L'istruzione superiore si è associata con l'inizio successivo del declino conoscitivo accelerato Alzheimer's in relazione con

Esercitando il cervello imparando e pensando è conosciuto per migliorare la cognizione. Ora un nuovo studio dai ricercatori di Stony Brook University rivela che l'istruzione superiore è associata con l'inizio successivo dei declini conoscitivi accelerati Alzheimer's in relazione con. I loro risultati saranno pubblicati presto online nel giornale di gerontologia.

Nella ricapitolazione dello studio, l'autore principale Sean Clouston, il PhD, il professore associato della famiglia, la popolazione e la medicina preventiva alla scuola di medicina di rinascita alla Stony Brook University dice:

In media, coloro che ha avuto quattro anni più di formazione hanno avuti 2,3 anni di speranza di vita sana più lunga senza sintomi Alzheimer's in relazione con che quelle con meno formazione.„

Lo studio ha catturato un gruppo rappresentativo dei residenti degli Stati Uniti e dei loro livelli di istruzione. Il gruppo ha consistito di più di 28.000 persone dallo studio di pensione e di salubrità (ore). Il morbo di Alzheimer è stato determinato da una tariffa accelerata del declino nella memoria episodica coerente con i sintomi della malattia. I ricercatori hanno esaminato i risultati di memoria episodica dal gruppo che comincia all'età 50 più poi ogni due anni per fino a 20 anni di osservazione.

Clouston ed i colleghi hanno concluso che i risultati sono coerenti con la teoria conoscitiva della riserva, che suggerisce che le attività che sfidano il cervello migliorassero la capacità del cervello di evitare i sintomi di Alzheimer e delle malattie relative.

Sorgente: Stony Brook University