Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Ha potuto in profondità la guida di stimolo del cervello risolvere l'epidemia dell'opioide?

Secondo il centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC), più di 500.000 persone negli Stati Uniti sono morto come conseguenza dell'overdose fra 2007 e 2017. Sempre più, le morti stanno comprendendo gli opioidi sintetici che soprattutto vengono dalla Cina.

L'epidemia è così severa che intorno 130 Americani muoiono ogni giorno dalle cause in relazione con l'opioide. Inoltre, le casse delle dosi eccessive dell'opioide ora sono sei volte più superiore a quelle registrate nel 1999.

Ora, i ricercatori hanno sviluppato un innesto che ha indicato la promessa per la diminuzione delle tariffe di dipendenza. Tuttavia, ci sono preoccupazioni etiche e finanziarie importanti, che abbiamo provato a riguardare in questo articolo.

I ricercatori hanno sviluppato un innesto che ha indicato la promessa per la diminuzione delle tariffe di dipendenza.Fotografia di RCH | Shutterstock

L'epidemia dell'opioide è stata illustrata nei media come problema che pregiudica gli Americani bianchi, ma a Baltimora e Washington, DC, la maggior parte della gente che muore dalla dose eccessiva è nero. In Filadelfia, tuttavia, la gente bianca ha rappresentato la maggior parte delle morti della dose eccessiva dell'opioide nel 2017 rispetto a 2016, mentre le morti fra la rosa dei nero da 34% e le morti fra i latino-americani sono aumentato di 60%. Un documento che descrive l'epidemiologia delle morti dell'opioide negli Stati Uniti è stato pubblicato in psichiatria di JAMA.

Siamo tutti che provano a migliorare rapido l'accesso alle cure. Ma dobbiamo essere premurosi circa realmente il miglioramento dell'accesso alle cure per coloro che lo ha bisogno più.„

Pooja Lagisetty, assistente universitario, università del Michigan

Stimolazione del centro del piacere del cervello

Il numero di vittime aumentante ha rifornito gli sforzi di combustibile per cercare gli efficaci trattamenti per tossicodipendenza. I clinici negli Stati Uniti sono interessati nel usando lo stimolo profondo del cervello (DBS), un approccio che lungamente è stato usato per trattare i disordini di movimento quale Parkinson. Tuttavia, gli istituti degli Stati Uniti della sanità nazionali costituiranno un fondo per soltanto gli esperimenti che comprendono gli animali piuttosto che la gente:

La mancanza di chiarezza scientifica, del regime regolatore importante ma rigoroso, con l'alto costo e di rischio di chirurgia rende i test clinici di DBS per dipendenza negli Stati Uniti difficili attualmente.„

Emad Eskandar, istituto universitario di Albert Einstein di medicina

In Cina, tuttavia, che lungamente ha usato la neurochirurgia per trattare la tossicodipendenza, il primo test clinico di DBS sta effettuando per curare un uomo (numero paziente definito uno) per la sua dipendenza della metamfetamina.

All'ospedale del Ruijin di Shanghai, l'uomo impianterà un'unità del tipo di stimolatore chirurgicamente che stimolerà elettricamente determinate aree del cervello. Due elettrodi saranno infilati in una regione del cervello chiamata il nucleus accumbens. Inoltre a volte riferito a come il centro del piacere del cervello “,„ questa piccola struttura probabilmente è compresa nella motivazione, nel piacere e nella dipendenza.

Mentre gli sforzi per fare avanzare con le prove umane di DBS per dipendenza hanno affondato in paesi occidentali, la Cina sta trasformandosi in in un hotspot per la ricerca.

Il reclutamento dei pazienti per le prove di DBS per dipendenza è risultato che difficile in paesi europei e nelle preoccupazioni sopra gli aspetti etici, sociali e scientifici lo hanno reso difficile spingere tali studi di andata negli Stati Uniti, in cui le unità elettriche di stimolo possono costare fino a $100.000 all'innesto.

La Cina, d'altra parte, ha una lunga storia di usando la neurochirurgia per trattare la tossicodipendenza ed a questo giorno, le leggi antidroga “correttive„ della nazione possono provocare la gente che è forzata nei trattamenti obbligatori. Oltre alla sua popolazione paziente enorme, la nazione ha il finanziamento governativo e società scientifiche determinate di strumentazione interamente pronti ad investire nella ricerca di DBS.

Lotti del ` A dei rischi'

Secondo gli istituti degli Stati Uniti della sanità nazionali, otto test clinici di DBS per tossicodipendenza corrente stanno conducendi universalmente e sei di quelli stanno avendo luogo in Cina.

Prima che gli innesti chirurgici del cervello siano utilizzati in Cina, medici hanno effettuato un altro trattamento chiamato cervello che lesioning, una procedura ad alto rischio che comprende rimuovere le piccole regioni di tessuto cerebrale con la speranza di riparazione dei pazienti' funziona e qualità di vita.

I membri della famiglia degli eroinomani pagherebbero migliaia i cari da trattare facendo uso della procedura. Il cervello che lesioning quindi si è trasformato in rapidamente in una fonte affidabile di utili per alcuni ospedali, malgrado molti utenti che sono andati con i problemi di memoria, gli impulsi sessuali alterati ed i disordini di umore.

Sebbene il ministero della sanità della Cina metta un arresto al cervello che lesioning nel 2004, medici che lavorano ad un ospedale a Xi'an hanno riferito nove anni più successivamente che approssimativamente la metà dei 1.167 pazienti che avevano trattato facendo uso della procedura non aveva richiesto a droghe per cinque anni o più.

Ora, il paese sta costruendo su quella cronologia presentando DBS, che a differenza del cervello lesioning irreversibilmente non distrugge il tessuto cerebrale. C'è un interesse rinnovato globalmente nell'esperimento con la tecnica come trattamento per dipendenza e a febbraio, gli Stati Uniti Food and Drug Administration hanno dato il segnale di partenza per un test clinico di DBS per dipendenza dell'opioide.

Tuttavia, i critici disapprovano l'ambulatorio, sostenendo che è troppo in anticipo per sperimentare sugli esseri umani e quello facendo uso di DBS non esamina gli aspetti psicologici, biologici e sociali che contribuiscano a dipendenza.

Sarebbe fantastica se ci fosse qualcosa dove potremmo lanciare un'opzione, ma è in questa fase probabilmente fantastico… Ci sono molti rischi che vanno con promuovere quell'idea.„

Adrian Carter, Monash University

Il neurochirurgo Nader Pouratian (università di California in Los Angeles), d'altra parte, ritiene ci sia stato “una risistemazione nel campo„ e che ritiene che sia “un tempo perfettamente appropriato„ ricercare DBS per tossicodipendenza.

Tuttavia, “… soltanto se possiamo muoverci in avanti negli studi etici, bene informati, ben progettati,„ aggiunge.

Researchers eye brain implant for drug addiction

Sorgente

Gli innesti sperimentali del cervello studiati come morti dell'opioide aumentano

Sally Robertson

Written by

Sally Robertson

Sally first developed an interest in medical communications when she took on the role of Journal Development Editor for BioMed Central (BMC), after having graduated with a degree in biomedical science from Greenwich University.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Robertson, Sally. (2019, May 09). Ha potuto in profondità la guida di stimolo del cervello risolvere l'epidemia dell'opioide?. News-Medical. Retrieved on October 28, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20190509/Could-deep-brain-stimulation-help-resolve-the-opioid-epidemic.aspx.

  • MLA

    Robertson, Sally. "Ha potuto in profondità la guida di stimolo del cervello risolvere l'epidemia dell'opioide?". News-Medical. 28 October 2021. <https://www.news-medical.net/news/20190509/Could-deep-brain-stimulation-help-resolve-the-opioid-epidemic.aspx>.

  • Chicago

    Robertson, Sally. "Ha potuto in profondità la guida di stimolo del cervello risolvere l'epidemia dell'opioide?". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20190509/Could-deep-brain-stimulation-help-resolve-the-opioid-epidemic.aspx. (accessed October 28, 2021).

  • Harvard

    Robertson, Sally. 2019. Ha potuto in profondità la guida di stimolo del cervello risolvere l'epidemia dell'opioide?. News-Medical, viewed 28 October 2021, https://www.news-medical.net/news/20190509/Could-deep-brain-stimulation-help-resolve-the-opioid-epidemic.aspx.