La ragione per il successo di DEET può essere trovata in cosciotti della zanzara

Molti di noi slather in DEET ogni estate nelle speranze di prevenzione dei morsi di zanzara e funziona generalmente piuttosto bene. Ora, i ricercatori che riferiscono nella biologia corrente del giornale il 25 aprileth hanno fatto la scoperta sorprendente che la parte della ragione per il successo di DEET può essere trovata nei cosciotti della zanzara, le non loro parti della bocca mordaci.

Questa immagine mostra il Dott. Emily Jane Dennis gli che alimenta gli oggetti della ricerca, zanzare femminili affamate di aegypti dell'Aedes. Credito: Alex selvaggio (@Myrmecos)

Indichiamo che mentre le zanzare trovano DEET ed i bitter ugualmente spiacevoli per ingerire, solo DEET respinge le zanzare sul contatto.„

Emily Dennis della Rockefeller University e del Howard Hughes Medical Institute

I risultati possono aiutare nella ricerca per ancora migliore e le cose repellenti di insetto più durature, i ricercatori dicono.

Dennis con Leslie Vosshall e colleghi precedentemente aveva sviluppato le zanzare mutanti che perdono alcuno del loro odorato, compreso la parte richiesta per la prevenzione delle armi DEET-trattate. Mentre le zanzare normali dirigono chiaramente di DEET, quei mutanti sono rimanere attirati verso la gente anche quando sono stati coperti nella cosa repellente. Ma malgrado quell'attrazione, realmente non hanno morso. Quello è perché sono stati respinti sul contatto di da interfaccia carica DEET.

La domanda era: Perché? Altri ricercatori indicati a parecchi anni fa quello DEET possono avere un sapore amari e speculati che il gusto amaro potrebbe rappresentare la sua capacità di respingere le zanzare sul contatto.

Per verificare questa idea, i ricercatori in primo luogo si sono assicurati che le zanzare non gradissero i gusti amari o il gusto di DEET offrendo loro l'acqua di zucchero con e senza DEET o un altro composto amaro. Come previsto, gli insetti hanno avuti una chiara preferenza per l'acqua di zucchero senza l'amaro o il DEET.

Dopo, hanno messo i composti amari sulle loro armi e sono stati sorpresi vedere che le zanzare sono continuato all'alimentazione di sangue. Infatti, terrebbero sul morso anche quando quei composti amari erano presenti a dieci volte che la concentrazione ha utilizzato negli esperimenti beventi dell'zucchero-acqua.

Ha suggerito che l'evitare degli insetti DEET anche quando non potrebbero odorare non fosse dovuto un cattivo gusto nelle loro bocche. Per esplorare più ulteriormente, hanno offerto a zanzare il sangue caldo sotto una membrana che hanno dovuto perforare per bere. Quando DEET o i bitter erano misti nel sangue, gli insetti non erano interessati nel bere. Quando i bitter sono stati spalmati sulla membrana, i mozzies ancora continuati per sbarcare e bere il sangue. Ma, hanno trovato, un livello di DEET sulla superficie della membrana erano incredibilmente efficaci nella conservazione degli insetti di ronzio dallo stabilire il contatto.

Emily Dennis ha detto:

Eravamo sicuri poi che DEET stava facendo qualche cosa di interessante ed equo unico sulla superficie dell'interfaccia.„

Le zanzare ed altri insetti hanno capelli minuscoli da ogni parte delle loro parti della bocca e dei loro cosciotti che possono percepire le molecole. Significa che, tanto come le nostre linguette, i loro cosciotti hanno una capacità di avere un sapore. Gli esperimenti supplementari hanno mostrato le zanzare continuate per alimentarsi le armi DEET-trattate soltanto quando i ricercatori la hanno attrezzate in modo che i loro cosciotti non toccassero l'interfaccia. Ha detto loro che i cosciotti di una zanzara sono importanti per la percezione del DEET.

Lo studio è il primo per separare sperimentalmente fuori i vari effetti di DEET e per identificare le parti del corpo di che le zanzare hanno bisogno per percepire la cosa repellente. I ricercatori dicono i risultati ora permetteranno che loro ed altri segnino i neuroni e le proteine con esattezza critici in questione, con le implicazioni importanti per lo sviluppo di nuove cose repellenti.

Emily Dennis ha detto:

DEET è la cosa repellente più efficace disponibile sul servizio ed è possibile che altre cose repellenti siano a corto perché possono soltanto imitare uno o due aspetto di come DEET funziona. Se il tasto all'efficacia di DEET è la sua capacità di agire su tutte le specie di sistemi sensoriali in molti modi, conoscere che cosa quelli sono può aiutarci a schermare per le nuove cose repellenti potenzialmente più durature.„

Sorgente: http://www.cellpress.com/