Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I ricercatori esaminano come il caffè aiuta il movimento di viscere

I bevitori del caffè sanno che le guide del caffè tengono le viscere muoversi, ma i ricercatori nel Texas stanno provando a scoprire esattamente perché questo è vero e non sembra essere circa la caffeina, secondo uno studio presentato alla settimana 2019 di malattia® (DDW)digestiva. Ricercatori, ratti alimentanti caffè ed anche mescolarlo con i batteri dell'intestino nelle capsule di Petri, trovate che il caffè ha soppresso i batteri ed ha aumentato la motilità del muscolo, indipendentemente dal contenuto della caffeina.

Quando i ratti sono stati trattati con caffè per i tre giorni, l'abilità dei muscoli nell'intestino tenue al contratto è sembrato aumentare. Interessante, questi effetti sono caffeina-indipendente, perché il caffè decaffeinato ha avuto simili effetti come caffè regolare.„

Xuan-Zheng Shi, PhD, autore principale dello studio e professore associato nella medicina interna al ramo medico dell'università del Texas, Galveston

Il caffè lungamente è stato conosciuto per aumentare il movimento di viscere, ma i ricercatori non hanno segnato la ragione o il meccanismo con esattezza specifica. I ricercatori hanno esaminato i cambiamenti ai batteri quando la materia fecale è stata esposta a caffè in una capsula di Petri e studiando la composizione delle feci dopo i ratti ha ingerito le concentrazioni differenti di caffè oltre i tre giorni. I cambiamenti anche documentati di studio ai muscoli lisci nell'intestino e nel colon e la risposta di quei muscoli una volta esposto direttamente a caffè.

Lo studio ha trovato che la crescita dei batteri e di altri microbi nella materia fecale in una capsula di Petri è stata soppressa con una soluzione di 1,5 per cento del caffè e la crescita dei microbi era ancora più bassa con una soluzione di 3 per cento di caffè. Il caffè decaffeinato ha avuto un simile effetto sul microbiome.

Dopo che i ratti sono stati alimentati il caffè per i tre giorni, i batteri globali include le loro feci sono stati diminuiti, ma i ricercatori hanno detto che la più ricerca è necessaria determinare se questi cambiamenti favoriscono i firmicutes, considerato “buoni„ batteri, o enterobatteri, che sono considerare come la quantità negativa.

I muscoli negli intestini e nei colon più bassi dei ratti indicati hanno aumentato la capacità di contrarrsi dopo un periodo di ingestione del caffè ed il caffè ha stimolato le contrazioni dell'intestino tenue e del colon quando i tessuti del muscolo sono stati esposti a caffè direttamente in laboratorio.

I risultati supportano la necessità per la ricerca clinica supplementare di determinare se bere del caffè potrebbe essere un efficace trattamento per costipazione postoperatoria, o il ileo, in cui gli intestini hanno terminato funzionare dopo la chirurgia addominale, gli autori ha detto.