Il gruppo di ricerca mette a punto il metodo estremamente sensibile di sistema diagnostico del cancro del pancreas

Quindi, le prospettive per rilevazione di cancro del pancreas iniziale sono di importanza enorme. Il fondo per l'innovazione Danimarca ha accordato appena 13,1 milione corone scandinave per le nuove e tecnologie di promesse di sistema diagnostico del cancro del pancreas. Il professore associato Birgitte Regenberg, università di dipartimento di Copenhaghen di biologia dirige il progetto. Lei ed il suo gruppo di ricerca hanno sviluppato un metodo diagnostico estremamente sensibile facendo uso di che cosa sono conosciuti come “DNA circolare„, un tipo di DNA trovato nel sangue ed approssimativamente la metà di tutti i tumori maligni.

“Estrarre la battaglia contro cancro del pancreas richiede che sviluppiamo le tecnologie diagnostiche novelle. Sappiamo che le sequenze specifiche del DNA - conosciute come DNA circolare - sono prodotte spesso in grandi numeri in cellule tumorali. Abbiamo potuti misurare con successo questi tipi molto distinti di DNA circolari in entrambe le cellule tumorali e sangue,„ dice il professore associato Regenberg.

La concessione del fondo per l'innovazione supporterà la ricerca che può essere usata per diagnosticare il cancro del pancreas della fase iniziale. Il gruppo di ricerca pensa sviluppare le tecnologie quello:

  • identifichi il cancro del pancreas attraverso le analisi del sangue.
  • schermi il DNA circolare in tumori per identificare esattamente e sicuro “un tipo del cancro„ come possibile.
  • classifichi le cellule tumorali in diversi pazienti, in modo da applicare - e quindi più efficace - i regimi terapeutici individualizzati.

I ricercatori invitare questo razzo a tre fasi per aumentare i tassi di sopravvivenza a 50% dopo 5 anni.

Facendo uso di DNA circolare per identificare le offerte delle cellule tumorali più dei vantaggi ovvi ai pazienti. I ricercatori egualmente hanno stimato l'effetto di chiare diagnosi sui costi del mercato del lavoro e del sistema sanitario danese. Se le nuove tecnologie sono introdotte per la selezione ed i sistemi diagnostici di cancro del pancreas, il risparmio annuale si pensa che raggiunga fino alla DKK 300 milioni.

“La concessione del fondo per l'innovazione permette che noi mettiamo a fuoco sull'entrare la nostra tecnologia in una fase di produzione rapidamente. Congiuntamente con i nostri partner industriali, speriamo di muovere la selezione e tecnologie diagnostiche negli ospedali entro i cinque anni futuri,„ dice Birgitte Regenberg.

La collaborazione sul nuovo metodo diagnostico per cancro del pancreas è fra l'università di Copenhaghen, ChemoMetec A/S, Herlev ed ospedali e Roche di Gentofte.

Sorgente: https://www1.bio.ku.dk/nyheder/pressemeddelelser/researchers-develop-effective-method-to-diagnose-pancreatic-cancer/