Casi di gonorrea sull'aumento in paesi UE-EEE

A seguito di un declino nella notifica valuta nel 2016, il numero dei casi della gonorrea è andato su da 17% attraverso i paesi UE-EEE di segnalazione con più di 89 000 diagnosi confermate nel 2017 - più di 240 casi un il giorno.

L'aumento 2017 segue la tendenza globale negli ultimi dieci anni durante i quali 20 dei 28 paesi UE-EEE coerente riferire ha registrato un aumento nel numero dei casi comunicati della gonorrea.

Dal 2008, la Francia ed il Portogallo hanno avvertito un aumento sestuplo, Danimarca e l'Irlanda ora registra più di tre volte altrettanti casi confermati. Alcuni degli aumenti riferiti col passare del tempo hanno potuto essere il risultato dei sistemi di sorveglianza nazionali migliori ed uso delle prove più sensibili.

Dopo una piccola goccia nel 2016, le notifiche della gonorrea erano ancora sull'aumento nella maggior parte dei 27 pæsi dichiaranti nel 2017. Alcuni paesi hanno notato gli aumenti di anno in anno notevoli di più di 40% come la Finlandia e la Svezia.

“Una cosa il tasso alto di gonorrea riferita riveste costantemente in Europa ci dice che, è che la gente continua fare sesso con i nuovi e partner straordinari senza preservativi. Quale lo rende che facile passare sopra un'infezione che è sempre più resistente alle opzioni antibiotiche comuni del trattamento. Se siete al rischio, assicuri ottenere provato regolarmente„, esperto Gianfranco Spiteri in punti culminanti ECDC.

All'inizio di quest'anno, i risultati dal programma antimicrobico gonococcico europeo di sorveglianza della sentinella di ECDC hanno mostrato un livello persistente di resistenza della neisseria gonorrhoeae a azithromycin, che compromette la terapia doppia raccomandata con il ceftriaxone ed il azithromycin.

Gli uomini che fanno sesso con gli uomini (MSM) hanno rappresentato nel 2017 quasi la metà dei casi della gonorrea (47%). L'aumento nei casi comunicati fra le donne fra 2016 e 2017 (9,5 - 11 per popolazione 100 000) sta interessando mentre la gonorrea non trattata può piombo alla malattia infiammatoria pelvica o causare la sterilità.

“Dobbiamo anche considerare che i numeri che vediamo nemmeno mostrano le dimensioni vere dell'epidemia della gonorrea in Europa. Molte infezioni non sono dovuto mancanza di sintomi o ad accesso limitato diagnosticato ai sistemi diagnostici o semplicemente non sono riferite„, Spiteri continua.

Corrispondentemente, le tariffe dell'infezione riferita della gonorrea variano considerevolmente attraverso Europa da sotto 1 - 75 casi per popolazione 100 000, con le più alte tariffe in Europa settentrionale. Mentre questa variazione potrebbe essere collegata alle differenze reali nell'incidenza dell'infezione gonococcica, probabilmente sono influenzate dalle polizze e metodi differenti di prova, sistemi sanitari ed accesso ai servizi come pure segnalazione e strutture di sistema di sorveglianza.

Con 558 155 ha confermato i casi fra 2008 e 2017, la gonorrea è la seconda - infezione trasmessa sessualmente comunicata nel UE-EEE dopo clamidia (più di 3,8 milione casi riferiti durante lo stesso periodo di tempo).

Sorgente: https://ecdc.europa.eu/en/news-events/gonorrhoea-cases-rise-across-europe