Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Primo smartphone app per individuare otite di infanzia

I ricercatori all'università di Washington hanno creato uno smartphone app che può individuare le otiti in bambini, uno sviluppo che potrebbe piombo ad un nuovo strumento della selezione per uso a casa o nelle impostazioni cliniche.

La progettazione dello strumento accurato della selezione su qualcosa onnipresente come smartphone può essere cacciagione che cambia per i genitori come pure i fornitori di cure mediche nelle regioni limitate risorsa,„

Shyam Gollakota

Secondo gli istituti della sanità nazionali, le otiti sono la ragione più comune per i genitori che catturano il loro bambino per vedere un pediatra.

Il problema sorge quando il liquido si accumula nell'orecchio medio dietro il timpano ed è infettato. Questa accumulazione di liquido può causare il dolore e renderla difficile affinchè un bambino senta, che può essere particolarmente problematico quando stanno provando ad imparare parlare.

L'otite può essere difficile da diagnosticare, poiché i sintomi non possono essere presente o possono essere vaghi, con un bambino che tira le loro orecchie o che sviluppa una febbre, per esempio. Ancora, i bambini piccoli possono non potere descrivere dove il dolore è individuato.

Una volta che un'otite è stata diagnosticata, può essere trattata facilmente e tutto il liquido che persiste può essere riflesso o vuotato per alleviare il dolore e/o la perdita dell'udito. Potere schermare rapidamente i bambini a casa potrebbe aiutare i genitori a decidere se una visita al medico è necessaria.

Come riportato nella medicina di traduzione di scienza del giornale, il nuovo smartphone app può individuare la capitalizzazione fluida facendo uso appena di piccolo imbuto di carta ed il microfono e l'altoparlante del telefono.

“Un vantaggio chiave della nostra tecnologia è che non richiede alcun hardware supplementare all'infuori di pezzo di carta e un software app che funziona sullo smartphone,„ dice Gollakota.

Il telefono consegna i suoni di cinguettio udibili molli nell'orecchio attraverso l'imbuto e secondo come le onde sonore cambiano mentre sono rimbalzate fuori dal timpano e sono riflesse indietro, il app possono determinare se il liquido si è accumulato con accuratezza di 85%.

“Secondo quanto liquido è in, ottenete i suoni differenti. Facendo uso dell'apprendimento automatico su questi suoni, possiamo individuare la presenza di liquido,„ dice primo Justin Chan autore.

Questa probabilità di 85% di rilevazione è comparabile con quella raggiunta con i metodi specializzati corrente che medici usano per individuare il liquido dell'orecchio medio.

Per creare l'unità, Chan ed il gruppo hanno preparato un algoritmo per individuare i cambiamenti del segnale esaminando 53 bambini invecchiati 18 mesi - 17 anni. Intorno alla metà dei bambini erano dovuto subire la chirurgia per il collocamento del tubo dell'orecchio e l'altra metà era dovuta subire gli ambulatori per i problemi indipendenti dalle orecchie.

“Quando mettiamo in tubi dell'orecchio, trasformiamo un'incisione il timpano e vuotiamo tutto il presente fluido. Quello è il migliore modo dire se c'è fluido dietro il timpano. Così questi ambulatori hanno creato la regolazione ideale per questo studio,„ spiega co-primo Sharat Raju autore.

Dopo che l'algoritmo ha identificato correttamente la probabilità di liquido 85% del tempo, il gruppo la ha verificata su 15 orecchie dei bambini più in giovane età invecchiati fra nove e 18 mesi. Il sistema ha identificato correttamente tutte e cinque le orecchie che hanno avute liquido e nove delle 10 orecchie che non hanno avute liquido.

I ricercatori poi hanno formato i genitori per usare la tecnologia a casa per schermare i loro propri bambini.

Di 25 orecchie collaudate, sia medici che i genitori hanno identificato correttamente le sei orecchie che hanno avute liquido ed anche acconsentito su 18 delle 19 orecchie che non hanno avute liquido.

Raju dice che il liquido dietro il timpano è così comune in bambini che c'è un'esigenza diretta di uno strumento accessibile ed accurato della selezione che può essere utilizzato a casa o nelle impostazioni cliniche:

“Se i genitori potessero utilizzare un pezzo di hardware che già devono fare un esame fisico rapido che può dire “il vostro bambino molto probabilmente non hanno orecchio fluido„ o “il vostro bambino probabilmente ha liquido dell'orecchio, dovreste prendere un appuntamento con il vostro pediatra, “che sarebbe enorme,„ lui concludete.

Sally Robertson

Written by

Sally Robertson

Sally first developed an interest in medical communications when she took on the role of Journal Development Editor for BioMed Central (BMC), after having graduated with a degree in biomedical science from Greenwich University.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Robertson, Sally. (2019, June 19). Primo smartphone app per individuare otite di infanzia. News-Medical. Retrieved on October 15, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20190516/First-smartphone-app-to-detect-childhood-ear-infection.aspx.

  • MLA

    Robertson, Sally. "Primo smartphone app per individuare otite di infanzia". News-Medical. 15 October 2021. <https://www.news-medical.net/news/20190516/First-smartphone-app-to-detect-childhood-ear-infection.aspx>.

  • Chicago

    Robertson, Sally. "Primo smartphone app per individuare otite di infanzia". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20190516/First-smartphone-app-to-detect-childhood-ear-infection.aspx. (accessed October 15, 2021).

  • Harvard

    Robertson, Sally. 2019. Primo smartphone app per individuare otite di infanzia. News-Medical, viewed 15 October 2021, https://www.news-medical.net/news/20190516/First-smartphone-app-to-detect-childhood-ear-infection.aspx.