Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'efficace impegno delle società per azioni con le comunità migliora i risultati nel settore di sport

Un nuovo libro co-scritto da un'università di scienziato di sport di risonanza raccomanda le società per azioni e le organizzazioni si impegnano efficacemente con le comunità - piuttosto che catturando “una cima giù„ avvicini a - per migliorare le relazioni ed i risultati nel settore di sport.

Tali risultati comprendono gli approcci al resourcing finanziario dei banchi e dei gruppi di comunità, allo sviluppo comune adi materiale educativo basato a sport ed alla promozione generale dello sport e dell'attività fisica.

Il Dott. Geoffery Kohe, conferenziere nella gestione di sport e nella polizza nel banco delle scienze di esercizio e di sport, trasforma la raccomandazione dopo la ricerca le alleanze strategiche fucinate fra i consegnatari politici e del settore delle imprese di sport, di formazione, di evoluzione sociale, della carità.

Il suo libro, intitolato sport, formazione e Corporatisation: Gli spazi della connettività, contestazione e creatività (Routledge, 2019), sguardi alle iniziative globali, regionali e locali dei posti in cui le connessioni del consegnatario sono fatte, di sport e di attività fisica sono prodotti e l'azione comunitaria e l'impegno ha luogo.

Il libro considera le organizzazioni chiave, compresi il comitato olimpico internazionale, l'internazionale e le associazioni di calcio europee, le nazioni unite e le sue agenzie affiliate, società come Nike, Adidas, coca-cola e McDonalds come pure entità filantropiche quali i portoni e le fondamenta di Aegon Transamerica.

Il Dott. Kohe ed il Dott. Holly Collison del co-author, della Loughborough University Londra, sostengono che le grandi società multinazionali sono in una posizione potente per modellare la formazione di sport. Tuttavia, non abbastanza è conosciuto circa gli interventi corporativi nello sviluppo politico di sport e di sport.

Le alleanze fra le entità commerciali e lo sport per gli scopi educativi sono stato sempre più normalizzate e sono usate frequentemente per dimostrare un impegno comune 'ad un maggior buon, i ricercatori discutono.

Il Dott. Kohe, un membro delle eredità dello sport di Risonanza e gruppo di ricerca comunitaria, ha detto: “Infine, abbiamo bisogno di più spazio per la proprietà critica del locale e di dialogo in queste associazioni e trasparenza migliore, la responsabilità e la democrazia a tutti i livelli. Le organizzazioni che piombo le iniziative e disposizione delle risorse di controllo ha responsabilità morali e una norma di vigilanza per assicurare la loro presenza non è di sfruttamento e gli ordini del giorno non soppiantano le libertà e le libertà attuali.„