Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Le nuove guide dell'unità dell'analisi del globulo migliori capiscono le cause ed i meccanismi dell'anemia rara

Ad un progetto fondato a UE ha sviluppato un'unità dell'analisi del globulo che aiuta medici e gli scienziati migliori capire le cause ed i meccanismi dei moduli rari dell'anemia - potenzialmente accelerare lo sviluppo di nuovo regolato dei trattamenti ai bisogni dei pazienti con queste malattie.

Per la maggior parte della gente con l'anemia, i sintomi della stanchezza e la dispnea possono essere trattati con i supplementi del ferro che permettono ai loro globuli rossi di migliorare l'ossigeno del trasporto ai loro organi. La gente con le anemie rare - che possono essere dolorose o persino interne - può richiedere il trattamento più estremo quale rimozione della milza. Per alcuni pazienti con questi tipi rari, non ci sono i trattamenti disponibili perché le cause ed i meccanismi della loro malattia sono ancora sconosciuti.

Al il progetto fondato a UE di IMPEGNO ha sviluppato un'unità del prototipo, MeCheM, che può analizzare rapidamente alcune gocce di sangue da una persona con un'anemia rara per mostrare come i globuli malati funzionano ed interagiscono con altre celle. Ciò può assistere medici meglio nella diagnostica e nel video dell'anemia rara ed aiutare i ricercatori a sviluppare ai i trattamenti non invadenti e basati droga.

Il progetto già ha identificato i sintomi molecolari compartecipi fra alcune anemie rare, in grado di rendere lo sviluppo futuro della droga più redditizio. Egualmente ha contribuito a verificare un trattamento di promessa ad anemia drepanocitica, un'anemia ereditaria e severa.

Il ` là è un'esigenza di questa tecnologia in ospedali in cui non ci sono centri dell'ematologia dello speciale e per la ricerca accademica,' dice il coordinatore di progetto Lars Kaestner del DES Saarlandes di Universität in Germania.

Facile, economico, non invadente

L'analisi mirata a è al centro dell'unità innovatrice. Il globulo che del ` i numeri sono che se soltanto 1% delle celle sono commoventi sono difficili da macchiare nella selezione tradizionale,' Kaestner così alto spiega. Il ` tuttavia, queste celle ancora ha un impatto negativo sul paziente. Il nostro approccio è di esaminare le diverse celle.'

MeCheM elabora il sangue attraverso i microchannels ed i bacini idrici per separare fuori i globuli anemici. Analisi ottiche di un metodo di vagliatura poi come queste celle rispondono a deformazione ed ai prodotti chimici meccanici. Ciò permette che i ricercatori ed i clinici capiscano meglio come le anemie rare funzionano, per riflettere la malattia e per abbinare una droga ad un gruppo possibile di pazienti.

Il ` il nostro metodo permette una diagnosi molto paziente-specifica che è facile, a buon mercato e non invadente. Permette che medici vedano se un paziente abbia bisogno del farmaco e fino a che punto. È un punto verso lo scopo di medicina personale,' Kaestner aggiunge.

Il supporto di rischio paga

Cinque società e quattro organismi di ricerca hanno partecipato al progetto, lavorante molto attentamente con la rete europea per Anaemias raro e congenito. Insieme, hanno scelto una rosa dei candidati delle anemie per studiare ed hanno inventato i protocolli di studio per guadagnare un quadro generale di comportamento del globulo.

Dopo, i partner hanno cominciato progettare un'unità dell'analisi ed applicare i sui risultati. Sebbene il progetto inizialmente funzioni verso un commputer più complesso, questo è venuto a mancare in ulteriore sviluppo. Invece, l'IMPEGNO ha sviluppato MeCheM.

Kaestner accredita il finanziamento di UE affinchè la loro capacità faccia il cambiamento. Il ` L'UE costituisce un fondo per i progetti “rischiosi„, in modo da potremmo restare flessibili in cui stavamo facendo. E sebbene la parte della nostra tecnologia non lavorasse, egualmente abbiamo avuti risultati [del positivo] che non non pianificazione.'

MeCheM è stato brevettato ed è in prova del prototipo, aggiunge Kaestner. Spera che medici dall'un giorno possano usare i sui metodi come componente della loro diagnosi sistematica dei pazienti.

Aggiunge che l'unità contribuisce allo scopo del consorzio raro internazionale della ricerca di malattie per sviluppare i nuovi generi di diagnosi e di 200 nuove terapie per le malattie rare da ora al 2020.

Nel frattempo, i risultati del progetto sono stati presentati alle riunioni scientifiche ed in giornali scientifici e continueranno ad essere pubblicati nel 2019. La tecnologia ed i risultati di IMPEGNO egualmente stanno usandi per formare gli studenti di PhD per sviluppare le applicazioni mediche di comportamento del globulo rosso, in una rete di addestramento del Skłodowska-Curie di Marie di proseguimento, PERTINENZA.

Sorgente: http://ec.europa.eu/research/infocentre/printversion_en.cfm?id=/research/headlines/news/article_19_04_25-1_en.html?infocentre&item=Infocentre&artid=50089