Nuovi test clinici per studiare immunoterapia di combinazione per il trattamento dei cancri avanzati

La città degli medico-scienziati di speranza recentemente ha aperto due test clinici per studiare una combinazione di citochine e di immunoterapia che possono potere trasformare il cancro dell'quasi-impossibile--ossequio in una malattia che può essere rinchiusa nella remissione.

Daneng Li, M.D., sta curando i pazienti con il cancro (epatocellulare) avanzato del fegato, mentre Joseph Chao, M.D., sta curando i pazienti con lo stomaco avanzato ed il cancro esofageo (adenocarcinoma gastrico e gastroesofageo della giunzione). Sia la città degli oncologi medici di speranza sta offrendo la speranza ai pazienti che hanno provato la chemioterapia che altri trattamenti per il loro cancro senza avvertire la remissione prolungata.

Gli studi sono supportati da Brooklyn ImmunoTherapeutics ed applicano la terapia sperimentale della citochina della società biofarmaceutica, IRX-2, combinato con nivolumab (studio del cancro di fegato) o pembrolizumab (stomaco e studio esofageo del cancro), sia alimento degli Stati Uniti che drogano gli anticorpi immuni Amministrazione-approvati del controllo.

“I tentativi di questa terapia di combinazione a turbo amplificano il sistema immunitario in moda da poterlo attaccare il cancro,„ hanno detto Chao, professore clinico di aiuto nel dipartimento di ricerca medica in terapeutica & nell'oncologia alla città di speranza. “Stiamo rilasciando i freni e stiamo aggiungendo il gas.„

Sia Li che Chao sono ricercatori principali dei test clinici del 1b di fase che stanno verificando la sicurezza e l'efficacia del trattamento di combinazione. Se il primo gruppo di partecipanti non avverte gli effetti secondari significativi, le prove vogliono la transizione alla parte di espansione. Nel totale, ogni medico pensa iscrivere circa 20 pazienti ai loro rispettivi test clinici.

“Stiamo provando a girare potenzialmente “i tumori freddi„ - quelli con le forti fortezze quasi impenetrabili al sistema immunitario - “nei tumori caldi„ che hanno pareti fornite delle scale per le celle di T immuni in moda da potere derivare più pazienti il vantaggio dal trattamento con immunoterapia,„ hanno detto Li, professore clinico di aiuto nel dipartimento di ricerca medica in terapeutica & nell'oncologia alla città di speranza.

Sunil Sharma, M.D., Direttore della ricerca sul cancro e della divisione applicate di scoperta della droga all'istituto di ricerca di traduzione di genomica (TGen), è ricercatore co-principale nei test clinici del 1b di fase. TGen, una filiale della città di speranza, realizzerà l'ordinamento del DNA, del RNA e della proteina del tessuto del tumore potenzialmente per identificare i biomarcatori che possono contribuire a mirare ai trattamenti.

“Dopo la riuscita prova di laboratorio, siamo eccitati per offrire questo nuovo approccio terapeutico per i nostri pazienti,„ Sharma ha detto. “Speriamo che questo approccio immunologico unico infuri le pareti che circondano questi cancri e sconfiggi queste malignità.„