Funzionamenti della ketamina nella malattia depressiva decodificata

La ketamina anestetica della droga recentemente è stata studiata nella malattia depressiva che non ha risposto al farmaco standard. I ricercatori ora hanno trovato il meccanismo esatto di come gli impianti della droga nei cervelli delle persone con la depressione e possono tenere i sintomi giù per più di una settimana. I risultati dello studio nominato, “salvataggio continuo di disfunzione prefrontale del circuito da da formazione indotta da antideprimente della spina dorsale,„ sono stati pubblicati nell'ultima emissione della scienza del giornale.

Il gruppo dei ricercatori ha trovato che la ketamina nei cervelli dei mouse del laboratorio potrebbe migliorare le funzioni di determinati circuiti e questa potrebbe contribuire ad elevare l'umore. In alcune ore, spiegano, la droga cominciano riparare le connessioni fra le celle di questi circuiti. È creduto che queste connessioni siano danneggiate in persone che soffrono dalla depressione.

Il mese scorso a marzo, Food and Drug Administration ha approvato Spravato - uno spray nasale che comprende un isomero della ketamina ed è indicato per il trattamento della gente con la depressione che non risponde al farmaco standard. Spravato è stato usato per trattare la depressione in migliaia di persone. Questo studio mostra quel metodo esatto da cui questa droga funziona.

Il Dott. Conor Liston, un neuroscenziato e psichiatra alla medicina di Weill Cornell in New York ed in co-author dello studio ha detto che quello studiare gli effetti della ketamina sul cervello dei mouse con la depressione era una sfida perché la depressione non si presenta in mouse. Il gruppo dagli Stati Uniti e dal Giappone ha inventato così un modo creare la depressione come la situazione nel cervello dei mouse dando ai mouse un ormone di sforzo. Una volta dato l'ormone i mouse non riusciti per trovare l'interesse nel fare le loro attività favorite come l'esplorazione del labirinto o cibo dello zucchero ecc. da allora in poi i cervelli dei mouse è stato studiato facendo uso di un microscopio del laser dello speciale. Liston ha spiegato, “sforzo è associato con una perdita di sinapsi in questa regione del cervello che pensiamo siamo importanti nella depressione.„

Da allora in poi quando la ketamina è stata amministrata ai mouse, c'era un ripristino di queste sinapsi. Liston ha detto, “la ketamina realmente stava riparando molti dell'esatto le stesse sinapsi nel loro esatto la stessa configurazione che è esistito prima che l'animale fosse esposto allo sforzo cronico.„ Il gruppo ha fatto un backup i loro risultati provando la droga sulle cellule cerebrali viventi in laboratorio pure. Liston ha spiegato, “voi può genere di immaginare la notte stellata di van Gogh. Le cellule cerebrali si illuminano quando si trasformano in in attivo e diventano più tenui quando diventano inattive.„ Mentre i circuiti sono stati riparati con la ketamina, le cellule cerebrali si sono illuminate insieme, essi hanno notato.

Il gruppo è stato sorpreso vedere nei mouse che hanno cominciato agire normali e non depresso in una coppia di ore di amministrazione la ketamina e della questa era anche prima che i loro circuiti completamente fossero riparati. “Non era fino a 12 ore dopo che trattamento di ketamina che realmente abbiamo veduto un grande aumento nella formazione di nuove connessioni fra i neuroni,„ Liston ha detto.

Il gruppo egualmente ha trovato che 12 ore dopo che trattamento che di ketamina i mouse hanno cominciato a sviluppare le spine dorsali dentritiche in loro circuiti neurali nella loro area prefrontale della corteccia del cervello. Questa regione del cervello è associata con il pensiero complesso. Queste spine dorsali dentritiche sono state perse inizialmente quando i mouse sono stati sollecitati. Per vedere se queste spine dorsali stessero aiutando l'ossequio la depressione, il gruppo quindi ha utilizzato il laser per distruggere le spine dorsali un il giorno dopo il trattamento di ketamina. Ciò ha invertito il miglioramento che i mouse avevano indicato con la ketamina con loro che ritornano al loro comportamento depresso.

Il gruppo ha speculato che c'era un trattamento in due tappe che potrebbe alleviare la depressione. In un primo tempo la droga aiuta i circuiti difettosi del cervello per funzionare meglio su base temporanea e poi a lungo termine ripara i circuiti e le connessioni fra le celle.

Anna Beyeler, un neuroscenziato all'università di Bordeaux in Francia ha scritto un commento accompagnante che dice, “non penso possiamo dire che questo è il meccanismo di atto. È una parte di. La droga sta urtando l'intero cervello.„ “Ottenere ad una migliore manopola [sopra] i meccanismi che potrebbero mantenere gli effetti della ketamina potrebbe essere realmente utile per le nuove strategie per l'aumento,„ Liston ha detto.

Lo studio è stato costituito un fondo per dall'istituto della salute mentale nazionale (NIMH) che fa parte degli istituti della sanità nazionali.

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2019, April 12). Funzionamenti della ketamina nella malattia depressiva decodificata. News-Medical. Retrieved on August 23, 2019 from https://www.news-medical.net/news/20190412/Workings-of-ketamine-in-depressive-illness-decoded.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "Funzionamenti della ketamina nella malattia depressiva decodificata". News-Medical. 23 August 2019. <https://www.news-medical.net/news/20190412/Workings-of-ketamine-in-depressive-illness-decoded.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "Funzionamenti della ketamina nella malattia depressiva decodificata". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20190412/Workings-of-ketamine-in-depressive-illness-decoded.aspx. (accessed August 23, 2019).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2019. Funzionamenti della ketamina nella malattia depressiva decodificata. News-Medical, viewed 23 August 2019, https://www.news-medical.net/news/20190412/Workings-of-ketamine-in-depressive-illness-decoded.aspx.