heat-map-showing-relationship-between-traffic-related-air-pollution-and-childhood-asthma-across-the-united-states/