Ricercatori per studiare collegamento fra le esposizioni dell'antiparassitario e l'infanzia prenatali ADHD

Secondo il centri per il controllo e la prevenzione delle malattie degli Stati Uniti, 6,1 milione bambini sono stati diagnosticati con disordine dell'iperattività di deficit di attenzione (ADHD) il del 2016. I sintomi di ADHD comprendono la difficoltà che si concentra, prestante attenzione, restante organizzata e ricordante i dettagli.

Il furlong di Melissa, il PhD, un collega postdottorale e l'epidemiologo nel dipartimento delle scienze di salute ambientale ai mel dell'università dell'Arizona e l'istituto universitario di Enid Zuckerman della salute pubblica, studieranno il collegamento fra gli antiparassitari di infanzia e prenatali e l'infanzia ADHD. I risultati da questa ricerca forniranno alcuni dei primi preventivi dell'associazione fra le esposizioni prenatali dell'antiparassitario e ADHD in bambini.

Lo studio è costituito un fondo per dai $910.000, concessione quinquennale dello sviluppo di carriera dall'istituto nazionale delle scienze di salute ambientale (K99ES028742). Il Dott. Furlong metterà a fuoco su due tipi di antiparassitari ampiamente usati nell'agricoltura, nella casa ed in giardini: organofosfati (OPs) e pyrethroids.

L'epidemiologia ambientale è un ramo dell'epidemiologia che esamina le associazioni fra le esposizioni e le sanità ambientali. La ricerca del Dott. Furlong esamina l'associazione fra gli agenti inquinanti ambientali ed i disordini neurologici.

I livelli prenatali di biomarcatori OP sono stati associati con i sintomi caratteristici di ADHD, compreso i deficit nella memoria di lavoro, nella risposta sociale ed in altri indicatori. Gli studi rappresentativi egualmente hanno indicato che i bambini con ADHD ed i livelli elevati dei comportamenti di ADHD, hanno livelli elevati dei metaboliti piretroidi.

Tuttavia, parecchie lacune esistono nella ricerca attuale, dato che nessuno studio ha valutato l'esposizione prenatale a questi antiparassitari e ADHD in un grande studio prospettivo che segue col passare del tempo un gruppo di simili persone.

“Sono interessato in questo studio particolare perché c'è un atteggiamento rilassato verso organofosfato ed uso piretroide dell'antiparassitario fra il grande pubblico. Ma se un collegamento esiste fra l'esposizione a questi antiparassitari e l'infanzia ADHD, i consumatori ed i regolatori meritano di sapere. L'uso durante i periodi sensibili di sviluppo, quali la gravidanza e la prima infanzia, potrebbe avere bisogno di di essere limitato o evitato,„ il Dott. Furlong ha detto.

“Uno degli aspetti più provocatori di questo tipo di ricerca sta identificando che cosa significa essere esposto. Vi significa ha mangiato un livello di dieta in frutta convenzionali ed in verdure (non organiche), vive vicino ad un'applicazione agricola dell'antiparassitario durante la gravidanza e/o vive nel percorso di una deriva del pennacchio dell'antiparassitario durante la gravidanza?„ Il Dott. Furlong ha aggiunto.

Per identificare le donne che sono state esposte agli antiparassitari durante la gravidanza, il Dott. Furlong userà i dati dalla registrazione di uso degli antiparassitari dell'Arizona, una lista di tutte le applicazioni commerciali dell'antiparassitario nello stato.

Facendo uso dei certificati di nascita e dei dati dalle registrazioni di reclamo dell'Arizona Medicaid (AHCCCS), mira ad identificare 4.000 bambini con ADHD e 16.000" gestisce„ senza ADHD sopportato fra 1992 e 2012.

Da questi informazioni, il Dott. Furlong ed i colleghi potranno calcolare l'esposizione di una persona agli antiparassitari attraverso la sua intera gravidanza.

“Sapremo dove la gente stava vivendo dall'indirizzo sul certificato di nascita. Così se vivessero vicino ad alcune di queste applicazioni durante la gravidanza, conosceremo quando sono stati esposti e quanti antiparassitari sono stati esposti,„ il Dott. Furlong abbiamo spiegato.

Il Dott. Furlong collaborerà con Avellino Arrelano, PhD, professore associato di assimilazione di dati e chimica atmosferica nel dipartimento di uA dell'idrologia e delle scienze atmosferiche, svilupperà un modello geospatial per tenere la carreggiata la diffusione degli antiparassitari e valuterà l'esposizione alla deriva dell'antiparassitario, la diffusione involontaria degli antiparassitari, compreso contaminazione dell'fuori obiettivo dovuto la deriva dello spruzzo.

Il Dott. Furlong ed i suoi collaboratori avrà accesso alle memorie della funzione al centro di scienze di salute ambientale di sud-ovest di uA (SWEHSC), ad un centro di ricerca di collaborazione ed interdisciplinare, che sta studiando gli effetti sulla salute degli agenti ambientali e sta servendo da risorsa della comunità.

“Lo studio del Dott. Furlong spiegherà la ricerca attuale sulle miscele e sul neurodevelopment dell'antiparassitario. Ciò sarà fra il primo per riferire le associazioni fra i preventivi delle esposizioni prenatali dalle applicazioni dell'antiparassitario e ADHD in bambini,„ ha detto Paloma Beamer, il PhD, il professore associato delle scienze di salute ambientale all'istituto universitario di uA Zuckerman della salute pubblica, Presidente della società internazionale di scienza dell'esposizione e di un membro di SWEHSC.

Come mentore del Dott. Furlong, il Dott. Beamer fornirà la competenza nella scienza dell'esposizione. Il co-mentore del Dott. Furlong, Beate Ritz, il MD, il PhD, professore dell'epidemiologia al banco di sistemazione del UCLA della salute pubblica e Presidente della società internazionale dell'epidemiologia ambientale, contribuiranno il supporto dell'epidemiologia. Edward Bedrick, PhD, professore e Direttore del programma di biostatistica all'istituto universitario di uA Zuckerman della salute pubblica; ed Avellino Arrelano, PhD, professore associato nel dipartimento di uA dell'idrologia e scienze atmosferiche, fungerà da collaboratori.

Sorgente: https://uahs.arizona.edu/news/ua-study-link-between-prenatal-exposure-pesticides-and-childhood-adhd