Studi i risultati di una droga potenziale per trattare il diabete di tipo 2 in bambini annunciati

I risultati di un test clinico recentemente completato di una droga potenziale per trattare il diabete di tipo 2 in bambini sono stati annunciati domenica [28 aprile] alle società accademiche pediatriche 2019 che si incontrano a Baltimora, Md. New England Journal di medicina egualmente ha pubblicato i risultati. Studi il co-author Jane Lynch, M.D., FAAP, professore della pediatria a salubrità San Antonio di UT, ha detto la droga, liraglutide, congiuntamente ad un farmaco attuale, metformina, indicata l'effetto robusto nella cura dei bambini studiati nella prova di ellisse.

Corrente soltanto due droghe, metformina ed insulina, sono approvate dagli Stati Uniti Food and Drug Administration per il trattamento del diabete di tipo 2 in bambini. Tramite il confronto, più di 30 droghe sono approvate per trattare questo modulo del diabete in adulti.

“Non abbiamo potuti ottenere le droghe approvate per i bambini oltre metformina ed insulina,„ il Dott. Lynch ha detto. “Questo farmaco adulto del diabete era molto efficace nella nostra prova della gioventù con il diabete di tipo 2 e bene è stato tollerato. Abbiamo bisogno urgentemente di altre opzioni per trattamento medico del diabete di tipo 2 nel nostro minorenne 18 della gioventù. Se approvata, questa droga sarebbe una nuova opzione fantastica per complementare la terapia orale della metformina come alternativa ad insulina per la nostra gioventù ed agli adolescenti con il diabete di tipo 2.„

A San Antonio, i partecipanti di ellisse sono stati veduti ai bambini concentrare all'istituto del diabete del Texas, ad un'associazione fra salubrità San Antonio di UT ed al sistema di salubrità dell'università dalla costa Ovest principalmente ispana di San Antonio.

Più di 1.000 bambini sono stati diagnosticati con il diabete di tipo 2 all'istituto del diabete del Texas dal 2005. Il giovane aveva 5 anni. I latino-americani ed altre minoranze sono all'elevato rischio di sviluppare il diabete di tipo 2.

Risultati di studio

Lo studio di ellisse ha confrontato i risultati di 66 bambini che hanno ricevuto gli scatti di liraglutide più le pillole della metformina per 26 settimane con i risultati altri di 68 bambini che hanno ricevuto la metformina e un placebo. L'età 10-17 dei bambini era ammissibile per lo studio.

Lo studio era ripartita le probabilità su, il parallelo-gruppo, a prova controllata a placebo--il sistema monetario aureo per gli studi clinici di ricerca. Per 26 settimane, era prova alla cieca--nè le famiglie partecipanti nè i ricercatori hanno conosciuto quali bambini stavano ricevendo il liraglutide contro placebo. Tutti i bambini hanno ricevuto la terapia della metformina per la durata, con l'insulina di salvataggio se avuti bisogno di ed il consiglio di esercizio e di dieta. Dopo 26 settimane, lo studio è continuato come prova del aperto contrassegno con i bambini che hanno ricevuto il liraglutide che continuano a agire in tal modo e quelli su placebo che ferma il placebo e che continua sulla metformina con l'insulina di salvataggio come stata necessaria.

I ricercatori hanno misurato il livello glycated dell'emoglobina dei bambini (comunemente chiamato “A1C„) al riferimento, alla settimana 26 ed alla settimana 52. Il cambiamento in A1C dal riferimento alla settimana 26 era il punto finale primario dello studio.

Nel gruppo di liraglutide alla settimana 26, i livelli medi di A1C sono stati ridotti dal riferimento di 0,64%, mentre i livelli sono aumentato di 0,42% nel gruppo del placebo. La differenza stimata del trattamento ai livelli di A1C era meno 1,06%, che “indicato la superiorità del liraglutide a placebo,„ i ricercatori hanno scritto. La differenza stimata del trattamento è aumentato al meno 1,3% dopo 52 settimane, senza le indicazioni di effetto dal sesso o dal gruppo d'età. È stimato che ogni rapporto di riproduzione di 1% del livello di A1C riduca il rischio di complicazioni diabetiche a lungo termine negli occhi, in reni ed in altri organi almeno di 30%.

I punti finali secondari dello studio di ellisse hanno compreso il cambiamento nei livelli di digiuno del glucosio del plasma dal riferimento, nella percentuale dei partecipanti di cui ha raggiunto un livello di A1C meno di 7% e nei cambiamenti dal riferimento nella massa e nel peso dell'organismo.

I livelli di digiuno del glucosio del plasma nel gruppo di liraglutide a 26 settimane sono diminuito dal riferimento dal mmol 1,08/litro ed hanno aumentato di gruppo del placebo di 0,8 mmol/litri, che i ricercatori hanno detto hanno confermato la superiorità del liraglutide. Ciò ha sostenuto a 52 settimane.

Nell'analisi di A1C, 63,7% dei pazienti nel gruppo di liraglutide hanno raggiunto i livelli di A1C di meno di 7% alla settimana 26, rispetto a 36,5% nel gruppo del placebo.

Le misure della massa e del peso dell'organismo al riferimento ed alla settimana 26 non hanno rivelato i cambiamenti significativi.

L'età media dei bambini del partecipante era di 14,6 anni e più di 60% erano femminili. Sedici (24,2%) di quelli sul liraglutide e 23 (33,8%) di quelli su placebo sono stati identificati dal loro genitore o guardiano come il latino-americano o latino.

Parecchi altri farmaci di promessa corrente nei test clinici sono egualmente probabili essere approvati in futuro, grazie al successo del consorzio pediatrico del diabete, un gruppo nazionale di ricercatori che hanno si sono sforzati di migliorare i protocolli di test clinico per riuscire nell'intervallo di età pediatrico, il Dott. Lynch ha detto.

Sorgente: https://news.uthscsa.edu/drug-treats-type-2-diabetes-in-children-team-announces/