Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Gli esperti suggeriscono che la vaccinazione obbligatoria del morbillo in bambini potrebbe impedire l'epidemia

Gli esperti da uno studio italiano hanno suggerito che vaccini contro il morbillo obbligatori prima che l'inizio dei bambini che assiste al banco potesse essere necessario da evitare l'aumento delle tariffe di incidenza di malattia universalmente.

Shutterstock | Kaspars Grinvalds

Che cosa è il morbillo?

Il morbillo è una malattia virale che è altamente contagiosa ed è trasmessa attraverso le goccioline dal radiatore anteriore, dalla bocca, o dalla gola della gente infettata con la malattia. I sintomi del morbillo progrediscono dalle febbri, punti bianchi dentro la bocca ed occhi iniettati di sangue, ad un'eruzione sulla fronte di taglio e sul collo che si sparge attraverso l'organismo.

Sebbene l'infezione possa annullare nei 7 - 10 giorni, può causare le complicazioni pericolose compreso cecità, l'encefalite (gonfiamento del cervello) e la polmonite. I casi severi del morbillo sono più probabili svilupparsi in senza alimenti, in bambini piccoli, o nella gente con i sistemi immunitari soppressi come quelle che vive con il HIV/AIDS o altre malattie che compromettono il sistema immunitario.

Perché è il morbillo un'emissione?

Malgrado NHS che specifica che il morbillo ora è “raro nel Regno Unito a causa dell'efficacia della vaccinazione„, c'è stato un aumento importante nei casi del morbillo universalmente negli ultimi anni.

I dati preliminari di sorveglianza del morbillo per 2019 pubblicati dall'organizzazione mondiale della sanità (WHO) hanno rivelato “una chiara tendenza relativa„ agli scoppi del morbillo, con gli scoppi corrente che accadono il Repubblica Democratica del Congo, in Etiopia, la Georgia, il Kazakistan, nel Kirghizistan, nel Madagascar, nel Myanmar, le Filippine, nel Sudan, in Tailandia ed in Ucraina.

Egualmente specifica che nel 2017, le 110.000 morti stimate sono state causate dal morbillo e principalmente bambini influenzati sotto l'età di 5. Ciò è malgrado circa 85 per cento dei bambini del mondo che hanno una dose del vaccino contro il morbillo dall'età di una.

I ricercatori in Italia hanno suggerito che i vaccini per il morbillo dovrebbero essere resi obbligatori per combattere la caduta nelle tariffe della vaccinazione in parecchi paesi, dagli Stati Uniti, l'Irlanda, Australia, ma specialmente nel Regno Unito.

I ricercatori dalle fondamenta di Bruno Kessler e l'università Commerciale Luigi Bocconi hanno espresso la preoccupazione circa la caduta nelle tariffe della vaccinazione universalmente. Facendo uso del computer che modella, hanno predetto quanti casi del morbillo potrebbero accadere fra 2018 e 2050, dettagliato in uno studio pubblicato nella medicina di BMC.

Le proiezioni fatte nello studio suggeriscono che da ora al 2050, se le polizze della vaccinazione rimangono le stesse, la percentuale di popolazione suscettibile del morbillo abbia variato da 3,7 per cento nel Regno Unito a 9,3 per cento in Italia.

Negli ultimi anni, abbiamo testimoniato una rinascita dei casi del morbillo anche in paesi in cui, secondo le linee guida dell'organizzazione mondiale della sanità, l'eliminazione dovrebbe già essere raggiunta. Questa rinascita è dovuto i livelli suboptimali di copertura della vaccinazione.

“In Italia, in cui le tariffe di incidenza del morbillo erano fra il più alto, il governo ha reso la vaccinazione del morbillo obbligatoria per i bambini prima che entrassero nella scuola primaria.

“Abbiamo studiato il potenziale questo e di altre polizze di rinforzare le tariffe di immunizzazione in sette paesi con reddito elevato.„

Dott. Filippo Trentini, primo autore dello studio

Tuttavia, non ognuno acconsente che la vaccinazione obbligatoria sarebbe un'efficace tattica per combattere una rinascita della malattia. Il professor Adam Finn dell'università di Bristol spiega che questo approccio non può essere efficace per tutti.

L'immunizzazione obbligatoria è certamente un modo provare e copertura di aumento ma è lontano da chiaro come funziona o se funzionerebbe affatto in molti posti.

“Se le ragioni per cui il vaccino non sta entrando nei bambini si riferiscono ad accesso facile, offerta vaccino o chiarezza dell'informazione disponibile ai genitori, quindi renderla obbligatoria non farà niente alleviare tali ostacoli.

“Se c'è sfiducia diffusa dell'autorità o della motivazione dietro qualsiasi requisiti, potrebbe realmente rendere le cose peggiori.„

Il professor Adam Finn, università di Bristol

Il co-author del Dott. Stefano Merler di studio è sicuro circa le conclusioni fatte dal suo studio.

“I nostri risultati indicano che la maggior parte dei paesi che abbiamo studiato trarrebbero giovamento forte dall'introduzione della vaccinazione obbligatoria all'entrata del banco oltre ai programmi correnti di immunizzazione.

“In particolare, abbiamo trovato che questa strategia avrebbe permesso che il Regno Unito, l'Irlanda e gli Stati Uniti raggiungano i livelli stabili di immunità del gregge nelle decadi prossime, in modo da significa che una proporzione elevata delle persone sufficiente è immune alla malattia evitare gli scoppi futuri.

“Essere l'efficace, vaccinazione obbligatoria all'entrata del banco dovrebbe riguardare più di 40 per cento della popolazione.„

Smitha Mundasad, un corrispondente di salubrità di BBC ha detto che i vaccini “possono stare bene ad una vittima del loro proprio successo. Poiché stanno lavorando così bene e stanno facendo che cosa sono supposti fare, forse la gente non sta vedendo le complicazioni serie di […] morbillo più.„

Ciò può piombo alla gente che sottovaluta la serietà della malattia ed i vaccini non credenti sono necessari.

La caduta nella vaccinazione è egualmente dovuto uno studio che è stato basato su appena 12 bambini che ritirano i collegamenti fra il morbillo, la parotite epidemica ed il vaccino e l'autismo di rosolia (MMR), piombo molta gente essere accorta di vaccinazione dei loro bambini, malgrado questa ricerca che è estremamente difettosa e più successivamente disproven ed è stato eliminato dalla lancetta in cui in primo luogo è stata pubblicata.

I media sociali egualmente sta contribuendo a rifornire gli anti dibattiti di combustibile vaccino through dividendo le informazioni scarsa qualità o infiammatorie.

Segretario Matt Hancock di salubrità ha specificato che era aperto a considerare “tutte le opzioni„ di aiutare l'Inghilterra a sollevare i sui livelli della vaccinazione, che hanno compreso portare nelle vaccinazioni obbligatorie, sebbene dicesse necessariamente non ha voluto raggiungere quel punto

Sorgenti

Lois Zoppi

Written by

Lois Zoppi

Lois is a freelance copywriter based in the UK. She graduated from the University of Sussex with a BA in Media Practice, having specialized in screenwriting. She maintains a focus on anxiety disorders and depression and aims to explore other areas of mental health including dissociative disorders such as maladaptive daydreaming.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Zoppi, Lois. (2019, May 17). Gli esperti suggeriscono che la vaccinazione obbligatoria del morbillo in bambini potrebbe impedire l'epidemia. News-Medical. Retrieved on August 05, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20190517/Experts-Suggest-Compulsory-Measles-Vaccination-in-Children-Could-Prevent-Epidemic.aspx.

  • MLA

    Zoppi, Lois. "Gli esperti suggeriscono che la vaccinazione obbligatoria del morbillo in bambini potrebbe impedire l'epidemia". News-Medical. 05 August 2020. <https://www.news-medical.net/news/20190517/Experts-Suggest-Compulsory-Measles-Vaccination-in-Children-Could-Prevent-Epidemic.aspx>.

  • Chicago

    Zoppi, Lois. "Gli esperti suggeriscono che la vaccinazione obbligatoria del morbillo in bambini potrebbe impedire l'epidemia". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20190517/Experts-Suggest-Compulsory-Measles-Vaccination-in-Children-Could-Prevent-Epidemic.aspx. (accessed August 05, 2020).

  • Harvard

    Zoppi, Lois. 2019. Gli esperti suggeriscono che la vaccinazione obbligatoria del morbillo in bambini potrebbe impedire l'epidemia. News-Medical, viewed 05 August 2020, https://www.news-medical.net/news/20190517/Experts-Suggest-Compulsory-Measles-Vaccination-in-Children-Could-Prevent-Epidemic.aspx.