Lo studio valuta la terapia a lunga azione del HIV in pazienti incapaci di aderire ai regimi quotidiani rigorosi

Un test clinico per valutare la terapia a lunga azione del antiretroviral (ART) per il mantenimento della soppressione del HIV nella gente per cui aderire all'ARTE orale quotidiana convenzionale è stata una sfida ha cominciato ai siti della ricerca attraverso gli Stati Uniti. Lo studio, chiamato Long-Acting Therapy per migliorare il successo del trattamento nella vita quotidiana, o nella LATITUDINE, contribuirà a determinare se una combinazione di due formulazioni iniettabili sperimentali di ARTE è superiore ad ARTE orale convenzionale nell'infezione HIV di gestione in questa popolazione adulta.

La LATITUDINE è costituita un fondo per dall'istituto nazionale dell'allergia e malattie infettive (NIAID), parte degli istituti della sanità nazionali e sta conducenda dal gruppo di test clinici dell'AIDS (ACTG), con supporto supplementare dall'istituto della salute mentale nazionale, dall'istituto nazionale su abuso di droga, dalla sanità di ViiV e dalle ditte farmaceutiche di Janssen di Johnson & Johnson.

“La terapia del Antiretroviral è stata trasformatrice nel trattamento del HIV. Coerente catturando questi farmaci come gente prescritta di guide per vivere, le vite più sane ed impedisce la trasmissione del HIV ai partner sessuali,„ ha detto Anthony S. Fauci, M.D. più lungo, Direttore di NIAID. “Purtroppo, per molta gente che deve catturare regolarmente tutto il farmaco, l'aderenza può essere difficile. Le efficaci formulazioni alternative dei antiretrovirals, compreso i injectables a lunga azione, possono aiutare meglio la gente a adattarsi al trattamento del HIV.„

La LATITUDINE (anche conosciuta come ACTG 5359) verificherà due sperimentali, le iniezioni a lunga azione del rilpivirine delle droghe di antiretroviral (RPV) da Janssen e il cabotegravir (CARROZZA) da ViiV, che sarà amministrato ogni quattro settimane da un professionista di sanità in una clinica della ricerca. In tutto lo studio, i ricercatori valuteranno il caricamento virale dei volontari--il virus di misura nel sangue--ed altri indicatori di salubrità immune per confrontare l'efficacia del trattamento a quella dell'art. orale convenzionale.

Fino a un quarto della gente ha prescritto l'arresto convenzionale di ARTE che cattura il farmaco per un certo periodo. Non catturare l'ARTE come prescritto è la gente di ragione più comune non raggiunge la soppressione virale durevole. Molti fattori del complesso quali accesso alle cure sanitarie, insicurezza e marchio di infamia dell'alloggio ed economici possono influenzare la capacità di una persona di aderire ad un regime terapeutico. Le formulazioni a lunga azione di ARTE possono avvantaggiare specialmente coloro che non può o preferirebbe non richiedere a farmaco ogni giorno o non tenere i farmaci orali in loro casa o possesso.

“La terapia iniettabile mensile del antiretroviral può provare più conveniente, discreto e appropriato per qualche gente che vive con il HIV,„ ha detto il Rana di Aadia, M.D., professore associato di medicina all'università di Alabama al centro di Birmingham per il co-presidente della ricerca e di protocollo dell'AIDS della LATITUDINE. “Il nostro studio mira ad aiutare la gente che vive con il HIV e che affronta le sfide all'aderenza per trovare un'opzione del trattamento che soddisfa le loro esigenze di salubrità ed inserisce nelle loro vite, permettendoli di avvertire le indennità-malattia di diventare durevole, virale soppresse.„

La LATITUDINE iscriverà circa 350 volontari con gli intervalli documentati del trattamento entro i 18 mesi scorsi. Tutti i partecipanti di studio cominceranno un regime orale quotidiano di ARTE e un supporto individualizzato della conservazione e di aderenza. Si offre volontariamente a chi sono virale soppressi entro la settimana 24 poi saranno ripartiti con scelta casuale continuano la terapia di standard-de-cura per un anno o cominciano un regime orale che consiste del veicolo telecomandato e della CARROZZA per 4 settimane, seguiti dalle formulazioni iniettabili a lunga azione di quelle droghe ogni quattro settimane per 48 settimane. Dopo questo periodo di 52 settimane, i partecipanti originalmente ripartiti con scelta casuale al braccio di standard-de-cura possono attraversare alla terapia a lunga azione ed i partecipanti originalmente ripartiti con scelta casuale al braccio a lunga azione di terapia possono rimanere su quel regime per un anno supplementare.

Come molti altri regimi di ARTE, la CARROZZA a lunga azione ed il veicolo telecomandato saranno consegnati in associazione per evitare lo sviluppo della resistenza virale contro una singola droga. Questo regime è egualmente in esame in altri test clinici. Fra loro, la CARROZZA iniettabile a lunga azione è corrente in esame come modalità impedire il HIV nel HPTN NIAID-di supporto 083 e HPTN 084 studia. Sia dalla CARROZZA iniettabile che dal veicolo telecomandato può rimanere nell'organismo per parecchi mesi, tutto il partecipante che riceve una o più dosi dei farmaci iniettabili a lunga azione ed ha bisogno o vuole di interrompere di questi agenti sarà incluso in seguito della sicurezza per un anno supplementare. Durante questo periodo, saranno prescritti un regime di ARTE di standard-de-cura.

“Aderire al farmaco quotidiano rimane una sfida importante di sanità per i pazienti con gli stati di salute cronici,„ ha detto Jose Castillo-Mancilla, M.D., professore associato di medicina all'università di scuola di medicina di colorado e co-presidente di protocollo della LATITUDINE. “I volontari generosi che si iscrivono a questo studio contribuiranno a assicurarsi che più gente che vive con il HIV possa avere efficaci regimi terapeutici che funzionano per loro.„

Sorgente: https://www.niaid.nih.gov/news-events/nih-trial-evaluates-long-acting-hiv-medication-people-unable-adhere-strict-daily