I sintomi del diabete di tipo 1 non sono riconosciuti abbastanza presto fra i bambini in Quebec

Elwyn era un bambino di 13 mesi in buona salute quando ha iniziato l'acqua potabile dalla vasca. Col passare del tempo, si è trasformata in in latte materno sempre più assetato e sempre più esigente. Per i suoi genitori, questo è sembrato come relativo al comportamento tipico ad un getto della crescita. L'un giorno, tuttavia, hanno notato che era anormalmente debole e precipitata lei al pronto soccorso.

È stata diagnosticata con il diabete di tipo 1 e già aveva sviluppato una complicazione pericolosa della malattia conosciuta come chetoacidosi diabetica. Immediatamente è stata trasferita all'unità di cure intensive, in cui è stata curata per parecchi giorni. Ora due anni, Elwyn ancora sta recuperando, ma sta facendo meglio.

Purtroppo, la diagnosi recente del diabete di tipo 1 e le sue complicazioni severe non è rare. Secondo un nuovo studio piombo da un gruppo all'istituto di ricerca del centro sanitario di McGill University (RI-MUHC), più di 25% dei bambini in Quebec ha diagnosticato con il diabete di tipo 1 già ha chetoacidosi diabetica. I loro risultati, pubblicati oggi in CMAJ si aprono, che indicano che questo numero è stato sull'aumento da due per cento all'anno dal 2001.

I sintomi del diabete di tipo 1 non sono riconosciuti abbastanza velocemente dai genitori, dai banchi o dai fornitori di cure mediche. Una prova semplice dello zucchero di sangue è tutta che sia necessaria diagnosticare un bambino con il diabete di tipo 1 nella presenza di sintomi quali frequente minzione, eccessiva sete, perdita di peso, una mancanza di energia e una fame costante.„

Dott. veranda Nakhla, l'autore principale dello studio, un endocrinologo pediatrico all'ospedale pediatrico di Montreal del MUHC e uno scienziato dalla salute dei bambini e dal programma di sviluppo umano del RI-MUHC

Il diabete di tipo 1 è una delle malattie croniche più comuni dell'infanzia e delle influenze intorno a 4.000 bambini in Quebec. Accade quando il pancreas smette di produrre l'insulina, un ormone importante che aiuta il vostro organismo a gestire il livello di zucchero nel sangue. La chetoacidosi diabetica (DKA) è una complicazione seria del diabete che accade quando l'organismo produce ad alto livello degli acidi di sangue che diventano tossici.

“La chetoacidosi diabetica è generalmente una complicazione evitabile ed evitabile del diabete di tipo 1. Se catturato presto, il bambino è iniziato su insulina, impedente lo sviluppo di chetoacidosi diabetica,„ aggiunge il Dott. Nakhla, che è egualmente un assistente universitario della pediatria alla McGill University.

I ricercatori hanno esaminato le tendenze di DKA analizzando i dati forniti dal 2001 al 2014 dal publique nazionale du Québec (INSPQ) di Institut de santé, che ha messo a fuoco sulla diagnosi del diabete di tipo 1 in pazienti fra le età di 1 - 17 anni. Hanno identificato complessivamente 5.741 nuovo caso del diabete fra i bambini e gli adolescenti. In generale, 1.471 bambino ha presentato con DKA alla diagnosi del diabete (con un picco fra 5 e 11 anno). I ricercatori egualmente hanno esaminato i fattori differenti quale l'età la diagnosi del diabete, lo stato socioeconomico e rurale biologico del sesso.

“Ancora non abbiamo potuti stabilire le cause esatte dell'avvenimento aumentato di DKA in Quebec,„ spieghiamo il primo autore di studio, il Dott. Marie-Ève Robinson, un endocrinologo pediatrico che era un ricercatore all'ospedale pediatrico di Montreal ai tempi dello studio. “Sembrerebbe che l'accesso al sistema sanitario di prima linea potrebbe essere un fattore, particolarmente per l'esterno vivente della gente delle città importanti.„

I nostri risultati indicano che i provvedimenti devono essere presi e sottolineano l'esigenza delle campagne di informazione in Quebec, che ora sono inesistenti, circa i sintomi del diabete di tipo 1 fra il grande pubblico ed i medici di famiglia attraverso la provincia.„

Dott. veranda Nakhla

Sorgente:

Centro sanitario di McGill University

Riferimento del giornale:

Nakhla, M. et al. (2019). Prevalenza aumentante di chetoacidosi diabetica alla diagnosi del diabete fra i bambini in Quebec: uno studio di gruppo retrospettivo basato sulla popolazione. CMAJ si aprono. doi.org/10.9778/cmajo.20190047