Lo studio evidenzia la necessità di istruire gli oncologi circa il delineamento molecolare

Un questionario puntato su valutando come gli oncologi della comunità capiscono i risultati “di delineamento„ molecolari dagli esemplari del tumore abbiano trovato che quello 69 per cento dei partecipanti l'uno o l'altro hanno detto non conoscono le risposte, o hanno risposto in modo errato. In sei scenari clinici differenti, gli oncologi sono stati chiesti di abbinare un'alterazione genetica alla terapia mirata a destinata per attaccare quelle aberrazioni cancerogene -- informazioni che sono chiave all'efficace trattamento personale.

I risultati dell'indagine, catturati a parecchi eventi basati sulla casistica della ricerca da 292 oncologi della comunità che sono stati basati su ospedali o su cliniche private, stanno presentandi Sat, il 1° giugno alla riunione annuale di 2019 ASCO in Chicago. I ricercatori al centro completo del Cancro di Georgetown Lombardi hanno intrapreso gli studi.

I ricercatori egualmente hanno trovato che uso a livello comunitario degli oncologi molecolare profilando molto frequentemente ad di oncologi basati a accademica (59 di chi sono stati votati su uso di queste prove). Per esempio, gli oncologi della comunità dicono che utilizzano questo servizio in 33 per cento delle casse del cancro polmonare trattano mentre gli oncologi accademici utilizzano queste prove in 74 per cento dei loro malati di cancro del polmone. I risultati da guida molecolare di prova determinano che terapia dovrebbe essere applicata e se i pazienti possono che essere candidati per l'iscrizione di test clinico.

Il delineamento molecolare per dirigere la terapia mirata a si è mosso molto rapidamente dal laboratorio verso la clinica e questo studio indica che gli oncologi devono urgentemente essere istruiti circa questa strategia terapeutica potenziale.„

Bhavana Singh, MD, MSc, un collega al partner clinico di Georgetown Lombardi, ospedale di Georgetown University di MedStar

“Questa è una conoscenza significativa e spazio di pratica, non un'emissione del trattamento negligente,„ dice, aggiungente che mentre il test genetico è stato disponibile per una serie di anni, le due prove di delineamento molecolari complete ora sul servizio sono state approvate soltanto dagli Stati Uniti Food and Drug Administration alla fine del 2017. Sia provi a fino a 500 mutazioni genetiche, eliminazioni, variazioni di numero di copia che le riorganizzazioni per cui hanno mirato a e le terapie immuni sono approvate, o sia nell'ambito di test e pensato essere approvato.

Lo studio fa parte di più grande organismo della ricerca condotto da Singh e da John la L Marshall, il MD, il ricercatore senior dello studio, che mira ad esaminare le tendenze relative all'uso di delineamento molecolare globalmente.

“L'uso di queste prove in molte malignità, è livello di cura ed il nostro scopo è di aiutare gli oncologi a pensare a come il delineamento molecolare si collega alla terapia mirata a che può aiutare i loro pazienti,„ Singh dice.

“L'espansione rapida di conoscenza sta superando la nostra capacità di comprenderla nella nostra pratica clinica quotidiana, anche per gli esperti in materia. Dobbiamo assicurarci che colmiamo questa lacuna in modo da tutti i pazienti possano trarre i vantaggi del nostro progresso,„ diciamo Marshall, il capo della divisione dell'oncologia a MedStar Georgetown e Direttore dell'Otto J. Ruesch Center per la maturazione di Cancro gastrointestinale a Georgetown Lombardi.