Il consiglio prudente di ricerca dei ricercatori degli anziani su invecchiamento pubblica

Rachel O'Conor ha inizializzato sulle sue diapositive ed ha cominciato a porre le domande a sei adulti più anziani che si siedono intorno ad una tabella: Come dovrebbero i medici di pronto intervento supportare i pazienti ed i badante dopo una diagnosi di demenza? E che supporti nel modo di ottenere supporto adeguato?

“Parli prego più alto e vada più lento,„ Susanne suggerita Smith, un 75enne con il morbo di Alzheimer della fase iniziale.

Smith appartiene all'ufficio delle salvie, un gruppo di anziani vulnerabili che consigliano i ricercatori circa che argomenti agli adulti più anziani, come farli partecipare nella ricerca circa invecchiamento e come comunicare con loro efficacemente mentre agendo in tal modo. È un programma approfondito: Tradizionalmente, gli adulti più anziani invalido e conoscitivo sfidato di ill, si sono esclusi dalla ricerca e sono stati presupposti ugualmente per essere compromessi per offrire le comprensioni utili.

“Il riconoscimento che questa popolazione ha qualche cosa di significativo contribuire - che è realmente unico,„ ha detto la pietra di Robyn, un ex Consigliere alle salvie e vice presidente senior della ricerca a LeadingAge, un'organizzazione nazionale dei fornitori senza scopo di lucro che mettono a fuoco su invecchiamento.

Ognuno che lavorasse con gli adulti più anziani farebbe bene per prestare attenzione.

I gruppi delle salvie sono alloggiati a parecchie posizioni. Al centro di Lieberman per salubrità e ripristino, una casa di cura in Skokie, un sobborgo di Chicago, quasi dozzina residenti si incontra ogni due settimane per discutere gli studi universitari, emissioni che incontrano nelle loro vite quotidiane e progetti di ricerca potenziali. Un gruppo di delicato similmente graduato, homebound anziani nella periferia del Nord di Chicago si riunisce virtualmente, via Internet.

Alla città universitaria medica del centro dell'università Northwestern, sette adulti con demenza riuniscono ogni paio di mesi al centro di Mesulam affinchè la neurologia ed il morbo di Alzheimer conoscitivi offrano il feedback ai ricercatori.

Questo giorno soleggiato a metà aprile, JIM Butler, 70, riconosciuto gli ha richiesto 18 mesi per accettare una diagnosi di danno conoscitivo delicato e per parlare apertamente a questo proposito. Karen Finesilver, 68, che ha demenza dell'organismo di Lewy, ha sollecitato l'importanza di portare qualcuno avanti alle nomine di medici. “Quando sento qualcosa che mi renda nervoso, non lo conservo,„ lei ho spiegato. E Smith ha parlato di quanto importante è al tatto sentito dal suo medico: “Una di migliori cose è quando realmente ascolta cui sto dicendo, perché molti medici di periodi possono conoscere su che cosa sta andando ma non ascolti.„

O'Conor, un assistente universitario alla scuola di medicina nordoccidentale di Feinberg, aveva iniziato la conversazione interrogando riguardo ai problemi che fronte di taglio dei badante e dei pazienti. Dopo la discussione, ha detto che avrebbe messo a fuoco più su “che cosa aiuta la configurazione della gente sulle loro resistenze„ perché “l'elasticità e la positività della gente realmente sono stato oggi fuori.„

L'ufficio delle salvie ha ricevuto due giri del finanziamento che ammontano a $500.000 dall'istituto di ricerca Paziente-Centrato di risultati (PCORI), un'organizzazione che patrocina i progetti innovatori che includono i pazienti nelle priorità della ricerca della regolazione, progettanti gli studi della ricerca e valutanti il loro impatto.

A differenza delle indagini o dei gruppi di controllo occasionali, un gruppo permanente come le salvie può fornire “il contesto in corso apprezzato circa le vite delle persone„ che affila la ricerca e la rende più pertinente, ha detto Kristin Carman, il Direttore di PCORI dell'impegno pubblico e paziente.

Alla casa di cura di Lieberman, su un altro pomeriggio di aprile, due ricercatori - un medico e un ingegnere biomeccanico - hanno presentato un progetto che stanno lavorando sopra a nove anziani, la maggior parte in sedie a rotelle. La loro unità del prototipo aiuterebbe la gente con mobilità compromessa a stare su da una posizione seduta, un compito che richiede una quantità sorprendente di coordinamento e di resistenza.

“La I potrebbe usare questo [unità] se non posso raddrizzare il mio cosciotto fuori tutto il modo?„ Sharon chiesto Koretsky, 73, che ha il diabete ed osteoartrite severa e può più non stare sui suoi propri. “Se i vostri muscoli sono atrofizzati, questa guida migliorerebbe il vostro stato?„ felce domandata Netzsky, 76, che ha avuta sclerosi a placche per 35 anni e può più stare o non camminare.

Uso di entrambe le donne che cosa è conosciuto mentre “un ascensore del sedere--supporto„ - un'unità grossolana che aiuta il trasferimento della gente da un letto in una presidenza o da una presidenza in un sedile di toilette e che richiede a due aiutanti di manovrarla. Un'altra unità comunemente usata è “un ascensore di Hoyer,„ che utilizza un'imbracatura per aiutare la gente ad aumentare.

“Odio il Hoyer: Lo tirano fra i vostri cosciotti e stendete là come un grande sacco delle patate con la vostra estremità che va in giro,„ Koretsky ha detto. Qualche cosa che qualcuno potrebbe attaccare su se stessi e cui potrebbe aiutare la gente a alzarsi più facilmente con la soltanto una guida dell'aiutante sarebbe “un'idea meravigliosa,„ ha aggiunto.

Mentre altri residenti di Lieberman chimed dentro, è diventato chiaro essi ha voluto la guida con la camminata, non appena con stare. Hanno voluto potere usare l'unità all'aperto come pure l'interno la funzione. E la sicurezza era essenziale. “Sarei disposto a provare questo se fossi rassicurante io non cadessi e se ci fosse abbastanza protezione intorno me,„ Netzsky dicesse.

I ricercatori, che hanno chiesto di non essere identificati perché stanno lavorando a questo progetto fuori dei loro lavori a tempo pieno, hanno detto che hanno trovato molte delle osservazioni utili. Gli adulti più anziani sono presupposti spesso per essere resistenti a usando la tecnologia ma questo gruppo è sembrato abbastanza aperto alla tecnologia che migliora la loro qualità di vita, il medico osservato.

Dopo la riunione, Nancy Weinberg, 96, un altro partecipante, ha descritto uno spazio di comunicazione fra i ricercatori ed i residenti della casa di cura quando l'ufficio delle salvie ha cominciato. “Erano parlare “researchese, “e non ho avuto alcun'idea di che cosa stavano parlando. Ora capiscono che non vogliamo sentire il gergo e parlino il nostro linguaggio.„

Con franchezza caratteristica, Koretsky ha detto che amava le riunioni delle salvie, osservando, “è l'unica volta la gente qui parla con voi vi gradisce fa lasciare un cervello.„

Le salvie di Lieberman ora stanno provando a persuadere i ricercatori a nordoccidentale a studiare la scarsità degli assistenti di cura certificati (CNAs) e della necessità migliorare il treno CNAs - problemi considerati dalle case di cura attraverso la nazione. Amy Eisenstein, Direttore dell'istituto di ricerca di Leonard Schanfield a CJE SeniorLife in Chicago ed il ricercatore principale del progetto, sta funzionando per ampliare il programma ad altre posizioni, compreso la Miami University Oxford, nell'Ohio e l'università di Massachusetts Boston. CJE SeniorLife, promosso dal Consiglio di Chicago per gli anziani ebrei, fornisce vari servizi agli anziani ed è l'ufficio del garante originale delle salvie.

I materiali che possono aiutare tutto il lancio dell'organizzazione un ufficio delle salvie sono disponibili al Consiglio per il sito Web degli anziani ebrei, nell'ambito della sezione “delle risorse„).

“Penso che tutta la ricerca su invecchiamento debba comprendere le voci degli adulti più anziani,„ Eisenstein ho detto. “Sono esperti circa le loro vite e dobbiamo comprendere le loro prospettive per rendere la ricerca migliore.„

Siamo desiderosi di sentire dai lettori circa le domande che gradireste risposto, problemi state avendo con la vostri cura e consiglio avete bisogno di trattando il sistema sanitario. Visualizzi khn.org/columnists per presentare le vostri richieste o suggerimenti.

Notizie di salubrità di KaiserQuesto articolo è stato ristampato da khn.org con l'autorizzazione delle fondamenta di Henry J. Kaiser Family. Le notizie di salubrità di Kaiser, un servizio di notizie editorialmente indipendente, sono un programma delle fondamenta della famiglia di Kaiser, un organismo di ricerca indipendente di polizza di sanità unaffiliated con Kaiser Permanente.