Lo studio di otto anni identifica il nuovo modo potenziale trattare l'allergia alimentare estrema di infanzia

Una caccia di otto anni per le celle che determinano l'esofagite eosinofila di allergia alimentare estrema di infanzia (EoE) ha identificato un nuovo modo potenziale trattare la malattia mentre però sollevare interroga circa un supplemento dietetico catturato spesso per diminuire l'infiammazione delle viscere.

Lo studio, piombo dagli esperti al centro medico dell'ospedale pediatrico di Cincinnati, ora è online inviato nel giornale di ricerca clinica e sarà pubblicato in stampa a maggio. Il lavoro piombo dal primo autore tinge Wen, il MD, il PhD e l'autore Marc senior Rothenberg, il MD, il PhD, Direttore della divisione dell'allergia e dell'immunologia.

I casi riferiti di EoE sono aumentato marcato nelle due decadi scorse, ora pregiudicare altrettanto come una di ogni 2,000 persone. Questa malattia allergica per tutta la vita accade quando troppi eosinofilo (un tipo di globulo bianco) causano l'infiammazione che fa inghiottire ed il cibo doloroso. EoE può essere così serio che qualche gente dipende dalle formule liquide speciali per mangiare.

Il lavoro di Rothenberg nel corso degli anni ha contribuito a stabilire EoE come suo proprio disordine mentre i bambini di Cincinnati è diventato trasformato nel centro principale della nazione per il trattamento e lo studio della malattia. I gruppi clinici qui aiutano i pazienti a raggiungere i migliori livelli di remissione mentre i gruppi del laboratorio inseguono giù le vie genetiche e molecolari che finalmente possono piombo anche per migliorare i farmaci.

In questo studio, Wen e Rothenberg hanno sviluppato e perfezionato i 10 - ad un trattamento di 12 ore che isola ed analizza le diverse celle viventi dai campioni di tessuto umani circa la dimensione di tre semi di sesamo.

“Questo è realmente un avanzamento sostanziale per il campo,„ Rothenberg dice. “Il lavoro priore ha messo a fuoco sui globuli, ma non sulle celle immuni di memoria specifica in tessuto che direttamente rispondono agli allergeni dell'alimento. Abbiamo scoperto i beni sconosciuti di queste celle.„

I loro risultati chiave:

  • Otto tipi di celle di T del sistema immunitario sono stati trovati nel tessuto esofageo. Quello è più di precedentemente era stato preveduto.
  • Due tipi delle cellule (T7 e T8) rivelano negli più alti numeri nel tessuto malato. Lo studio trova che uno di questi tipi di due cellule risponde agli allergeni a gomito fuori le quantità enormi di tipo infiammazione-causante - 2 citochine.
  • Uno di questi tipi delle cellule (T8) è quasi inesistente in tessuto sano, facente lo particolarmente degno mirare a per il trattamento. “Queste celle sono cattivi attori che non dovrebbero essere in questo tipo di tessuto. L'inibizione delle queste celle ora è uno scopo centrale della nostra ricerca,„ Wen dice.
  • Così come questi cattivi giocatori sono arrivato? Esaminare questo problema piombo i co-author ad un'individuazione sorprendente. Uno dei geni iperattivi che aiuta il grilletto la risposta di infiammazione--un gene ha chiamato FFAR3--egualmente codifica un ricevitore per un supplemento dietetico chiamato butirrato.

Buon per l'apparato digerente più basso, non così tanto per la tomaia

Il butirrato è un acido grasso a catena corta venduto online ed in molti negozi bio, senza esigenza della prescrizione. Nel colon, questo acido grasso aiuta l'organismo a produrre l'energia proveniente da fibra dietetica. Egualmente sembra impedire o diminuire l'infiammazione nell'apparato digerente più basso, che ha reso il supplemento popolare fra la gente che combatte le malattie di viscere infiammatorie.

Ma nell'esofago, all'estremità superiore dell'apparato digerente, questo acido grasso altrimenti utile può guidare o aggravare EoE attivando la popolazione recentemente identificata delle celle di T producenti citochina, i co-author dicono.

Più studi sono necessari rispondere alle domande come: I pazienti di EoE stanno aggravando le loro proprie circostanze catturando il butirrato? Catturando il butirrato per un problema più basso dell'apparato digerente crea un elevato rischio di sviluppare EoE? I supplementi del butirrato hanno bisogno delle etichette di avvertimento?

“È troppo presto lontano da dire sotto cui o tutto il butirrato di circostanze potrebbe essere nocivo,„ Rothenberg dice. “Ma questa scoperta iniziale merita ulteriore prospezione.„

Una corsa per i risultati

Un numero crescente degli scienziati sta usando la tecnologia unicellulare del RNA per studiare le varie malattie. Ciò è il primo studio per usare il RNA unicellulare che ordina per spigolare i dati dalle celle che si nascondono all'interno del tessuto EoE-commovente.

Questo progetto ha richiesto assicurare i partecipanti di studio arrivare nelle prime ore del mattino affinchè medici elimini un fiocco del tessuto circa la dimensione di tre semi di sesamo. Questi campioni sono stati affrettati al laboratorio in cui Wen ha isolato scrupoloso più di 1.000 celle mirate a, ciascuno sospeso nel suo proprio microchamber su un chip di plastica speciale. Poi il gruppo ha usato il RNA che ordina per profilare i loro interi genoma, cella dalla cella dalla cella.

Ogni donatore paziente ha lanciato una maratona lunga giorno di trattamento delle cellule che ha compreso l'altrettanto come 19 professionisti. “C'erano i giorni in cui la gente ha funzionato letteralmente con i campioni dalla clinica al nostro laboratorio. Molte volte, la gente acconsentita per lavorare tardi nella sera per realizzare il trattamento,„ Wen dice. “Questa vero era scienza del gruppo nell'atto.„

Il metodo può inoltre contribuire a studiare l'asma ed altre circostanze

Oltre EoE, il trattamento utilizzato in questo studio ha potuto applicarsi in altro, circostanze più-comuni per trovare le piccole popolazioni dei colpevoli cellulari che si nascondono all'interno dei tessuti. I co-author di studio dicono che il trattamento potrebbe essere utile nello studio l'asma, la dermatite atopica, la rinite allergica e delle altre malattie connesse con tipo - 2 citochine.

“Già sono stato contattato da altri laboratori interessato a per mezzo di questa piattaforma per studiare le celle del tessuto-residente,„ Wen dice.

Questo studio è stato supportato dagli istituti della sanità nazionali (P30 DK078392, U19 AI070235, R01 AI124355, R37 A1045898); il premio di ricerca di SPERANZA (APFED); la fondazione di beneficienza del sole ed i sui sostenitori Denise e David Bunning; e da supporto a lungo termine delle fondamenta ESSICCATE.

Una richiesta di brevetto relativa alle scoperte delle cellule FFAR3 e T8 file. Rothenberg e Wen egualmente sono quotati come inventori su altri brevetti tenuti dai bambini di Cincinnati. I ruoli del consulto e dell'azione ordinaria di Rothenberg egualmente sono rivelati nell'articolo di JCI.

Sorgente: https://www.cincinnatichildrens.org/news/release/2019/food-allergy