Dal il modello colpito due può piombo per migliorare la comprensione dell'infarto

Quasi la metà dei ricoveri ospedalieri correnti per infarto è causata da un tipo di malattia senza le opzioni del trattamento. I ricercatori della cardiologia al centro medico sudoccidentale di UT stanno cambiando quella realtà con un nuovo approccio, recentemente pubblicato in natura.

“Ci sono due tipi di infarti. Si è chiamato HFrEF, per cui abbiamo una serie di terapie, compreso i farmaci, unità e trapianti. L'altro - HFpEF - ha opzioni zero,„ capo sudoccidentale spiegato di UT della divisione della cardiologia e professore del Dott. Joseph Hill di biologia molecolare e della medicina interna.

“HFpEF è il singolo più grande bisogno insoddisfatto in cardiologia. L'individuazione del modo nuovo esaminarlo rappresenta un avanzamento significativo, poichè fornisce un modello necessario per mettere a punto e sperimentare le terapie che potrebbero salvare le vite universalmente,„ ha detto il Dott. Hill, che tiene il James T. Willerson, M.D. Distinguished Chair nelle malattie cardiovascolari ed il M. Ryburn franco, presidenza del Jr. nella ricerca del cuore.

Il centri per il controllo e la prevenzione delle malattie stima che 5,7 milione di persone abbiano infarto negli Stati Uniti.

L'infarto con la frazione conservata di espulsione (HFpEF) è un disordine letale per cui ci sono terapie cliniche non efficaci. Il muscolo di cuore diventa troppo rigido per pompare efficientemente il sangue. La maggior parte dei pazienti di HFpEF sono obesi, hanno diabete ed hanno sindrome metabolica.

Infarto con le funzioni diminuite della frazione di espulsione (HFrEF) diversamente. In HFrEF, anche conosciuto come l'HF sistolica, il muscolo di cuore non può contrarrsi adeguatamente e, pertanto, non espelle meno di sangue ricco d'ossigeno nell'organismo. I modelli precedenti dell'infarto di HFpEF hanno messo a fuoco sollevare sui livelli di enzima chiamato NESSUN, o sulla sintasi dell'ossido di azoto.

Tuttavia, in HFpEF, c'è realmente troppo del NESSUN enzima. Un colpo su questo obiettivo - con un inibitore medico, per esempio - risolverebbe il problema. Secondo il Dott. Hill, ci sono già droghe approvate dalla FDA che inibiscono questa NO--sintetizzano l'enzima, in grado di facilitare sviluppare i nuovi trattamenti rapido.

Dal il modello colpito due

Il gruppo del Dott. Hill ha esaminato modelli correnti e inefficaci di HFpEF ed ha concluso che nessuno di loro rispecchia correttamente le realtà che vedono clinicamente in pazienti umani. Hanno trovato che quella che combina una dieta ad alta percentuale di grassi con una droga che solleva la pressione sanguigna ha dato loro da un modello “colpito due„, come un uno-due alla malattia.

Dopo, il gruppo ha esaminato i risultati del loro modello al livello cellulare e li ha paragonati alle cellule umane. Hanno trovato che avevano ripiegato lo stato umano, quindi fornente agli scienziati una maschera biologica accurata che può notevolmente avanzare lo sviluppo di nuovi trattamenti.

“Uno spazio riconosciuto della ricerca nel campo di HFpEF è la mancanza di modelli sperimentali pertinenti che rappresentano adeguatamente la progressione di questo disordine complesso. Questo studio è un esempio di come gli avanzamenti nei modelli di HFpEF possono piombo ad una migliore comprensione della patofisiologia di malattia e di nuove idee per le strategie terapeutiche,„ ha detto il Dott. Bishow Adhikari, un ufficiale di programma per lo studio e uno scienziato con il cuore, il polmone e l'istituto nazionali di sangue, parte degli istituti della sanità nazionali, che hanno aiutato il fondo lo studio.

Milioni di persone universalmente hanno sia l'obesità che diabete. Il gruppo di ricerca ha creduto che queste due circostanze piombo a HFpEF - un'ipotesi che hanno confermato duplicando gli stati di malattia ed esaminando i cambiamenti al livello molecolare.

“L'infarto è uno di soltanto due moduli della malattia cardiovascolare che sta aumentando. Sta esplodendo intorno al mondo,„ il Dott. Hill ha detto. “Balliamo intorno alle barriere di, trattanti il diabete dei pazienti, la pressione sanguigna ed altre circostanze. Con questo modello, potremo ottenere alla causa fondamentale in modo da possiamo ottenere alla root del problema.„

I ricercatori sudoccidentali di UT corrente stanno intraprendendo le azione verso muoversi nei test clinici umani basati sui risultati nel loro dal modello colpito due preclinico. Con tempo, prevedono che tutti i pazienti dell'infarto abbiano opzioni del trattamento.

Sorgente: https://www.utsouthwestern.edu/newsroom/articles/year-2019/two-hit-model.html