le beta celle producenti insulina possono cambiare la loro funzione in diabete, rivela lo studio

Un nuovo studio rivoluzionario facendo uso soltanto dei materiali derivati dagli esseri umani ha rivelato che le beta celle producenti insulina possono cambiare la loro funzione in diabete - e che questo cambiamento può essere reversibile.

La ricerca piombo dall'università di Exeter è la prima per esaminare le celle facendo uso di un modello interamente senza animale, invece facendo uso completamente di un sistema della cellula umana in laboratori per la prima volta. Il gruppo ha trovato che il sistema di messaggistica del RNA che dice a proteine come comportarsi in celle è differente in diabete. I cambiamenti piombo ad alcune di beta celle più che non producono l'insulina che regolamenti lo zucchero di sangue ed invece producenti l'somatostatina, che può bloccare la secrezione di altri ormoni importanti compreso insulina stessa.

La ricerca è pubblicata nella genetica molecolare umana ed è costituita un fondo per tramite la ricerca libera animale Regno Unito. Lo studio può dare le nuove comprensioni in come l'alto zucchero di sangue può alterare il comportamento delle celle produttore di ormoni importanti ed apre la strada ai nuovi trattamenti.

Il professor Lorna Harries, dell'università di facoltà di medicina di Exeter, che piombo la ricerca, ha detto:

Queste comprensioni sono realmente emozionanti. Soltanto recentemente, i ricercatori di Exeter hanno scoperto che la gente con il diabete di tipo 1 ancora conserva alcune celle producenti insulina, ma l'ambiente prodotto dal diabete può essere tossico per queste celle che rimangono. Il nostro lavoro potrebbe piombo ai nuovi cambiamenti per proteggere queste celle, in grado di aiutare la gente a mantenere una certa capacità di fare la loro propria insulina. Il metodo abbiamo usato di creazione della cella tutto umana il sistema per la prima volta è significativo - non penso che abbiamo veduto questi cambiamenti in celle del mouse.„

Carla Owen che, amministratore delegato della ricerca libera animale Regno Unito che ha costituito un fondo per la ricerca, ha detto:

Ciò sta aprendo la strada alla ricerca al suo migliore noi ha supportato il gruppo di Exeter per creare un metodo novello per studiare come il diabete pregiudica gli esseri umani, piuttosto che gli animali. I loro risultati dell'innovazione non sarebbero stati scoperti mai in animali, evidenzianti l'importanza di usando un approccio umano-pertinente a capire le malattie umane. Siamo fieri supportare la fase prossima per portare questa scoperta in avanti e più vicino ai trattamenti per la gente che vive con il diabete.„

Il gruppo ha esaminato che cosa accade alle beta celle umane una volta esposto ad un ambiente che ha ripiegato il diabete di tipo 2.

La beta perdita delle cellule si presenta in sia tipo 1 che diabete di tipo 2. Gli scienziati precedentemente hanno presupposto che questo era perché il microenvironment intorno alle celle le induce a morire.

Tuttavia, il gruppo ha trovato per la prima volta che una percentuale di celle non è più beta celle che stiano facendo l'insulina. Realmente avevano cominciato fare un ormone differente chiamato somatostatina - caratteristica di una cella di delta.

Il gruppo di quanto il tessuto post mortem analizzato del pancreas dalla gente con il tipo 1 o il diabete di tipo 2. Ciò ha rivelato che hanno più celle di delta che dovrebbero avere, suggerendo che il diabete potrebbe indurre alcune di beta celle a trasformarsi nelle celle di delta nella gente come pure in celle in laboratorio.

I simili risultati sono stati riferiti nei modelli animali, ma i cambiamenti sono differenti. In mouse, la maggior parte dei cambiamenti sono beta alle alfa celle, non celle di delta. Le alfa celle fanno un ormone differente chiamato glucagone. Ciò significa che le conseguenze dei cambiamenti nel tipo delle cellule potrebbero essere differenti fra i mouse e gli esseri umani.

Al punto seguente, il gruppo esaminatore perché le celle potrebbero cambiare dalle beta celle alle celle di delta, esaminando regolamento del gene. Hanno esaminato le differenze nei geni che prendono la decisione quanto a cui il tipo di messaggio del RNA è fatto che aiuta le celle a occuparsi del loro ambiente. In campioni dal pancreas della gente con il diabete di tipo 2, hanno trovato che circa un quarto di rottura di manifestazione dei geni al reticolo previsto dei messaggi fatti ha paragonato ai campioni dalla gente senza il diabete. Ciò indica che le differenze nei regolatori traducono alle differenze nei messaggi fatti. Il tipo di messaggio del RNA fatto gestisce ogni aspetto di vita o di comportamento delle cellule e gli autori speculano questo potrebbero essere perché le celle curate si comportano diversamente.

Il professor Harries ha detto:

L'individuazione realmente emozionante è quella in laboratorio almeno, abbiamo potuti invertire i cambiamenti - giri le celle di delta di nuovo alle beta celle - se riportiamo all'ambiente il normale, o se curiamo le celle con i prodotti chimici che riportano ai geni regolatori ed ai reticoli dei messaggi del RNA fatti il normale. Quello molto sta promettendo quando consideriamo il potenziale per nuova terapeutica.„

Sorgente: Università di Exeter