Le università si prendono per mano per confrontare il problema dell'opioide nella regione appalachiana centrale

Vada googlare e digitare: “causa di morte accidentale principale in…„

Poi digiti dentro uno stato -- qualsiasi stato negli appalachi centrali -- e ricerca di colpo.

La risposta è la stessa: l'avvelenamento delle dosi eccessive e della droga dell'opioide piombo il modo negli infortuni mortali in questi stati, lontano sopra i precedenti probabili vincitori, quali gli incidenti stradali e la violenza armata.

Ora, ad una nuova concessione dall'istituto di ricerca Paziente-Centrato di risultati (PCORI), le università piombo da tecnologia della Virginia uniranno gli scienziati, un intervallo della sanità e fornitori di servizio e comunità, compreso le persone nel ripristino, per confrontare il problema dell'opioide, direttamente nell'epicentro dell'epidemia.

“Ognuno risponde alla crisi secondo la loro competenza, dai primi radar-risponditore agli specialisti del trattamento ai ricercatori e ci sono così tanto noi possono imparare l'uno dall'altro se abbiamo migliori modi da dividere,„ hanno detto il clacson di Kimberly, un professore all'istituto di ricerca biomedico di Fralin a VTC e nel dipartimento delle scienze di salubrità della popolazione nell'istituto universitario di Virginia-Maryland di medicina veterinaria la ricerca a tecnologia della Virginia “è chiave ad aprire le nuove e migliori soluzioni. Per esempio, quando riuniamo le università della ricerca con i fornitori di servizio di soccorso, applicazione di legge e sistemi sanitari di maggiore, quale salubrità della ballata nel Tennessee e la Virginia e la clinica di Carilion nella Virginia, fissare le priorità della ricerca ed i best practice dell'azione, possiamo invertire la marea.„

Lo sforzo, chiamato l'opioide consorzio della ricerca degli appalachi centrali (ORCA), piombo dal clacson e terrapieno co-principale di Robert del ricercatore, il decano di socio per gli affari accademici e un professore della comunità e della salubrità comportamentistica nell'istituto universitario della salute pubblica all'East Tennessee State University (ETSU).

“Gli appalachi centrali sono all'epicentro della crisi dell'opioide,„ ha detto il terrapieno, che è egualmente il direttore esecutivo del centro orientale del Tennessee State University per abuso di farmaco da vendere su ricetta medica ed il trattamento e decano e professore di socio nell'istituto universitario di ETSU della salute pubblica. “Lo scopo della concessione è di facilitare pianificazione per una cianografia della ricerca sugli opioidi per la regione appalachiana centrale.„

Il consorzio egualmente comprende la facoltà dall'università di Marshall, dall'università di Kentucky e dalla West Virginia University.

Negli appalachi centrali, la Virginia dell'Ovest, il sud-ovest la Virginia, Kentucky orientale, Ohio sudorientale, Tennessee orientale e North Carolina occidentale ha gli più alti tassi di mortalità dell'opioide della nazione e la gente ha ad accesso limitato al trattamento. Nell'affrontare il problema di dipendenza, i gruppi regionali hanno acquistato molto knowhow.

“È questo tipo di conoscenza comunità-centrata che piombo noi effettuare la ricerca che ha alto impatto,„ Horn ha detto. “Queste esperienze ci aiutano a condurre la ricerca che genera le risposte che sono più significative per la gente degli appalachi centrali -- in parte perché contribuiscono a formare le domande della ricerca.„

Per esempio, gli esperti dall'università di Marshall e le loro comunità intorno a Huntington, la Virginia dell'Ovest, hanno conoscenza inestimabile a partire da quasi due decadi di risposta al problema dell'opioide.

La risposta collettiva della valle di Roanoke all'opioide ed alla crisi di dipendenza, un nuovo gruppo che comprende le più di 70 organizzazioni e quasi 200 membri che rappresentano i professionisti ed i membri della comunità sotto tutti i punti di vista della crisi, servirà da gruppo consultivo della comunità iniziale dell'orca.

“Questo è il genere di lavoro che porta i academics, comunità e fornitori di cure mediche insieme per risolvere i grandi problemi,„ ha detto Michael Friedlander, il vice presidente della tecnologia della Virginia per le scienze e tecnologie di salubrità ed il direttore esecutivo dell'istituto di ricerca biomedico di Fralin a VTC. “È soltanto con le lenti, la competenza e le esperienze nelle collaborazioni di quei gruppi che siamo probabili risolvere i problemi quale la crisi dell'opioide. Sono deliziato per vedere il Dott. Horn ed i suoi colleghi che catturano all'ingannare questa iniziativa importante che rappresenta per noi il progetto patrocinato concentrato primo paziente dell'istituto di ricerca di risultati.„

Le guide del consorzio si riuniranno a maggio a tecnologia della Virginia in Blacksburg, la Virginia, parleranno dei punti seguenti, compreso la divisione le risorse, le prove unite di conduzione della ricerca e della fornitura della piattaforma di addestramento della ricerca per gli studenti.

“La collaborazione sarà il nostro fattore di successo chiave,„ ha detto Robert Trestman, presidenza della psichiatria e della medicina comportamentistica alla clinica di Carilion ed alla scuola di medicina di Carilion di tecnologia della Virginia. “Tutti noi capiscono che non possiamo fare questo lavoro importante in un vuoto. Lo dobbiamo ai nostri pazienti ed alla nostra comunità per continuare a rinforzare le nostre associazioni. Questa concessione migliorerà il lavoro che è già in corso.„

Le guide intendono istituire una cultura di gruppo-scienza e aperta che comprendono i partner organizzativi e diversi attraverso istruzione superiore, i sistemi sanitari privati, un governo statale e le organizzazioni della comunità. Per di più, l'impegno del paziente e della comunità è il centro di questo sforzo.

“Quando parliamo attraverso i siloes e le istituzioni, con una lente più stretta dei bisogni delle nostre comunità, possiamo fare il progresso serio nei nostri sforzi per aiutare la gente degli appalachi,„ Horn ha detto.

Sorgente: https://vtnews.vt.edu/articles/2019/04/opioid-fralinbiomedical-0416.html