Il nuovo studio fornisce la generalità dei rischi potenziali di vaccinazione delle donne di allattamento al seno

Alla luce del movimento continuo della anti-vaccinazione, un nuovo articolo provocatorio prevede una generalità completa dei rischi potenziali di vaccinazione delle donne di allattamento al seno. L'articolo, che ha determinato quel soltanto vaccino della vaiolo e, nel vaccino di febbre gialla di alcune circostanze, è i soli vaccini che hanno il potenziale di causare il danno agli infanti, è pubblicato nella medicina di allattamento al seno, la Gazzetta ufficiale dell'accademia della medicina di allattamento al seno pubblicata da Mary Ann Liebert, Inc., editori.

“Nella vaccinazione e nell'allattamento al seno materni,„ Philip Anderson, PharmD, l'università di California San Diego, banco di Skaggs della farmacia e delle scienze farmaceutiche, ha esaminato tutti tipi i più comuni di vaccini, compreso inattivato e vive tipi attenuati per la preoccupazione infondata che avrebbero causato il danno ad un infante di professione d'infermiera o avrebbero interferito con la risposta dell'infante alle vaccinazioni di prima infanzia. Sono inclusi nell'ambito dell'esame del Dott. Anderson i vaccini sistematici quali influenza, la difterite, pertosse ed il tetano (DPT), varicella ed il morbillo, parotite epidemica e rosolia (MMR). L'articolo egualmente mette a fuoco sui vaccini relativi ai fattori di rischio dello speciale o dell'esposizione, quali epatite virale A o epatite B e sui vaccini di specialità compreso il colera, la febbre gialla, la vaiolo, la rabbia e tifoide.

“Poichè il Dott. Anderson conclude in suo articolo tempestivo ed importante, non ci sono rischi connessi con dare a madri di allattamento al seno la routine e la maggior parte delle altre vaccinazioni standard, compreso il morbillo e, infatti, ci sono vantaggi per sia le madri che infanti,„ dice Arthur I. Eidelman, il MD, il redattore capo della medicina di allattamento al seno. Questi vantaggi comprendono il trasferimento nell'infante degli anticorpi materni e una risposta migliorata dell'anticorpo e meno febbre in relazione con il vaccino dopo la vaccinazione infantile, come il Dott. Eidelman spiega nell'editoriale accompagnante intitolato “linee guida per le madri di vaccinazione di allattamento al seno.„

Il Dott. Eidelman avanza le note che “non solo sono ci nessun danno nell'amministrazione delle vaccinazioni sistematiche alle madri d'allattamento al seno, ma una può e dovrebbe includere le madri di professione d'infermiera in tutta la campagna di immunizzazione del morbillo di emergenza, quale l'emergenza recente dichiarata dal dipartimento di salubrità di New York.„

Sorgente: https://home.liebertpub.com/news/is-maternal-vaccination-safe-during-breastfeeding/3539