Il Sartorius Stedim Biotech introduce il nuovo sistema di microbioreactor della coltura cellulare del ambr 15

Il Sartorius Stedim Biotech (SSB), un partner internazionale principale dell'industria biofarmaceutica, sta introducendo la sua nuova generazione di sistema® di microbioreactor automatizzato coltura cellulare del ambr 15. La generazione 2 è il successore al sistema affermato® della coltura cellulare del ambr 15, rivelato nell'industria diminuire significativamente le cronologie dello sviluppo della linea cellulare ed aumentare la produttività del laboratorio. Nuove la flessibilità aumentata del sistema offerte e la capacità ampliata per la selezione del clone, media ed ottimizzazione dell'alimentazione e lavoro di sviluppo trattato in anticipo.

Nuove flessibilità® aumentata del sistema di microbioreactor del ambr 15 offerte e capacità ampliata per la selezione del clone, media ed ottimizzazione dell'alimentazione e lavoro di sviluppo trattato in anticipo.

La generazione® 2 della coltura cellulare del ambr 15, in base alla tecnologia d'oro standard del ambr® di SSB, ripiega la prestazione a livello di laboratorio del bioreattore alla microscala (10-15 ml) ed i comandi fino a 48 culture monouso del bioreattore parallelamente. La sua nuova progettazione comprende le funzionalità novelle per fornire la maggior flessibilità trattata, che amplia la funzionalità del sistema e che permette che le più applicazioni siano studiate. Inoltre, un nuovo software® di selezione del clone del ambr, incluso come licenza di un anno, fornisce l'analisi di dati a più variabili semplificata e aerodinamica per selezione della linea cellulare e posto più velocemente, più coerenti.

La selezione dei cloni, dei media e delle alimentazioni può essere realizzata negli stati del mimo di aspersione facendo uso di nuova funzionalità per sanguinare i grandi volumi di cultura e per eliminare rapidamente i media spesi dai microbioreactors® del ambr 15. Una nuova pianta flessibile della stazione di lavoro e una capacità ampliata del recipiente del suggerimento forniscono al maggior operatore si allontanano il tempo.

L'adattamento delle linee cellulari ai media differenti per i media che schermano gli studi può essere realizzato in microbioreactors® del ambr 15 facendo uso di nuovi punti del passaggio della cultura e di funzionalità rapida del filtro dell'imbarcazione. I nuovi media che mescolano i punti automatizzano la creazione delle miscele di media, eliminando la necessità tempo risparmiare, di premescolare e diminuendo la probabilità dell'errore. Gli studi della stabilità del clone possono anche essere installati con i passaggi seriali eseguiti e completamente automatizzati nei microbioreactors.

Le applicazioni di terapia genica & delle cellule sono supportate dalle nuove caratteristiche del progetto che comprendono la funzionalità rapida del filtro dell'imbarcazione per la cella automatizzata che attraversa ed i media scambia nei microbioreactors. La nuova progettazione della stazione della cultura fornisce il controllo di velocità più basso del mescolatore adatto per le linee cellulari più sensibili. Il sistema® della generazione 2 della coltura cellulare del ambr 15 fornisce un binario robusto della selezione per lo sviluppo dei trattamenti di terapia genica & delle cellule compreso HEK293 per produzione virale di vettore, le cellule T, i iPSCs ed altre linee cellulari immune-derivate.

Mentre il biotherapeutics si trasforma in più complesso ed in trattamenti più intensificata, gli scienziati stanno affrontando le più grandi sfide nel selezionare e nell'ottimizzazione i loro cloni, media e trattamenti. Siamo deliziati per lanciare la nuova generazione di nostro sistema® della coltura cellulare del ambr 15 in risposta a questi bisogni, aiutante i ricercatori a fare più, eppure visualizziamo il loro sistema più di meno. Aspettiamo con impazienza di accogliere favorevolmente gli scienziati alla cabina 40 ESACT a Copenhaghen (5-8 maggio 2019), dove possono scoprire come avere la nuova generazione® 2 del ambr 15 nel loro laboratorio potrebbe migliorare significativamente il loro flusso di lavoro come pure estendono la loro applicazione e capacità trattate.„

Alison Rees-Manley, ambr® 15 Product Manager al Sartorius Stedim Biotech

Sorgente: https://www.sartorius.com/en

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Sartorius. (2019, June 20). Il Sartorius Stedim Biotech introduce il nuovo sistema di microbioreactor della coltura cellulare del ambr 15. News-Medical. Retrieved on September 17, 2019 from https://www.news-medical.net/news/20190503/Sartorius-Stedim-Biotech-introduces-new-ambr-15-cell-culture-microbioreactor-system.aspx.

  • MLA

    Sartorius. "Il Sartorius Stedim Biotech introduce il nuovo sistema di microbioreactor della coltura cellulare del ambr 15". News-Medical. 17 September 2019. <https://www.news-medical.net/news/20190503/Sartorius-Stedim-Biotech-introduces-new-ambr-15-cell-culture-microbioreactor-system.aspx>.

  • Chicago

    Sartorius. "Il Sartorius Stedim Biotech introduce il nuovo sistema di microbioreactor della coltura cellulare del ambr 15". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20190503/Sartorius-Stedim-Biotech-introduces-new-ambr-15-cell-culture-microbioreactor-system.aspx. (accessed September 17, 2019).

  • Harvard

    Sartorius. 2019. Il Sartorius Stedim Biotech introduce il nuovo sistema di microbioreactor della coltura cellulare del ambr 15. News-Medical, viewed 17 September 2019, https://www.news-medical.net/news/20190503/Sartorius-Stedim-Biotech-introduces-new-ambr-15-cell-culture-microbioreactor-system.aspx.