Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Nuova metodologia per la comprensione dei sintomi psichiatrici

Un documento pubblicato nella questione attuale di psicoterapia e di Psychosomatics, fornisce un'analisi attenta dell'analisi di rete, una nuova metodologia per la comprensione dei sintomi psichiatrici.

L'analisi di rete è uno strumento analitico che permette che uno esplori la mappa delle connessioni e delle influenze dinamiche finali fra i sintomi ed altri elementi dei disturbi mentali. Negli ultimi anni, l'uso dell'analisi di rete in psicopatologia si è sviluppato rapido, che richiede un'analisi sistematica e critica della sua utilità clinica.

Questo esame sistematico degli studi empirici pubblicati che applicano l'analisi di rete in psicopatologia ha indicato che l'analisi di rete si è applicata in una pletora di disturbi mentali in adulti (cioè, 13 studi sui disordini di ansia; 19 sui disordini di umore; 7 su psicosi; 1 su abuso di sostanza; 1 su disturbo borderline di personalità; 18 sull'associazione dei sintomi fra i disordini) e 6 sull'infanzia e sull'adolescenza.

Un esame critico dei risultati di ogni studio suggerisce che l'analisi di rete contribuisca ad identificare, in un modo innovatore, negli aspetti importanti di psicopatologia come la centralità dei sintomi in un disordine dato come pure nella dinamica reciproca fra i sintomi. Tuttavia, malgrado questi risultati di promessa, l'utilità clinica dell'analisi di rete è ancora incerta poichè ci sono limitazioni importanti delle procedure analitiche (per esempio, affidabilità degli indici analitici), del tipo di dati inclusi (per esempio, limitato tipicamente ad analisi secondaria dei dati già pubblicati) ed infine, la validità psicometrica e clinica dei risultati.

Sorgente:

Giornale di psicoterapia e di Psychosomatics

Riferimento del giornale:

Contreras, A. et al. (2019) lo studio su psicopatologia dalla prospettiva di analisi di rete: Una rassegna sistematica. Giornale di psicoterapia e di Psychosomatics. doi.org/10.1159/000497425.