Il NICU dei bambini riduce i extubations non intenzionali di 60% in 10 anni

Un progetto di qualità-miglioramento all'unità di cure intensive neonatale (NICU) al cittadino dei bambini che ha incluso standardizzato legando i metodi con un nastro, esame del lato del letto degli eventi all'interno di 72 ore e della diminuzione ogni quanto tempo dei neonati ha ricevuto la radiografia del torace ha ridotto i extubations non intenzionali di 60% in 10 anni ed ha salvato i $1,5 milioni stimato all'anno, secondo il 26 aprile 2019 online pubblicato la ricerca nella pediatria.

Ogni anno più di 800 neonati medicamente fragili sono trasferiti al letto NICU dei bambini 60 da dozzine di ospedali regionali, spesso nelle ore della nascita. Molti di questi infanti nascono così prematuro i loro polmoni non hanno avuti tempo completamente di svilupparsi, richiedendo la ventilazione meccanica tramite tubo endotracheale di tenerli vivi. I extubations non intenzionali (UE) - quando tali tubi di respirazione sono casualmente spostati - sono l'evento avverso del quarto-più terreno comunale nel NICUs della nazione e possono piombo al trauma, allo spurgo ed al collasso cardiovascolare della galleria di ventilazione.

Le guide del NICU dei bambini hanno lanciato il progetto di qualità-miglioramento nel dicembre 2010 con lo scopo di abbassamento delle tariffe di UE inferiore a 1 ai 100 giorni del ventilatore, il benchmark suggerito.

“Questi bambini hanno bisogni complessi di cura, comunque abbassare le tariffe di questi eventi pericolosi è sceso ad istituire una serie di cambiamenti semplici per standardizzare che cosa facciamo, includenti come leghiamo il tubo con un nastro endotracheale alla bocca del bambino, come posizioniamo gli infanti durante i raggi x e chi includiamo sui giri quotidiani quando il gruppo di medici discute le pianificazioni della cura dei pazienti intubated,„ diciamo la lamia Soghier, M.D., Direttore medico di NICU dei bambini, del MEd e l'autore senior dello studio. “Oltre a diminuire UEs al cittadino dei bambini, le nostre tecniche di qualità-miglioramento stanno adottande da altre istituzioni per salvaguardare la salubrità dei loro neonati.„

Tra altri miglioramenti, gruppo del NICU dei bambini:

  • Ha migliorato l'accuratezza dei rapporti evidenti dell'analisi (ACA) di causa anche registrando le complicazioni come i farmaci cardiaci della rianimazione come pure di instabilità dati ai bambini che avvertono un evento di codice.
  • Il lato del letto condotto huddles in 72 ore di un UE per determinare i fattori di contributo, come bagnato o per legare liberamente.
  • Il ACA esaminato riferisce il settimanale e mensilmente cercare le opportunità supplementari di migliorare i metodi.
  • Ha montato un gruppo della protezione della sicurezza della galleria di ventilazione dei terapisti respiratori, degli infermieri e dei medici per trovare le soluzioni innovarici. Mentre il progetto si è evoluto, questo gruppo è diventato il gruppo di SUN (arresto Extubation non intenzionale).
  • Affidato che in mandato i terapisti respiratori sono inclusi nei giri quotidiani per tutto il paziente intubated.
  • Standardizzato legando le pratiche con un nastro, facendo uso di doppio Y che lega metodo con un nastro che è stato insegnato a a tutto il personale.
  • Profondità costante assicurata di inserzione usando a formula e ad una conferma basate a peso dei raggi x dopo il collocamento.
  • La tubatura posizionata in modo da del ventilatore è emerso dalla testa del letto, collocante la tubatura attraverso la fronte di taglio del bambino e supportante gli infanti con i rotoli per evitare lo scivolamento all'interno del isolette. Il gruppo ha usato le foto per ricordare agli infermieri della posizione endotracheale ottimale del tubo: sul lato opposto della tubatura del ventilatore, con la maschetta dell'infante che funge da stabilizzatore per renderlo più difficile affinchè loro eliminino l'apparecchio medico con la loro linguetta.
  • Confermato che gli infanti che subiscono i raggi x di mattina erano costante in una posizione neutrale verticale per evitare la necessità di eliminare e riapplicare il nastro.
  • Richiesto che due personale siano stati in qualunque momento presenti un infante sia mosso per i raggi x.

In generale, 249 UEs con informazione dettagliata circa i 184 pazienti influenzati hanno accaduto dal maggio 2011 al dicembre 2017. Questi infanti hanno avuti un'età gestazionale mediana di 25 settimane alla nascita e un peso medio di 2.108 grammi quando l'evento ha accaduto. Hanno speso i 35 giorni medi su ventilazione meccanica. Ventinove per cento avevano avuti un UE priore. Sessantaquattro per cento erano ragazzi.

Durante la prima fase del progetto di qualità-miglioramento, UEs è diminuito da 43% - 0,99 eventi ai 100 giorni del ventilatore, una riduzione che è stata sostenuta in tre anni durante la fase prossima del progetto.

Quando le tariffe di UE chiodate di nuovo del 2015, il gruppo hanno focalizzato di nuovo le loro energie sul raggiungimento ancora delle riduzioni maggiori. Diminuendo la frequenza della radiografia del torace per i neonati di cui le circostanze erano stabili, rieducante il personale circa il posizionamento adeguato e la presentazione dello strumento per identificare i pazienti ad ad alto rischio per i extubations accidentali, UEs è caduto a 0,68 ai 100 giorni del ventilatore.

“Entro la seconda fase di questo progetto, il numero dei giorni fra gli eventi di UE allungati sei giorni - nove giorni. Ugualmente importante, il nostro NICU è andato i 75 giorni senza UE affatto, un testamento alla nostra forte cultura della sicurezza e l'impegno del nostro personale ai best practice,„ il Dott. Soghier aggiunge. “Sistemando il numero dei raggi x quotidiani non solo abbiamo ridotto il danno potenziale ai neonati, noi abbiamo abbassato la spesa globale di sanità.„

La ricerca futura del gruppo confronterà gli infanti che sperimentano UEs con i neonati che non fanno, misureranno la quanta sedazione questi infanti sono dati, rivederanno i rapporti del infermiere--paziente come pure esamineranno quanto tempo i genitori di questi neonati partecipano alla cura del canguro dell'interfaccia--interfaccia.

Sorgente: http://www.childrensnational.org/