Lo studio rivela le ragioni per la mora nel trattamento pelvico di prolasso dell'organo

Molte donne non cercano il trattamento iniziale per prolasso pelvico dell'organo dovuto confusione e una mancanza di consapevolezza intorno ai sintomi della condizione - ed alle sensibilità di vergogna e dell'imbarazzo - secondo la nuova ricerca.

Dott. Purva Abhyankar

Lo studio, piombo tramite la professione d'infermiera, l'ostetricia ed unità di ricerca alleata di professioni sanitarie (NMAHP-RU) all'università di Stirling, anche trovata che una mancanza di consapevolezza fra i GPs, le loro reazioni distanti ai sintomi delle donne e una mancanza di cura dinamica avanzano ha contribuito alle more nella diagnosi e nel trattamento di prolasso.

Il prolasso pelvico dell'organo è molto comune - pregiudicare circa 40 per cento delle donne in 40 anni. Accade quando gli organi pelvici - la vescica, le viscere o l'utero - discendono nella vagina, causando i sintomi distressing che pregiudicano avversamente la qualità di vita.

La circostanza causa spesso il dolore e disagio, incontinenza, le difficoltà sessuali ed emergenza psicologica. I trattamenti conservatori - quali fisioterapia, i pessari ed i cambiamenti di stile di vita - possono essere efficaci se il prolasso è individuato presto, prima del bisogno necessario della riparazione chirurgica.

Il Dott. Purva Abhyankar, un conferenziere all'università di Stirling che piombo il nuovo studio, ha detto:

Come componente della nostra ricerca, abbiamo condotto i gruppi di controllo con le donne che ricevono la cura di prolasso attraverso tre regioni BRITANNICHE. Ciò ha fornito una comprensione apprezzata nelle esperienze delle donne in cura ed ha identificato le lacune importanti nella cura ed i servizi hanno offerto ai pazienti con prolasso.

Abbiamo trovato che la propria confusione e la mancanza delle donne di consapevolezza intorno ai sintomi di prolasso, accoppiate con le sensibilità di vergogna e dell'imbarazzo, li hanno impediti la ricerca della guida iniziale per i sintomi.

Anche quando hanno cercato l'assistenza dal loro medico locale, i sintomi sono stati allontanati spesso come essendo ` non male' o un ` ha morso liberamente'. Le donne hanno riferito che erano ` non catturato seriamente' finché i loro sintomi non diventassero più severi.

Prima che il prolasso sia sospettato e un rinvio dello specialista sia fatto, la circostanza aveva progredito nella misura in cui l'ambulatorio era il solo opzione realizzabile lasciato.„

Lo studio - comprendendo l'unità di NMAHP-RU alla Glasgow Caledonian University, l'università di Leicester e NHS maggiori Glasgow e Clyde - quattro gruppi di controllo implicati con complessivamente 22 donne che hanno ricevuto la cura di prolasso con il urogynaecology assiste attraverso tre regioni BRITANNICHE di NHS.

Alle donne sono state interrogate riguardo alle loro esperienze in vivere con il prolasso ed in interazione con i professionisti del settore medico-sanitario quando cerca la guida i sintomi, ricevendo una diagnosi, prendendo le decisioni del trattamento, subendo i trattamenti e la cura di seguito. Egualmente sono state interrogate riguardo ai loro pensieri sul miglioramento i servizi e della cura in futuro per soddisfare le esigenze delle donne.

Il gruppo ha trovato che le donne hanno ricevuto poca o nessuna scelta in termini di trattamento di prolasso ed ha avuto poca partecipazione nel processo decisionale. Decisioni spesso influenzate del trattamento dei professionisti del settore medico-sanitario a proposito hanno descritto le opzioni disponibili e c'era poca o nessuna discussione intorno ai pro - e - contro di determinati trattamenti, l'esperienza viva delle donne in prolasso ed esperienza in tutti i trattamenti priori.

Inoltre, lo studio ha trovato che le donne hanno considerare il trattamento di subire i trattamenti differenti di prolasso - quali addestramento pelvico del muscolo del pavimento (PFMT), i pessari vaginali, o la chirurgia - come una di approssimazioni successive. ai i trattamenti basati a fisioterapia, compreso PFMT, sono stati stimati dalle donne mentre le ha aiutate per riacquistare il controllo sopra i loro sintomi, miglioranti la loro qualità di vita.

Il Dott. Abhyankar ha detto:

I nostri risultati echeggiano le esperienze delle donne dall'altro lato del mondo - compreso Europa, l'America e l'Asia - ma egualmente forniscono la nuova prova e le comprensioni uniche nelle loro esperienze nella partecipazione alle decisioni intorno alla diagnosi ed al trattamento.

Lo studio evidenzia un'esigenza di maggiori formazione ed istruzione fra le donne come pure i professionisti di sanità circa prolasso ed il suo trattamento. Le donne che presentano con i sintomi di prolasso devono essere ascoltate dai professionisti di sanità, essere offerte migliori informazioni sulle scelte del trattamento ed essere supportati per prendere una decisione che è giusta per loro.

Speriamo che la nostra ricerca fornisca le fondamenta per la progettazione ed il miglioramento dei servizi sanitari nel Regno Unito ed internazionalmente.„

Sorgente: https://www.stir.ac.uk/