I presente medici di AVITA risulta evidenziando i risultati per i pazienti pediatrici dell'ustione curati facendo uso del sistema di RECELL

AVITA medico, una società a ricupero globale della medicina, annunciata che i risultati provvisori che descrivono i risultati clinici per i pazienti pediatrici curati facendo uso del sistema® di RECELL sono stati presentati alla riunione annuale americana di associazione (ABA) 51st dell'ustione a Las Vegas dal centro di ustione di New Orleans del centro medico di Jeffrey Carter, di FACS, di MD e scuola di medicina di New Orleans da salubrità di LSU. I pazienti iscritti all'esenzione d'investigazione dell'unità (IDE), all'uso pietoso e ad Access continuato studia hanno avuti ustioni (di terzo grado) di interamente spessore e di misto-profondità e sono stati trattati con la combinazione Spruzzo-di cellule epiteliali pronte facendo uso del sistema di RECELL e degli autoinnesti ampiamente ingranati. I pazienti negli studi hanno avvertito i risultati curativi eccellenti, con 98% delle ferite hanno guarito quattro settimane dopo il trattamento. La presentazione del Dott. Carter che descrive il trattamento dei pazienti pediatrici è stata selezionata come “meglio di migliore estratto„ da più di 500 osservazioni astratte alla riunione di aba.

Altra delle dieci presentazioni relative al sistema di RECELL alla riunione di aba era un esame a lungo termine dei risultati pazienti dai co-inventori della tecnologia, del professor Fiona Wood, dell', del servizio delle ustioni dell'Australia occidentale, di Fiona Stanley e degli ospedali pediatrici di Perth. Il professor Wood ha descritto la sua esperienza che cura più di 3.500 pazienti con le ustioni ed altre lesioni cutanee. Inoltre, la pubblicazione 2018 della prova chiave del sistema di RECELL in ustioni di secondo grado nel giornale di cura & della ricerca dell'ustione è stata riconosciuta durante “l'anno nell'esame: Sessione delle pubblicazioni superiori del giornale„ della riunione di aba.

Il sistema di RECELL usa una piccola quantità di propria interfaccia di un paziente per preparare Spruzzo-sulle cellule epiteliali sul punto di cura solo in 30 minuti, fornente un nuovo modo trattare le ustioni termiche. Il sistema di RECELL è stato approvato dagli Stati Uniti Food and Drug Administration (FDA) nel settembre 2018 per il trattamento delle ustioni termiche acute in pazienti 18 anni e più vecchi. La presentazione pediatrica comprende la classe A di pazienti che cadono fuori del contrassegno corrente approvato del prodotto degli Stati Uniti. I professionisti di sanità dovrebbero leggere le ISTRUZIONI PER USO - cella® autologa di RECELL che raccoglie l'unità (https://recellsystem.com/) per una descrizione completa delle indicazioni per uso ed informazioni di sicurezza importanti, compreso le controindicazioni, gli avvisi e le precauzioni.

Meglio di migliore estratto - cura pediatrica dell'ustione

Il Dott. Carter ha presentato la rappresentazione di dati che 98% delle lesioni da ustione interamente spessore/di misto-profondità in pazienti pediatrici ha trattato usando Spruzzo-sulle cellule epiteliali congiuntamente agli autoinnesti ingranati ampiamente spaziati è stato guarito in quattro settimane del trattamento. La presentazione, nominata “valutazione di una popolazione pediatrica ha trattato per le lesioni da ustione facendo uso di una sospensione autologa della cellula epiteliale: L'analisi provvisoria,„ ha descritto i risultati provvisori per 23 pazienti pediatrici con un'età media di 6,7 anni (che variano da 0,8 a 16,0) trattati nel quadro di uso pietoso approvato FDA-IDE e dei programmi continuati di Access. In pazienti con le estese lesioni da ustione, la mancanza di interfaccia erogatrice disponibile è una limitazione importante che raggiunge la chiusura permanente; e più lunga una ferita rimane aperta, più suscettibile un paziente è all'infezione. Negli Stati Uniti, un terzo delle lesioni da ustione si presenta in bambini e la disponibilità di interfaccia erogatrice per gli autoinnesti ingranati tradizionali ancor più è limitata in pazienti pediatrici con le estese lesioni. L'uso del sistema di RECELL, una tecnologia con parsimonia dell'interfaccia erogatrice che permette alla chiusura definitiva rapida dell'ustione ferisce, ha il potenziale di migliorare i risultati pazienti.

In questo studio dei pazienti pediatrici che hanno incluso quelli con le lesioni da ustione termiche pericolose, Spruzzo-sulle cellule epiteliali pronte facendo uso del sistema di RECELL erano applicato congiuntamente agli autoinnesti ampiamente ingranati di spaccatura-spessore raggiungere la chiusura definitiva facendo uso di interfaccia erogatrice minima. Complessivamente 107 lesioni da ustione sono state trattate nello studio e 98% ha raggiunto la guarigione definitiva in quattro settimane del trattamento. D'importanza, dato che pazienti con le ustioni dal corpo intero di area più maggior di di (TBSA) 50%, il trattamento con la combinazione Spruzzo-di cellule epiteliali ed autoinnesti ampiamente ingranati di spaccatura-spessore ha raggiunto lo stesso tasso alto di guarigione alla settimana quattro come pazienti con le più piccole ustioni (ustioni uguali a o meno di 50% TBSA) trattate con la stessa combinazione. Inoltre, nello studio il donatore colloca su tutti i pazienti è stato trattato con Spruzzo-sulle cellule epiteliali e 62,5% dei siti erogatori sono stati guariti in una settimana del trattamento e 100% completamente è stato guarito in due settimane del trattamento.

“Questa analisi provvisoria supporta l'uso del sistema di RECELL come opzione realizzabile per il trattamento in queste lesioni da ustione più profonde in pazienti pediatrici,„ ha detto il Dott. Carter. “In questa popolazione paziente vulnerabile, abbiamo osservato i risultati clinici eccellenti con 98% delle ferite che guariamo in quattro settimane del trattamento e con la maggior parte dei siti dell'ustione che hanno risultati cosmetici stimati come soddisfacente o l'equivalente ha confrontato ad interfaccia indenne. La guarigione iniziale dei siti erogatori ha contribuito ad una diminuzione fra i tempi di raccolto per i pazienti con disponibilità erogatrice limitata dell'interfaccia.„

I co-inventori del sistema di RECELL descrive più di dieci anni di esperienza con il sistema di RECELL

Il professor Wood ha descritto la sua esperienza a lungo termine che cura più di 3.500 pazienti che utilizzano il sistema di RECELL in una presentazione nominata “10 anni di esperienza clinica facendo uso di punto della sospensione autologa non coltivata della cellula epiteliale di cura raccolta facendo uso del sistema di RECELL.„ Il professor Wood, i co-inventori della tecnologia che costituisce la base per il sistema di RECELL, se un'analisi dell'impatto a lungo termine dell'integrazione del sistema di RECELL come il livello di cura in un sistema di salubrità che fornisce cura dell'ustione ad una popolazione di 2,6 milioni in Australia occidentale. Per più di una decade, il sistema di RECELL è stato utilizzato nel trattamento di più di 3.500 pazienti, 90% di cui ha avuto lesioni da ustione acute, 9% è stato trattato per la revisione della cicatrice e 1% ha avuto altre ferite. Più di 700 di questi pazienti erano pazienti pediatrici, con circa 50% che soffre scottano le lesioni.

“Il nostro uso alle delle terapie basate a cella che infine si sono evolute nel sistema di RECELL è stato determinato dal nostro desiderio di ridurre il momento alla guarigione e di migliorare i risultati per i nostri pazienti dell'ustione. La qualità di vita deve valere il dolore della sopravvivenza,„ ha detto il professor Wood. “Il trattamento facendo uso del sistema di RECELL è stato associato con una riduzione del numero delle procedure chirurgiche, dell'intervento più iniziale e della riduzione a tempo alla guarigione ed alla durata del soggiorno. Il sistema di RECELL ha facilitato l'intervento iniziale e la ferita che guariscono come trattamento solo nelle lesioni di parziale-spessore e congiuntamente alle tecniche tradizionali nelle lesioni più profonde con i siti erogatori limitati. Facendo uso di un indice analitico cumulativo di risultato, l'intervento in una settimana della lesione è stato associato con risultato significativamente migliore a tre mesi che è stato mantenuto alla lesione di un anno del paletto.„

Sorgente: https://www.avitamedical.com/