Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Le interazioni positive del madre-bambino predice meno declino nella memoria episodica

Le interazioni fra una madre ed il suo bambino sono state collegate ai risultati conoscitivi nell'infanzia, ma poco lavoro ha esaminato gli effetti più ampi.

In aJournal del matrimonio & di Familystudy che ha esaminato i dati dallo studio longitudinale di Wisconsin, le interazioni più positive del madre-bambino durante i primi 16 anni di vita hanno predetto l'istruzione superiore nell'età adulta, che ha predetto meno declino nella memoria episodica, o la memoria degli eventi autobiografici. Ulteriormente, le interazioni più positive del madre-bambino sono state associate con la migliore memoria episodica con il più alta soddisfazione coniugale.

I risultati forniscono la prova per i vasti ed effetti duraturi delle relazioni materne di vita in anticipo sui trattamenti inerenti allo sviluppo della vita più tarda.

“I risultati evidenziano l'importanza di cattura della prospettiva durate della vita e più integrante per valutare come le esperienze iniziali di vita pregiudicano il socioemotional e lo sviluppo conoscitivo,„ gli autori hanno scritto.