L'uso della TV dai bambini piccoli pregiudica la qualità e la durata di sonno

Bambini in età prescolare che guardano la TV dormire significativamente più di meno di coloro che non fa, secondo nuova ricerca dall'università di neuroscenziato Rebecca Spencer di Massachusetts Amherst e di timone inerente allo sviluppo di Abigail del dottorando di scienza.

Più sorprendente a Spencer, conosciuto per la sua ricerca approfondita sul ruolo dei peli nella memoria e nell'apprendimento dei bambini, 36 per cento di 3 - ai bambini di 5 anni ha avuto TV nella loro camera da letto e un terzo di quei capretti è caduto addormentato con la TV sopra, spesso guardando la programmazione adulta di stimolazione o violenta.

Lo studio, pubblicato nella salubrità di sonno, il giornale delle fondamenta nazionali di sonno, suggerisce che l'uso della TV dai bambini piccoli pregiudichi la qualità e la durata di sonno, misurata per la prima volta dai capretti actigraphic di un'unità ha durato come un orologio sulla loro manopola. Inoltre, mentre il pisolino di giorno è stato trovato per aumentare fra i capretti che hanno guardato la maggior parte della TV, completamente non ha compensato il sonno perso alla notte.

“Le buone notizie sono, questa è indirizzabile,„ dice Spencer, riferentesi all'opportunità di istruire i genitori circa il nuovo, mito-rompendo la prova che la TV non aiuta i bambini piccoli a cadere addormentato. “I genitori hanno supposto che la TV stava aiutando i loro capretti si abbassa. Ma non ha funzionato. Quei capretti non stavano ottenendo il buon sonno e non stava aiutandoli cade migliore addormentato. È buono da avere questi dati.„

I risultati di Spencer e timone vengono alle calcagna di nuove linee guida dall'organizzazione mondiale della sanità (WHO), che dicono che i bambini fra le età 2 e 4 anni dovrebbero avere non non più di un'ora “di tempo sedentario dello schermo„ quotidiano - e non c'è di meno o nessun tempo dello schermo ancora migliore. Similmente, l'accademia americana della pediatria suggerisce quella tempo quotidiano dello schermo per 2 - ai bambini di 5 anni sia limitato ad un'ora “dei programmi di alta qualità,„ e che i genitori dovrebbero guardare i programmi con i loro bambini. Il WHO egualmente ha sottolineato l'importanza dei bambini piccoli che ottengono “il sonno di migliore qualità„ per la loro salubrità a lungo termine.

Circa 54 per cento dei capretti nel UMass Amherst che lo studio non sta incontrando il WHO sono linee guida di TV-visualizzazione sui giorni della settimana e la figura salta a 87 per cento il fine settimana, Spencer dice.

Oltre ad una penuria di dati sulla visualizzazione della TV e di sonno fra questo gruppo d'età, la ricerca precedente che esiste ha contato sulle misure genitore-riferite di sonno e “sui genitori tende a sopravvalutare la durata di sonno,„ secondo lo studio.

Uno di più grandi vantaggi che abbiamo nel nostro approccio è l'uso di questi actigraphs, “che sono stati trovati per fornire una misura affidabile di sonno.„

Rebecca Spencer, neuroscenziato, università di Massachusetts Amherst

La nuova ricerca ha trasportato sulle spalle sul più grande studio di Spencer circa il sonno e la cognizione dei bambini in giovane età, di supporto dall'gli istituti nazionali della concessione di salubrità.

Poichè già abbiamo alcuni dati circa perché il sonno ed i peli sono importanti per i ragazzini, abbiamo deciso di esaminare che cosa sono i fattori che determinano quando dormono, come dormono e perché dormono.„

Rebecca Spencer

Un gruppo “molto diverso„ di 470 bambini in età prescolare da Massachusetts occidentale ha partecipato allo studio, indossante i actigraphs per i fino a 16 giorni. I loro genitori e badante hanno risposto ai questionari circa dati demografici e la salubrità ed il comportamento dei bambini, compreso le domande dettagliate su uso della TV. Fra i risultati:

  • Bambini in età prescolare che guardano meno di un'ora della TV al giorno ottenere 22 nuovi minuti di sonno alla notte - o quasi 2,5 ore alla settimana - che coloro che guarda più di un'ora della TV quotidiana.
  • In media, i bambini piccoli senza TV nelle loro camere da letto hanno dormito 30 minuti di più alla notte che quelli con una TV nella loro camera da letto.
  • Sebbene i capretti con le TV nella loro camera da letto dormano in media 12 minuto più lungamente durante i peli, essi ancora dormano 17 minuti più di meno durante il periodo di 24 ore che i capretti senza TV nella loro camera da letto.

Spencer dice che pianificazione ampliare gli studi futuri di sonno del bambino per esaminare l'impatto delle unità digitali tenute in mano, quali i iPads e gli smartphones. Egualmente precisa che l'uso della TV dai capretti come riferiti dai loro genitori è probabile essere sottovalutato.

“Penso che la TV sia la sua propria bestia da capire,„ dice.

Sorgente:
Università di Massachusetts Amherst

Riferimento del giornale:

Spencer, R & timone, 2019) usi della televisione del A. (ed i sui effetti su sonno nella prima infanzia. Salubrità di sonno. doi.org/10.1016/j.sleh.2019.02.009