Esame degli effetti a lungo termine della commozione cerebrale nello sport

Thought LeadersLauren Pulling Program ManagerThe Drake Foundation

Un'intervista con Lauren che tira dalle fondamenta di Drake, discutenti gli effetti a breve e a lungo termine delle commozioni cerebrali ottenute durante gli sport di contatto quali calcio e rugby e la ricerca che corrente sta intraprendenda per capire questo ulteriore.

Che cosa corrente conosciamo circa gli effetti a lungo termine delle commozioni cerebrali ottenute con lo sport?

In breve, la risposta è ` pochissimo'. Mentre possiamo riconoscere i sintomi a breve termine di una commozione cerebrale, non molto è conosciuto circa l'impatto a lungo termine di entrambi i commozioni cerebrali ed impatti capi sotto-concussive (per esempio quando dirigono un calcio).

I calciatori soffrono spesso le commozioni cerebrali dalla direzione della pallaHerbert Kratky | Shutterstock

Gli anni recenti hanno veduto questo argomento introdotto nell'opinione pubblica, con prova crescente che si dirige verso un rischio aumentato potenziale di malattia neurodegenerative in atleti esposti agli impatti capi ripetuti. Potreste vedere gli articoli sia in sport britannici che alcuni casi di gran rilievo in U.S.A., specialmente nel football americano - una tale cassa è stata drammatizzata nella commozione cerebrale della pellicola di Smith della volontà.

Molta di questa ricerca indica verso la malattia neurodegenerative CTE (encefalopatia traumatica cronica), che può causare la demenza ed è associata con i colpi ripetuti alla testa. La ricerca intorno a questa associazione sta costruendo gradualmente, sebbene molto di questo lavoro fin qui abbia compreso i piccoli gruppi.

Per esempio, uno studio 2017 ha osservato CTE nei cervelli di quattro ex giocatori di calcio (calcio) conosciuti per dirigere frequentemente la palla e per riferire un'più alta incidenza di CTE in questi calciatori che la popolazione in genere. Questo studio era altamente per quanto sia la prima volta significativo che CTE era stato collegato con calcio di associazione, ma naturalmente, ulteriore ricerca è richiesta di convalidare questi risultati in più grandi gruppi.

Un'altra difficoltà è che, attualmente, CTE può essere diagnosticato soltanto dopo la morte, in modo dai ricercatori egualmente stanno lavorando ai modi diagnosticare CTE in gente vivente, che probabilmente accelererebbero considerevolmente questo campo di ricerca.

In generale, possiamo dire che è probabile che c'è un'associazione fra gli impatti capi ripetuti e lo sviluppo delle malattie neurodegenerative, comunque i meccanismi dietro questo ed i fattori supplementari che contribuiscono al rischio di malattia rimangono in questione.

Non c'è prova che una singola commozione cerebrale aumenta il rischio di malattia neurodegenerative e non ognuna con una cronologia degli impatti capi ripetitivi continuerà a sviluppare CTE o altre malattie neurodegenerative. Speriamo che i prossimi anni rendano le informazioni cruciali sugli effetti a lungo termine degli impatti capi negli sport, che possiamo poi usare per supportare i giocatori futuri.  

Le fondamenta di Drake sono dedicate alla ricerca di commozione cerebrale. Come la carità ha cominciato e perché ritenete che questo campo di ricerca sia importante?

Le fondamenta di Drake sono state fondate nel 2014 da James Drake, un uomo d'affari e filantropo con una passione per lo sport. Essere un ventilatore entusiasta di rugby tutta la sua vita, James è stato colpito vedere una serie di giocatori sia nelle corrispondenze nazionali che internazionali di rugby sostenere le commozioni cerebrali e poi ritornare per giocare presto dopo, malgrado la mostra dei sintomi di una lesione alla testa.

Con il club di rugby di Saracens che si muove verso il desiderio di James' l'area locale di Mill Hill a Londra del nord, questo James lanciato' di costituire un fondo per la ricerca sulla commozione cerebrale di sport e così sulle fondamenta di Drake è stata stabilita.

In questi ultimi 5 anni, abbiamo investito sopra £2 milione nella ricerca e nelle risorse attraverso i vari sport e livelli del gioco, ma il rugby è dove interamente ha cominciato, con il nostro primo progetto di ricerca che studia i biomarcatori potenziali delle commozioni cerebrali di rugby che lanciano con il club di rugby di Saracens nel 2015. Da allora, lo studio è stato estendere ad una serie di gruppi di campionato e di premiership attraverso Londra.

Attualmente, stiamo costituendo un fondo per sei studi in corso attraverso rugby e calcio come pure un giornale scientifico, database della letteratura ed il nostro simposio annuale, che riunisce gli organismi, i clinici ed i ricercatori di sport attraverso rugby, il calcio, il cricket, il motorsport, pugilato e più.

La speranza è che tutte questi ricerca, condivisione delle informazioni e collaborazione infine piombo alla sicurezza migliore di sport ed alle comprensioni apprezzate nella malattia neurodegenerative di fondo di trattamenti. I vantaggi di partecipazione agli sport sono enormi, in modo da con più informazioni, eventualmente l'un giorno potremo realizzare una inversione tutti gli svantaggi con, per esempio, a protocolli basati a prova robusti di commozione cerebrale.

Recentemente avete iniziato lo studio dell'ABBATTIMENTO. Prego potete dirci circa questa ricerca e che cosa pensate trovare?

La DIREZIONE - salubrità e dati invecchianti nella cacciagione di calcio - è uno studio destinato per esaminare la salubrità del cervello di ex giocatori di calcio professionistico (calcio). I ricercatori dal banco di Londra dell'igiene e della medicina tropicale (LSHTM), dell'università di Londra di Queen Mary e dell'istituto di medicina del lavoro studieranno il collegamento possibile fra una cronologia degli impatti capi ripetitivi e lo sviluppo della malattia neurodegenerative in calciatori pensionati.

La speranza del gruppo di ricerca di reclutare intorno 300 ex professionisti ha invecchiato 50 più. Questi giocatori parteciperanno alle valutazioni faccia a faccia per riunire i dati sul loro gioco e per lavorare la cronologia; fattori di stile di vita; abilità fisica e conoscitiva; e un esame neurologico clinico. I partecipanti egualmente avranno l'opzione per fornire i campioni di sangue per l'analisi di biomarcatore.

Speriamo che lo studio dell'ABBATTIMENTO, che è supportato dal FA, dal PFA e dal RFU, fornisca la prova sugli effetti a lungo termine di calcio professionistico sulla funzione conoscitiva. Lo scopo è di informare la pratica di sport sicura in futuro come pure le più ampie comprensioni nel neurodegeneration e nella salubrità conoscitiva nella popolazione in genere.

Siamo appassionati circa la partecipazione allo sport, sia come i giocatori che spettatori, ma anche circa l'investimento nella ricerca robusta per capire più circa l'impatto a breve e a lungo termine delle lesioni alla testa, di modo che la sicurezza del partecipante può essere migliorata e sport di contatto ha goduto di più liberamente. L'ABBATTIMENTO sarà uno studio chiave per coltivare la nostra conoscenza degli impatti a lungo termine degli impatti capi, in modo da siamo molto piacevoli darle dei calci fuori da questo anno.

Segni e sintomi della commozione cerebraleProkopenko Oleg | Shutterstock

Perché le fondamenta hanno ritenuto importante lavorare con gli atleti professionisti? Ogni quanto tempo questi atleti avvertono una commozione cerebrale?

Gli atleti formano una popolazione esposta regolarmente alle commozioni cerebrali: i loro processi del giorno comprendono un elevato rischio molto degli impatti del cervello che molte altre professioni, ma conosciamo così piccolo circa gli effetti a lungo termine di questo sulla loro salubrità.

Il progetto professionale di sorveglianza di lesione di rugby 2016-17 (PRISP) ha riferito la commozione cerebrale per essere la lesione il più comunemente riferita della corrispondenza di rugby nei club inglesi di premiership e nel gruppo senior dell'Inghilterra, contribuente a 22% di tutte le lesioni della corrispondenza. Durante la stagione 2016-17 complessivamente commozioni cerebrali di 169 corrispondenze sono state riferite.

Nel calcio, nessuna statistiche ufficiali sulle tariffe di commozione cerebrale è pubblicata; tuttavia, i dati da una serie di sorgenti dimostrano il calcio per essere una sorgente delle commozioni cerebrali e delle ospedalizzazioni di lesione alla testa, specialmente nelle impostazioni del banco e della gioventù.

La ricerca che fa partecipare i giocatori correnti ed ex di sport è determinante per le commozioni cerebrali di comprensione ed i loro effetti di lungo termine. Più giocatori partecipano alla ricerca, più prova che possiamo riunire, concedendo mettendo in mostra gli organismi ed i gruppi di medici per prendere le decisioni completamente informate circa le linee guida ed i protocolli di sport di commozione cerebrale, destra da parte a parte dalle organizzazioni di base ai livelli professionali.

Che cosa è seguente per le fondamenta di Drake?

Così come i nostri studi in corso che mettono a fuoco soprattutto sulla lesione alla testa e sulla salubrità a lungo termine del cervello nel rugby e nel calcio, recentemente abbiamo ampliato la nostra portata per riguardare il benessere più generale del giocatore in uno sforzo per avanzare la nostra conoscenza di più ampie tendenze a lungo termine di salubrità. Emozionantemente, abbiamo annunciato il nostro primo progetto in questa area questo mese con l'impegno del finanziamento ad uno studio longitudinale dirottura nella salubrità dei calciatori professionisti.

Lo studio - lo studio di calcio di Drake - è una collaborazione con i partner attraverso Europa compreso unione dei giocatori del mondo' (FIFPro), centri medici di Amsterdam ed ospedale NEO di Mehiläinen, con le fondamenta di Drake come finanziatori fondanti.

Sarà lo studio più completo fin qui per misurare col passare del tempo il fisico medica e la salute mentale dei calciatori professionisti, con l'essere in corsa per anticipato della raccolta di dati un un minimo di 10 anni sopra i giocatori' anni di post-pensione e pre-.

I ricercatori riuniranno i dati epidemiologici su osteomuscolare, neurocognitive, cardiovascolare e tendenze di salute mentale dei calciatori che cominciano come si avvicinano alla pensione. Lo studio fornirà le nuove comprensioni salubrità nei giocatori' attraverso le loro vite, che speriamo infine determineremo lo sviluppo delle misure preventive e curative per i giocatori futuri come pure il più ampia società.

La commozione cerebrale è stata collegata a lesione cerebrale a lungo termine.SpeedKingz | Shutterstock

Come può la gente di ogni giorno supportare il lavoro delle fondamenta di Drake?

Così come la ricerca di finanziamento, le fondamenta di Drake costituiscono un fondo per le risorse e promuovono la collaborazione attraverso lo sport, la scienza e la società: lavoriamo con i ricercatori, medici, mettendo in mostra gli organismi come il FA e il RFU ed i giocatori stessi.

La progressione in materia è tanto circa la ricerca come è comunicazione, formazione e collaborazione, in modo da significa che questo argomento deve essere parlato di a casa e sul passo come pure in laboratorio.

Potete imparare circa ricerca sulle lesioni alla testa nello sport quanto segue il nostro lavoro sul sito Web delle fondamenta di Drake o sul @DF_concussion di Twitter. Potete anche imparare più circa le lesioni alla testa e la prevenzione via progresso.

Circa la trazione di Lauren

L'immagine di lauren la trazioneTrazione di Lauren ricevuta la sua laurea in neuroscienza dall'University College di Londra (UCL). Poi ha continuato a lavorare nei ruoli editoriali in STM che pubblica e dal 2017 è stata editore al gruppo futuro di scienza a Londra, gestente le loro pubblicazioni digitali attraverso un intervallo dei settori medici e scientifici.

Lauren è egualmente Program Manager alle fondamenta di Drake, riunendo le sue passioni per la neuroscienza ed il calcio e sorveglia il finanziamento, il controllo e la strategia della ricerca delle fondamenta.

Circa le fondamenta di Drake

Le fondamenta di Drake sono un'organizzazione senza scopo di lucro commessa alla comprensione ed a migliorare la sanità e della sicurezza sociale dei giocatori di sport con ricerca scientifica e collaborazione. Lanciate nel 2014, le fondamenta già hanno investito sopra £2 milione nelle risorse di finanziamento della ricerca e di accesso aperto.

Gran parte del lavoro delle fondamenta fin qui ha concentrato sulla commozione cerebrale e sulle lesioni alla testa nello sport; conoscenza che servirà non solo a migliorare la sicurezza di sport ma anche fornire comprensione apprezzata nei trattamenti che sono alla base delle malattie neurodegenerative, quale demenza.

Attualmente, le fondamenta di Drake stanno costituendo un fondo per parecchi studi in corso attraverso calcio e rugby, lavoranti con i gruppi nella Premier League di calcio; Leghe del sindacato di rugby di campionato e di premiership; ed autorevoli ricercatori attraverso il Regno Unito e di là.

Con i progetti dirottura di commozione cerebrale di multiplo in corso, le fondamenta sono egualmente nel corso della coltura del loro portafoglio del finanziamento della ricerca per studiare gli effetti a lungo termine del gioco e di lasciare lo sport professionale su salubrità mentale e fisica.