I pensieri o i comportamenti discriminatori verso la gente più anziana hanno bisogno dell'attenzione, dice lo studio

Ha incrinato mai uno scherzo circa la gente anziana? Potrebbe sembrare divertente, ma in un mondo in cui la popolazione invecchiata 60 o più sta sviluppandosi velocemente di tutte le più giovani fasce d'età, discriminazione generazionale non è materia di risata, dice un'università di ricercatore di alberta.

La discriminazione generazionale ora è probabilmente il modulo più comune del pregiudizio e l'emissione è, nemmeno riconosciamo quanto prevalente è e quanto impactful è. Molte società ora sono realmente orientate a gioventù e realmente non rispettano o non si preoccupano per la gente più anziana.„

Donna Wilson, professore di cura che studia l'invecchiamento

È una tendenza che deve essere quantificata meglio, Wilson suggerisce nei nuovi studi che ha intrapreso con il collega minimo del professor Gail di professione d'infermiera.

Hanno esaminato i questionari usati dai ricercatori intorno al mondo per misurare la discriminazione generazionale e trovare hanno stato a corto di fornitura dello sguardo completo al problema.

“La maggior parte di loro chieste soltanto, “che cosa pensate„ o “agite in un determinato modo„; che cosa dobbiamo fare invece è inizio che esamina l'impatto reale di discriminazione generazionale--come abbia la gente più anziana e giovani stati ferita da discriminazione generazionale--perché finché non cominciamo capire quanto nocivo questo pregiudizio è a tutti noi, stiamo andando continuare non fare niente.„

Impatto diffuso

C'è precipitazione radioattiva diffusa da evidente sistematico e discriminazione generazionale sottile, Wilson ha detto.

“C'è un grande impatto personale. I bambini vedono la gente più anziana che è disrespected e li crescono pensando sono inutili e poi si trovano torniture 60 o 65. Non prevediamo o non incoraggiamo l'invecchiamento sano; tutti che colpiscano 65 pensano che sia tutto in discesa di qui.

“Se pensano che siano inutili e l'alesaggio, quanto quantità negativa è quello per loro e la loro famiglia? Non si esercitano, essi non si offrono volontariamente, essi non continuano lavorare se vogliono a, perché ritengono questa distinzione. Non escono e trovare un nuovo compagno se il loro coniuge muore perché mi pensano “sono seguente. “C'è sia un impatto sociale che personale a discriminazione generazionale interiorizzata.„

Nell'esame tutta l'esistenza studia sull'argomento, Wilson ha scoperto che 48 - 91 per cento di tutta la gente più anziana ha esaminato la discriminazione generazionale con esperienza e 50 - 98 per cento di tutti i giovani hanno ammesso ad avere i pensieri o comportamenti discriminatori verso la gente più anziana.

È importante da continuare esplorare la portata del problema effettuando la ricerca più robusta per dissipare gli stereotipi circa la gente anziana, lei crede.

“Abbiamo rapido una popolazione di invecchiamento nel Canada che salterà da 19 per cento della popolazione corrente a 26 per cento durante 11 anno, ma siamo impauriti di quel fatto. Sulla base di discriminazione generazionale, pensiamo che sia un filtro sulla società e quello è dove i molti miti e pregiudizi di lunga durata sorgono.„

Per esempio, è presupposto comunemente che i letti di ospedale acuti di cura siano presi dagli anziani, ma infatti, solo 20 per cento della gente in ospedali sono 65 e più vecchio--il resto è più giovane, Wilson ha detto.

E la ricerca mostra che quello soltanto circa tre per cento dei canadesi più anziani sono così cronicamente ill di che hanno bisogno per vivere nelle case di cura, lei ha aggiunto. “La maggior parte vivono che nelle loro proprie case, in casette o in altri impianti viventi assistiti privato-paga.„

È egualmente ingiusto da presupporre che siano improduttivi, Wilson abbiano aggiunto. Uno in cinque canadesi invecchia 65 o più vecchio ancora sta lavorando e più di un terzo di di volontario in qualche modo.

Wilson invitare quel numero per aumentare perché i maschi di canguro gigante “sono gente attiva e occupata che è in buona salute. (Essi) paghi le tasse, essi iniziano le attività, essi catturano la cura dei grandkids, essi fanno molto per tenere andare della società. Ma non le stimiamo e tutti perdiamo terreno nei confronti.„

Wilson raccomanda che gli atteggiamenti circa invecchiamento siano esaminati più estesamente con il censimento di governo.

“Dobbiamo cominciare esaminare come la discriminazione generazionale comune è e come possiamo convincere la gente ad esaminare qualcuno con capelli e le grinze grigi ed a pensare positivamente loro.„

Egualmente raccomanda il Canada promulga la legislazione di anti-discriminazione generazionale, come la Gran-Bretagna ha fatto parecchi anni fa con la sua Legge dell'uguaglianza.

Crede che debba essere un risveglio sociale, tanto come il movimento di diritti degli omosessuali.

“Non potete discriminare contro la gente che è gay e vorrei vedere quello accadere per la gente più anziana,„ ha detto.

“Questo è un problema serio e trascurato che ha bisogno molto più dell'attenzione e dell'intervento. Non possiamo avere un quarto della nostra popolazione che è danneggiata e non possiamo perdere terreno nei confronti su tutti i vantaggi enormi che la gente più anziana può portare alla società.„

Le culture indigene sono in una manciata di società che forniscono un esempio per seguire, Wilson hanno notato.

“Hanno rispettato sempre i loro anziani; invitano gli anziani alle riunioni, le chiedono che per orientamento, eleggale alle posizioni importanti, fanno il tempo per loro. Abbiamo perso il molto quello nel mondo moderno perché siamo stato così omogeneizzati ed in modo da abbiamo messo a fuoco sulla gioventù.„

Sorgente:

Università di alberta

Riferimento del giornale:

Wilson, D. et al. (2019) dove siamo ora relativamente a determinare la prevalenza di discriminazione generazionale in questa era di invecchiamento crescente della popolazione? Rassegne di ricerca di invecchiamento. doi.org/10.1016/j.arr.2019.03.001.