La composizione vaginale nel microbiome si è collegata al rischio prematuro della nascita in donne afroamericane

Un progetto di ricerca costituito un fondo per dagli istituti della sanità nazionali ha identificato le differenze nei batteri vaginali che possono sollevare il rischio di nascita prematura fra le donne afroamericane incinte. I risultati hanno potuto essere un primo punto verso lo sviluppo di uno schermo per l'identificazione in anticipo del rischio prematuro della nascita in questa popolazione. Gli studi sono stati intrapresi da Jennifer Fettweis, Ph.D., della Virginia Commonwealth University a Richmond e colleghi. Compaiono nella medicina della natura.

I ricercatori hanno analizzato un sottoinsieme di più di 1.500 donne che partecipano al progetto Microbiome dell'essere umano del fondo comune di NIH. Hanno ottenuto i campioni dei batteri vaginali da 45 donne incinte che infine hanno consegnato prematuro e confrontate loro ai simili campioni da 90 donne incinte che hanno consegnato al termine. Quasi 80% delle donne in questo sottoinsieme, sia coloro che ha consegnato prematuro che al termine, erano afroamericani ed il resto era bianco, latino-americano e nativo americano Alaska/dell'indiano.

Le donne che hanno consegnato prematuro hanno avute un microbiome molto più diverso nella gravidanza iniziale, confrontata ai loro pari. Il gruppo prematuro ha avuto i livelli più bassi del crispatus del lattobacillo del batterio, i livelli elevati di BVAB1, un batterio connesso con una circostanza chiamata vaginosis batterico ed altri 12 gruppi batterici. I ricercatori hanno collegato questa combinazione di specie batteriche alla presenza di fattori del sistema immunitario che promuovono l'infiammazione. Gli studi precedenti hanno trovato i livelli elevati dei fattori dipromozione in donne che consegnano prematuro. Gli autori notano che i più grandi studi sono necessari da confermare i loro risultati.

Sorgente:

Istituto nazionale di NIH/Eunice Kennedy Shriver della salute dei bambini e dello sviluppo umano

Riferimento del giornale:

Fettweis, J.M, et al. (2019) il microbiome vaginale e nascita prematura. Medicina della naturadoi.org/10.1038/s41591-019-0450-2